Ricette di cocktail, liquori e bar locali

Atlanta Street Eats: King of Pops

Atlanta Street Eats: King of Pops



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il re del pop di Atlanta mantiene la calma al sud

King of Pops serve fantasiosi pop congelati alla frutta.

A volte il cibo migliore non si trova in un ristorante o in un bar ma appena fuori, sul marciapiede, per l'esattezza. The Daily Meal cammina per le strade alla ricerca dei migliori street food da food truck, bancarelle lungo il marciapiede, mercati alimentari e, in questo caso, il Re del pop carretto in modo da poter avere un'esperienza culinaria accuratamente curata.

Cosa c'è nel menu: Più di 100 gusti creativi di pop pop alla frutta in stile latinoamericano completamente naturali sono fatti a mano e venduti dai carri del King of Pops. Molti dei sapori si basano sulla stagione, come lo zenzero, gli spinaci e le mele, il mojito alle more e l'habanero al cetriolo. Ma i gusti per tutto l'anno sono ugualmente soddisfacenti: la scaletta include Arnold Palmer (tè dolce e limonata), budino di banana (crema alla vaniglia con fette di banana e wafer alla vaniglia), sale marino al cioccolato (cioccolato fondente con un pizzico di sale), citronella al cocco , menta al pompelmo, cioccolato messicano (cioccolato fondente aromatizzato con pepe di Caienna, cannella, noce moscata, chiodi di garofano e vaniglia), lime al lampone e limonata alla fragola.

Chi lo fa: Un trio di fratelli che si sono ispirati alle paletas, pop pop di frutta completamente naturali prodotti in America Centrale. Fatto interessante: i rifiuti di frutta di King of Pops vanno negli orti della comunità e la maggior parte delle altre forniture vengono riciclate, il che aiuta l'azienda eco-consapevole a raggiungere il suo obiettivo ecologico di buttare via meno di un sacco di spazzatura a settimana.

Dove puoi ottenerlo: Il parco dei carrelli a Woodruff Park a Downtown, Peachtree Street NE e Seventh Street NE a Midtown e Poncey Highlands, tra le altre località.


I migliori camion di cibo di Atlanta

Ti sei mai chiesto quali sono i migliori food truck di Atlanta? O c'è un festival di food truck nella mia città? Come buongustai, faresti meglio a credere che se c'è un camion di cibo ad Atlanta, la mia famiglia l'ha provato. Non amiamo nient'altro che scoprire un nuovo chef o cibo. Di seguito condividiamo un breve elenco dei nostri food truck preferiti ad Atlanta. Se non è qui, è perché non l'abbiamo ancora mangiato o scoperto lo chef a un food truck atlanta festival. Speriamo che ti piaccia questo post di Best Atlanta Food Trucks.

Sono un amante dei food truck da quando ne ho scoperti alcuni negli anni '80. Sai, prima ancora che venissero chiamati food truck. Ho viaggiato in tutto il paese alla ricerca dei migliori food truck o ristoranti mobili. Ho dei preferiti in ogni città, ma niente è come tornare a casa ad Atlanta e assaggiare alcuni dei cibi deliziosi della nostra città. Non sai mai cosa troverai durante un viaggio del fine settimana, un festival di camion di cibo di Atlanta o camion di cibo di Atlanta nel centro della città. Chiediti questo. Di cosa hai fame oggi?


Il meglio del cibo al SunTrust Park

I Braves, in collaborazione con Delaware North Sportservice, che gestisce il servizio di ristorazione al SunTrust Park, hanno preparato una scaletta incentrata a livello locale con concessioni che mettono in luce molti nomi importanti della scena gastronomica di Atlanta e piatti di ispirazione regionale.

Un programma "Taste of Braves Country" mette in mostra la cucina meridionale di sei stati considerati "Braves Country": Georgia, Carolina del Sud, Carolina del Nord, Tennessee, Mississippi e Alabama. Questi piatti e sapori della regione si possono trovare nei menu in concessione in tutto il campo da baseball.

I punti salienti dei ristoranti della Georgia includono Fox Bros. Bar-B-Q, con uno stand nello stadio e il food partner presso l'abbeveratoio indipendente Terrapin Taproom. Il primo e terzo Hot Dog and Sausage Shack di Hugh Acheson è l'altro ristorante indipendente. (Acheson's salsiccia joint e Terrapin Taproom sono i due locali a cui i possessori di biglietto possono accedere dall'interno dello stadio e a cui il pubblico può accedere attraverso un ingresso separato situato nell'adiacente quartiere dei divertimenti chiamato The Battery. Entrambi saranno aperti tutto l'anno.) Gu's Dumplings, la famosa bancarella di cibo del Krog Street Market che serve cucina cinese di Szechuan, ha aggiunto un indirizzo al SunTrust Park, e anche Chick-fil-A e Waffle House hanno una presenza tra le concessioni.

Altre concessioni a tema includono Taco Factory, che serve tacos e ciotole da strada, e Slice, che vende piatti italiani che vanno dalla pizza a un mashup di hamburger e pizza soprannominato Burgerizza a un dessert di cannoli ripieni di ricotta e crema di formaggio e cosparsi di gocce di cioccolato .

Tra gli snack, le famiglie possono dare un'occhiata a Sandlot Snacks, un luogo senza noci che vende una varietà di cibi adatti ai bambini. Al Potato Cutter, i fan possono ordinare patatine fritte tagliate in casa e scuoterle con condimenti unici. Centerfield Market offrirà pasti da asporto, snack e bevande alcoliche e analcoliche. Qui, i fan troveranno anche hot dog senza glutine e pop surgelati del locale King of Pops. In tutto lo stadio, i carrelli venderanno gelaterie a forma di tomahawk che presentano il gelato locale di High Road.

Per il 2017, Sportservice sta anche lanciando un'iniziativa "Farm to Fan" per portare ingredienti freschi e fatti in casa dalle fattorie dell'area di Atlanta e da altri produttori locali. In collaborazione con il grossista di prodotti agricoli con sede ad Atlanta Turnip Truck, attingerà da una rete di oltre 40 fattorie dell'area di Atlanta, giardini urbani e universitari e altri produttori locali per incorporare i loro prodotti in una varietà di piatti in concessione. I prodotti e gli ingredienti freschi varieranno durante la stagione in base alla disponibilità del mercato e ogni gioco presenterà una fattoria o un'azienda locale diversa. Il logo Farm to Fan negli stand in concessione in tutto il campo da baseball indicherà l'elemento prodotto in primo piano del gioco.

Quando cerchi cibo al SunTrust Park, ecco un consiglio da esperti: P sta per portatile, come un carrello del cibo. C sta per concessione, ovvero uno stand vero e proprio.

Burgerizza: Il cibo non deve essere serio e la Burgerizza che troverai agli stand Slice sicuramente non è seria. Ritornando dalla stagione 2016, è un gigantesco ibrido hamburger-pizza che vede 24 once di carne macinata, 1/4 di libbra di pancetta affumicata hickory e sei fette di cheddar stagionato racchiuse tra due pizze da 8 pollici di peperoni. (Sezioni C215 e C239)

Tagliatelle Chengdu: La nostra scelta dal carrello di Gu's Dumplings sono questi noodles freddi all'uovo conditi in una salsa dolce e piccante, che poi risaltano di colore, sapore e croccantezza grazie all'aglio tritato, ai germogli di soia, ai semi di sesamo tostati e alla cipolla verde. (Sezione P148)

Sandwich di petto di pollo tritato: Non è solo una vecchia punta di petto su una brioche quando parli di Fox Bros. E stanno fumando questa cosa in hickory sul posto. Solo gli odori ti tenteranno. Il panino viene fornito con la vostra scelta di insalata di cavolo o fagioli al forno. (Suggerimento dell'esperto: se ceni al Terrapin Taproom, scoprirai che la maggior parte del menu è quello che Justin Fox ha definito i "più grandi successi della Fox Bros." ) (Sezione P152 e Taverna Terrapin)

Braciola di maiale tomahawk fritta: Questo panino grande come la tua faccia allo stand Braves Big Bites presenta una costoletta fritta condita con cavolo verza e il regalo dell'Alabama per il segnale: salsa barbecue bianca. Viene su un rotolo di patate extra-large, e se non ti riempie, niente lo farà. (Sezione C113)

Patatine fritte tagliate in casa: Allo stand Potato Cutter, i fan possono ordinare patatine fritte davvero fresche fatte con patate dell'Idaho tagliate in casa. Ordinali conditi con aglio fresco ed erbe aromatiche (il nostro preferito) o come "Bravos" al profumo di bufalo. Altrimenti, compra le normali patatine fritte e aggiustale al vicino chiosco dei condimenti, fornito di una varietà di miscele di spezie e del necessario ketchup. (Sezione C138)

Pretzel jumbo bavarese "Script A": Quest'anno, i pretzel giganti hanno la forma della "A" degli Atlanta Braves. Sono un modo gustoso per iniziare a giocare. (Disponibile presso numerosi stand in concessione in tutto lo stadio)

Pollo caldo di Nashville: Il pollo fritto piccante, una specialità di Nashville, ha un concerto regolare allo stadio. Il livello di spezie su questo uccello è superbo, quindi se stai cercando un'alternativa all'hamburger, questo panino è una buona scelta. Cercalo allo stand Fry Box. (Sezione C320)

Bratwurst tedesco Patak: I cani si stanno vestendo bene al First & Third Hot Dog and Sausage Shack di Hugh Acheson. Le salsicce personalizzate sono prodotte da Buckhead Beef mentre i contorni, i sottaceti e i condimenti sono tutti realizzati in casa utilizzando ingredienti di provenienza locale. Questo marmocchio, come tutte le carni di First & Third, viene servito su un involtino di patate tostato al burro. Ordinalo come singolo o fai il pieno per il pasto che viene fornito con un contorno come insalata di patate o insalata di cavolo. (Vicino alla sezione 156 e al Chop House Gate, adiacente a The Battery Atlanta)

Tacos di strada: Se sei dell'umore giusto per i tacos, visita Taco Factory per barbacoa di manzo arrostito lentamente o tacos di pernil di maiale con cavolo cappuccio e ravanelli della Georgia in salamoia su tortillas di farina. La carne è preparata in casa, così come il tris di salse: verde, roja al fuoco e pico de gallo. (Sezioni C151, C313, P160, P230 e P330)

Gelateria Tomahawk: Questo costume congelato disegnato dal produttore locale High Road Craft Creamery ha la forma di un tomahawk. Una volta ordinato, lo immergeranno nel guscio duro di cioccolato istantaneo e lo arrotoleranno nelle arachidi tritate. (Disponibile ai carrelli in tutto lo stadio)


Qual è il peggior ghiacciolo che King of Pops abbia mai realizzato?

13 Domande è una serie settimanale in cui poniamo agli chef 13 domande per conoscerli fuori dalla cucina. Steven Carse è il cofondatore e CEO di King of Pops.

Qual è il peggior sapore che tu abbia mai inventato?
Avevamo un finocchio di avocado e pompelmo che era assolutamente terribile.

Hai mai incontrato qualche celebrità sugli spalti?
Jennifer Lawrence è una grande fan. Richiede il catering per il set. Ho incontrato la maggior parte di Il morto che cammina cast e Jon Hamm e Zach Galifianakis.

Com'è nato lo yoga King of Pops nello storico parco skate del quarto quartiere?
Abbiamo iniziato l'anno scorso come un benefit per i dipendenti, e se qualcuno si fermasse e volesse unirsi a noi, potrebbe farlo. L'anno scorso, una buona affluenza è stata di 35. Quest'anno sono uscite le prime 250 persone, e da lì è cresciuto. Penso che abbiamo avuto più di 700 persone a un certo punto. È davvero folle e divertente. Faccio yoga, ma non sono affatto un esperto, quindi è bello non essere impacciato.

Qualche storia folle di clienti in alcune delle tue posizioni pop-up?
The Corner è dall'altra parte della strada rispetto a Manuel's, e ci sono alcuni bevitori piuttosto buoni laggiù. Aiuterai un cliente e, in seguito, scoprirai che qualcuno è seduto sulla tua sedia, mezzo svenuto. Non è un bell'aspetto per i bambini di 8 anni con i loro genitori che comprano pop.

Qual è il tuo piacere colpevole di fast food?
Quando sono in viaggio, è Zax Snak di Zaxby: bastoncini di pollo, salsa Zax, patatine fritte e toast texano.

Dato il nome della tua azienda, qual è la tua canzone preferita di Michael Jackson?
"L'uomo allo specchio". Ha un grande messaggio.

Ti è venuta l'idea di King of Pops durante un viaggio in America Centrale. Dove vuoi viaggiare dopo?
Ogni inverno, viaggio da qualche parte. L'inverno scorso sono stato nel sud-est asiatico. Di solito vado in America Centrale, ma stavo pensando che quest'inverno potrei provare un paese di lingua inglese, forse l'Australia per provare a fare surf.

Quando non stai lanciando ghiaccioli, cosa fai per divertirti?
Abbiamo una squadra di calcio mista che è piuttosto divertente. Mi piace cucinare. Mi piace provare il ristorante più nuovo, vado sempre in tutto almeno una volta, ma di solito finisco negli stessi posti: Victory, Church, Ammazza e Dish Dive.

Qual è la cosa migliore e peggiore dell'essere in affari con tuo fratello, Nick e i tuoi genitori?
È cambiato molto. Lavoro a stretto contatto con Nick. La cosa buona ovviamente è che ci fidiamo l'uno dell'altro e ci conosciamo davvero bene. Abbiamo un buon rapporto in cui possiamo andarcene, e poi niente ci dà fastidio. Con mia madre e mio padre, so che terranno d'occhio e avranno in mente i nostri migliori interessi, ma è un po' imbarazzante chiedere a tua madre o tuo padre di fare qualcosa di specifico.

Il marketing iniziale di King of Pops era un murale. Hai un artista di strada di Atlanta preferito?
Molly Rose Freeman e Ashley Anderson

Sei cresciuto a Snellville e sei rimasto nei paraggi, ma qual è una cosa che cambieresti di Atlanta?
Una cosa che mi frustrava era questa idea di persone che dicevano di essere bloccate ad Atlanta e di trasferirsi a Portland, Austin o New York. Voglio aumentare la quantità di orgoglio che le persone hanno nella nostra città e non in un tipo di squadra sportiva. Ma questo è cambiato ultimamente in meglio.

Cosa volevi fare da grande?
Volevo essere un giocatore di calcio probabilmente fino all'età di 13 o 14 anni, quando mi sono reso conto di non essere abbastanza bravo. Poi ho iniziato a scrivere e volevo essere un autore di saggistica o un giornalista. Sono andato a UGA per il giornalismo e il mio primo lavoro dopo la scuola mi sono trasferito a Idaho Falls per fare il giornalista. Non ero lì da un anno perché guadagnavo poco meno di $ 17.000, e mi piaceva molto lo snowboard e non ero responsabile dei miei soldi, quindi Nick mi ha trovato un lavoro all'AIG.

Qual è stata la cosa più strana dell'essere interpretata da un attore in King of Pops, il musical post-apocalittico! al garage di papà?
I primi 10 minuti del musical, ero molto a disagio solo a guardarlo. Ovviamente, è romanzato, ma in un certo senso è il modo in cui le persone ti vedono. Il ragazzo nel musical è super spensierato e molto simpatico e non si arrabbia quasi mai. Spero di poter essere così, ma è molta pressione per essere sempre una forza positiva.


King of Pops e Bon Ton si uniscono per Wonderkid, che aprirà presto all'Atlanta Dairies

Fotografia di Alyssa Fagien

Lo sviluppo di Atlanta Dairies su Memorial Drive a Reynoldstown rimane fedele alle sue radici lattee. Lì, King of Pops lancerà la sua incursione nel gelato con l'apertura di un punto ristoro e dessert chiamato Wonderkid a settembre. I fondatori del King of Pops, i fratelli Steven e Nick Carse, hanno collaborato con Eric Simpkins e Darren Carr (the Lawrence, Bon Ton) del gruppo alberghiero Big Citizen per dare un tocco moderno e stravagante a un ristorante tradizionale.

"Il bambino in tutti noi è sicuramente una parte del ristorante", afferma Simpkins.

Dice che il team è stato ispirato dalla storia dell'Atlanta Dairies, un edificio in stile Art Déco costruito negli anni '40 che un tempo ospitava una cooperativa lattiero-casearia, oltre a "grandi album" e film come Pulp Fiction.

“Non stiamo cercando di fare il prossimo cucchiaio grasso. Sarà un cibo da tavola elevato e moderno, ma comunque accessibile", afferma.

La maggior parte dello spazio di 4.000 piedi quadrati di Wonderkid sarà divisa tra un bar e un'area lounge e la tavola calda, con interni progettati da Smith Hanes Studio che mescolano legno, pelle e mattoni a vista. Aspettati di ascoltare old soul, b-bop, rock 'n' roll e, naturalmente, il Pulp Fiction colonna sonora che suona all'interno. Il bar è stato riproposto da un bancone di una farmacia di soda e abbinato a sgabelli da bar vintage. C'è una cassa dove Wonderkid venderà magliette, tazzine da caffè, cappelli e altri accessori di marca. L'area lounge dispone di divani in pelle e tavolini da caffè con un'atmosfera da "metà del secolo moderno incontra la California degli anni '70", afferma Simpkins.

Wonderkid avrà anche un bancone dei gelati, che sarà più "brillante, giocoso e leggero", afferma Carse, osservando che i colori diventano più tenui nell'area della tavola calda. Gli ospiti possono camminare sotto un vero e proprio arcobaleno per accedere a uno spazio privato per eventi chiamato, opportunamente, Rainbow Room. Simpkins lo descrive come "selvaggio e colorato" con una porta illuminata al neon. Immagina che i clienti utilizzino lo spazio per sorseggiare un caffè, lavorare e rilassarsi. Il ristorante avrà anche un patio.

Justin Dixon, in precedenza dello Shed at Glenwood, è l'executive chef. Ci sarà una classica frittata francese, biscotti fatti in casa, piatti e panini per la colazione, un hamburger e altri piatti preferiti. La colazione sarà offerta tutto il giorno, e ci saranno piatti blu serali e specialità stagionali, biologiche, di mercato.

Sarah Hagamaker, chef aziendale di Big Citizen (e moglie di Simpkins), sta lavorando a "riprese giocose" su dessert classici come la torta di scacchi e la torta al limone. Tutti i dessert saranno disponibili con il gelato soft servito King of Pops. Alcuni dessert, come brownies e crostata di pesche, saranno serviti à la mode.

Poiché il sale marino al cioccolato è il sapore pop più venduto di King of Pops, Wonderkid servirà un sapore simile di gelato, insieme a aromi di frutta di stagione senza latticini e vaniglia. Ci sarà una vasta selezione di pop con opzioni per immersione e guarnizione, simili all'avamposto del mercato di Ponce City Market del marchio. Tutte le prelibatezze surgelate possono essere ordinate dal menu della tavola calda o al bancone del gelato.

Wonderkid sarà aperto fino a mezzanotte durante la settimana e fino all'1 di notte nei fine settimana, con cibo servito fino all'orario di chiusura. ("Di notte, le luci si spengono e diventa un po' più sexy", dice Simpkins.) Taylor Blackgrave, ex dei Lawrence, sarà il bar manager.

"Vogliamo avere cocktail segreti disponibili, come [il menu segreto del cibo] a In-N-Out", afferma Simpkins, che sta creando la lista dei cocktail. “Sarà semplice e divertente con un po' di nostalgia: meno amaro e cocktail a base di amaro, alcolici e più fruttati e divertenti.”

Ci saranno 8-12 cocktail e almeno cinque bevande analcoliche. "Ci ispiriamo alle bibite gassate, quindi creeremo un paio di gelati ghiacciati con King of Pops", afferma.

Wonderkid avrà 20-30 birre in lattina e bottiglia. Ci saranno 10-15 vini al bicchiere e 20-30 alla bottiglia. "Il tipo di divertimento domina il posatoio: questi saranno vini geniali, difficili da trovare e turbolenti", afferma Simpkins.

Non vuoi aspettare l'autunno per provare il gelato? King of Pops ospiterà una degustazione all'evento Good Vibes Market presso la sua sede di Inman Park, 552 Decatur Street, il 7 agosto.


Il negozio di biscotti presenterà effettivamente due diverse creazioni Oreo quest'estate nella sua sede a Starkville, nel Mississippi. Per prima cosa: La Torta di Compleanno Oreo Tart, che sarà in menù dal 17 al 24 giugno fino ad esaurimento scorte. È pubblicizzato come la tua tipica crostata. ma è caratterizzato da una crema Oreo al gusto di torta di compleanno dorata e condita con glassa alla vaniglia, granelli e briciole di biscotti al gusto di torta di compleanno dorata Oreo. Il prossimo è il loro Oreo Chocolate Candy Bar Crostata, che è una classica pasta frolla alla vaniglia riempita con una barretta di cioccolato Oreo fusa e glassa al cioccolato. Tutto ciò è guarnito con glassa alla vaniglia e sbriciolato Oreo Chocolate Candy Bar. Quello lo trovate in menù dal 17 giugno al 24 giugno, anche fino ad esaurimento scorte.

Ad Atlanta, King of Pops venderà un "Spicy Oreo Chocolate Pop" (nella foto sopra). È proprio quello che pensi che sia: biscotti Oreo mescolati con crema al gusto di cioccolato, cannella, noce moscata, pepe di Caienna e chiodi di garofano. Secondo quanto riferito, il ghiacciolo finale è cremoso e liscio e non si sa mai che c'era un calcio piccante in attesa all'interno. Puoi prenderlo il 24 giugno o il 25 giugno se ti trovi ad Atlanta.


Life in the Green Lane: a chi importa la stagione dei bikini? Porta il gelato e i ghiaccioli!

Niente mi dice estate come il gelato. E ghiaccioli. E bevande ghiacciate. (Hai reso l'idea.)

Mi sono allenato e a contare le calorie come un diavolo e così lo scorso fine settimana mi sono preso una pausa per assaggiare una serie di prelibatezze amiche della terra. Come un ghiacciolo di Arnold Palmer (e poi uno di Banana Pudding …). E un po' di gelato balsamico alla fragola dopo la mia cena a base di pasta.


I migliori food truck del sud

Chiamala cucina Airstream o pasti su ruote: i camion e i rimorchi stravaganti di cibo sono la tendenza più in voga nella ristorazione. Servendo di tutto, dalle empanadas ai tacos di pesce e ai pop surgelati, questi 10 camion stanno trasportando alcuni dei migliori chow del sud.

I 10 migliori camion di cibo

1. Tacos di grandi camion, Oklahoma City, OK
Un'atmosfera cool e il cibo di strada messicano creativo hanno creato un seguito di culto per questo anticonformista di Okie. BTT serve tacos dal grande sapore come "The Guardian" (picadillo di bisonte macinato con olive verdi, pico de gallo e queso fresco), burritos e gorditos. Contorni freschi e saporiti, come riso ricoperto di scalogno, fagioli neri e verdure sott'aceto e bottiglie ghiacciate di vera coca cola messicana continuano ad arrivare fino a mezzanotte il venerdì e il sabato.
530 NW 23rd Street bigtrucktacos.com o 405/525-8226

2. El Ultimo Tacos, Houston, TX
Questo camion perfettamente pulito serve i più grandi e migliori tacos per la colazione in circolazione, ripieni di uova strapazzate e pancetta, prosciutto, patate a scelta, nopalitos (teneri cuscinetti di cactus), machacado (manzo tritato), incredibile chorizo ​​o peperoni arrostiti su tortillas di mais o farina fatte a mano. Non perdetevi la salsa verde calda o la frutta fresca acqua fresca.
7403 Punta lunga 713/859-6706

3. GastroPod Mobile Gourmet, Miami, Florida
Gestito da un giovane chef ambizioso che ha svolto uno stage presso El Bulli in Spagna (uno dei ristoranti più fantasiosi del mondo), GastroPod serve una fusione moderna in piedi. Prova l'Old Dirty Dog (hot dog affumicato a costine corte infilato in un panino di patate e condito con slaw dolce/piccante) Bánh Mì Taco con coda di bue, zampetti, pâté e ravanelli sott'aceto o uno Sloppy José con petto.
Biscayne Boulevard e 18th Street gastropodmiami.com

4. Griglia della luna del raccolto, Charlotte, Carolina del Nord
C'è il maiale e poi c'è lo stinco di maiale allevato localmente e arrostito lentamente. La differenza tra questi ingredienti è ciò che distingue questo rimorchio arancione brillante (di proprietà di Grateful Growers Farm). Con un menu che cambia ogni settimana, le opzioni spaziano da un panino con ratatouille (melanzane grigliate, zucca gialla, cipolla e zucchine con aïoli) al giroscopio di maiale su focaccia gommosa e insalata di piselli in una vinaigrette al vino rosso.
ggfarm.com o 828/234-5182

5. Re dei pop, Atlanta, Georgia
Hawking esotiche barrette di frutta surgelata (realizzate con ingredienti freschi provenienti dai mercati degli agricoltori), questo carrello stravagante tiene banco nell'elegante Virginia Highland di Atlanta. Con sapori dissetanti e seducenti come sale marino al cioccolato, mojito alla mora, ananas-haba༞ro e menta al pompelmo, possiamo capire perché.
Angolo tra North Ave. e North Highland, all'angolo della stazione di servizio Buddy&aposs, proprio di fronte alla Taverna Manuel&aposs anche a Woodruff Park kingofpops.net

6. Los Dos Hermanos, Birmingham, AL
Conosciuto localmente come Taqueria Guzman o semplicemente The Taco Truck, questo semplice stand lungo la strada serve autentici tacos in stile Michoac che vanno dal familiare (pollo) all'esotico (lingua, trippa fritta). Assicurati di provare il tostadas de ceviche (fatto con tilapia e gamberetti), uno dei preferiti dai clienti abituali.
215 West Valley Ave. 770/519-3011


3 pensieri su &ldquo Small Bites: King of Pops: Asheville fino in fondo &rdquo

Lo stesso pezzo pubblicato due volte? Comincia ad assomigliare all'AC-T.

Comunque l'ho notato anch'io.! Alcuni pezzi restano costantemente in rete! mentre alcune notizie sul cibo non vengono pubblicate. Per esempio ho scritto a McL. 2 mesi fa e DUE VOLTE, che ho scoperto un ristorante che serve un menu completo di cibo vietnamita su Hendersonville Rd. Dopo la mia sollecitazione e-mail chiedendo perché la notizia non è stata pubblicata affatto. McLunsford ha risposto con la scusa che il ristorante non serviva solo vietnamiti, ma serviva anche cibo giapponese. E che ha il potere di pubblicare cosa e quando…

Ho visto notizie su piccoli morsi su nuovi piatti, nuovi ingredienti che alcuni ristoranti aggiungono al loro menu…….quindi perché questo VETO sulla notizia di un secondo ristorante in città che serve cibo vietnamita? soprattutto ora che Pho Fusion è chiuso…

Non posso fare a meno di pensare che ci siano alcune preferenze del food writer…


Deborah Geering

Al culmine della stagione dei mirtilli, non limitare il consumo alla colazione e al dessert. I mirtilli aggiungono anche un tocco di colore e sapore alle insalate estive. In questa insalata di portata principale, bilancia il bordo pepato della rucola con un tocco di acidità dei mirtilli.

Ingredienti per l'insalata

2 tazze d'acqua
1 1/3 di cous cous integrale tostato (israeliano)
4 tazze di rucola
2 tazze di germogli di girasole (o più rucola)
3 cipolle verdi, affettate
1 zucca gialla, tagliata in quarti per il lungo e affettata sottilmente
1 cetriolo piccolo, affettato sottilmente
1 gambo di sedano, affettato sottilmente
1 tazza di mirtilli freschi
1 rametto di basilico, raccolto e tritato

Ingredienti per il condimento

1/2 cucchiaino di miele
1/2 cucchiaino di senape marrone
1/4 cucchiaino di pepe nero macinato
1/4 di cucchiaino di sale marino
3 cucchiai di aceto balsamico bianco
2 cucchiai di olio d'oliva

In una piccola casseruola, portare a ebollizione l'acqua. Aggiungere il cous cous, coprire e togliere dal fuoco. Lasciare riposare il couscous per 20 minuti per assorbire l'acqua e raffreddare.

In una ciotola capiente, unire la rucola, i germogli di girasole, la cipolla verde, la zucca, il cetriolo, i mirtilli e il basilico.

In una piccola ciotola, sbatti insieme miele, senape, pepe, sale e aceto. Mentre sbatti, condisci con olio d'oliva fino a quando non sarà ben combinato.

Aggiungere il cous cous e il condimento all'insalata e mescolare bene.

4 grandi eventi culinari di Atlanta a luglio: Atlanta Street Food Fest, Attack of the Killer Tomato, altro

Tutto il mese
Campo di cucina per bambini
The Cook's Warehouse ospita campi estivi di una settimana per bambini di sei anni che sono interessati alle basi della cucina.

11 luglio
L'Atlanta Street Food Festival
Il più grande evento di food truck dell'anno presenta più di 50 venditori nel Parco Piemonte.

Fotografia di Erik Meadows

19 luglio
L'attacco del festival del pomodoro killer
Alla settima ode annuale di Ford Fry a questo succoso piatto estivo, assaggia le bevande e i piatti a base di pomodoro di chef e mixologist locali. I biglietti vanno veloci.

25 luglio
Festival del gelato di Atlanta
Rinfrescati con una pallina di dolcezza e musica dal vivo al Piedmont Park. Gli esperti di fitness saranno a disposizione anche per coloro che si sentono in colpa.

Questo articolo è apparso originariamente nel nostro numero di luglio 2015.

Insalata di fagiolini, patate e Sungold

Gli ingredienti principali di questa insalata sono spesso tra i primi dell'estate. I fagioli luminosi e croccanti sono una giusta consolazione mentre le insalate primaverili svaniscono dai mercati degli agricoltori locali. Nota che l'aceto scolorirà i fagioli e il basilico, quindi non mescolare il tutto fino al momento di servirlo.

1/2 libbra di patate piccole
Sale kosher
1/2 libbra di fagiolini, mondati e tagliati a pezzi da 2 pollici
1/2 libbra Sungold o altri pomodorini, a metà (circa 1 tazza)
1 scalogno o cipolla Vidalia piccola, tritata finemente
2 cucchiai di olio d'oliva
1 cucchiaio di aceto di mele
Pepe nero appena macinato
1 cucchiaino di basilico fresco tritato finemente
1 cucchiaino di origano fresco tritato finemente

Istruzioni

Lavate le patate e tagliatele a pezzetti. Mettere in una casseruola media, coprire con 2 pollici di acqua fredda e aggiungere 2 cucchiai di sale kosher. Mettere sul fuoco alto, portare a ebollizione e cuocere fino a quando le patate saranno appena tenere. Scolare in uno scolapasta e lasciar riposare.

Mentre le patate cuociono, portate a bollore una seconda pentola di acqua salata. Metti una ciotola di acqua ghiacciata vicino al fornello. Aggiungere i fagiolini all'acqua bollente e cuocere finché sono teneri, circa 4 minuti. Rimuovere i fagiolini con una schiumarola e farli cadere nell'acqua ghiacciata. Dopo qualche minuto, scolare bene i fagiolini.

Immediatamente prima di servire, in una ciotola media, unire patate, fagiolini, pomodori, scalogno, olio d'oliva, aceto ed erbe aromatiche. Mescolare delicatamente per amalgamare bene. Condire a piacere con sale kosher e pepe nero.

5 consigli per la conservazione e l'inscatolamento fai da te

Per quanto odio stare in piedi nella mia cucina piena di vapore notte dopo notte, facendo scivolare via la buccia da pomodori e pesche sbollentati, adoro mangiare cibo coltivato localmente tutto l'anno e aprire i miei armadietti a file di barattoli colorati pieni di doni estivi. Quel primo assaggio di marmellata di more in pieno inverno? Vale ogni parolaccia. Ecco alcuni trucchi che possono rendere il processo un po' meno doloroso.

Seguire le istruzioni. Esattamente.
L'inscatolamento non è il momento di essere creativi con le ricette. L'idea è quella di uccidere i microrganismi che causano la malattia. Se una ricetta di salsa richiede meno cipolla di quanto desideri, non aggiungerne di più, potrebbe abbassare il livello di acidità. Se devi lavorare i vasetti in una pentola a pressione, non sostituire un bagnomaria bollente.

Preparati in anticipo.
Per motivi di freschezza, è meglio preparare e conservare i tuoi prodotti lo stesso giorno in cui vengono raccolti. Detto questo, non c'è niente di sbagliato nel tagliare tutti gli ingredienti per la salsa o la marmellata un giorno, metterli in frigo per tutta la notte e poi cuocere il cibo, riempire i barattoli e lavorare il prossimo. Basta non riscaldare e raffreddare ripetutamente gli alimenti prima di inscatolarli, ne rovinerai la consistenza.

Divertiti spesso.
Dopo tutto quel lavoro, si è tentati di conservare i barattoli per le occasioni speciali. Ma i prodotti in scatola non sono come Twinkies: non durano per sempre. Non appena un raccolto è fuori stagione, inizia a far scoppiare quei coperchi.

Fai un patto.
Se la tua famiglia va matta per il ciabattino di pesche o la salsa di mele, negozia con il tuo amichevole agricoltore per uno sconto all'ingrosso sui preferiti. Se arrivi presto a un mercato degli agricoltori, chiedi se puoi acquistare una scatola ribassata di "secondi" alla fine della giornata. Preparati a preparare qualsiasi prodotto ammaccato non appena arrivi a casa.

Essere ragionevole.
Se non hai intenzione di mangiare più di un litro di pomodori a settimane alterne, non mettere su 100 vasetti. Va bene solo poche pinte se è tutto ciò di cui avrai bisogno durante l'inverno.

Ancora nervoso?
Iscriviti ai corsi Preserving Now di Lyn Deardorff per definire le basi dell'inscatolamento.

L'Old Fourth Ward Farmers Market ha aperto sabato con tre venditori

Fotografia di Deborah Geering

Sai cosa potrebbero usare i quartieri della città orientale di Atlanta? Un mercato degli agricoltori martedì pomeriggio. Non tutti possono andare al mercato degli agricoltori nel fine settimana, quando i programmi sono già pieni di commissioni, cose per bambini ed eventi sociali. E sebbene ci sia un mercato il mercoledì a Decatur, il giovedì a East Atlanta e il venerdì a Wheat Street Garden di Truly Living Well, il martedì il mercato degli agricoltori più vicino è a Smirne.

La scorsa settimana, East Intown ha avuto un nuovo mercato, ma sfortunatamente è quando il quartiere ne ha meno bisogno. L'Old Fourth Ward Farmers Market ha debuttato sabato, a meno di un miglio dal fiorente Freedom Farmers Market. Il mercato degli agricoltori di Morningside e il mercato degli agricoltori di Peachtree Road, tra gli altri, si trovano a breve distanza in auto, costringendo sia gli acquirenti che gli agricoltori a scegliere quale sostenere.

Il fondatore di O4W Dozie Ike, anche lui allevatore di bestiame e amministratore delegato del collettivo agricolo Regionally Right nella contea di Bartow, afferma che la pianificazione si è ridotta alla disponibilità. La posizione del nuovo mercato, il parcheggio Southern Dairies, è altrimenti utilizzata come parcheggio per i vicini 4th & Swift.

"Sono rimasto al Southern Dairies per anni a fissare quel parcheggio, chiedendomi come avrei potuto dargli vita", dice l'ex residente di Old Fourth Ward. “Volevo preservare la comunità che stava cambiando sotto i miei occhi”.

Se serve meglio il quartiere, dice Ike, è disposto a esplorare altre opzioni, come spostare il mercato in un altro giorno. Il primo sabato, il mercato ha ospitato tre venditori - Regionally Right, Pearson Farm pesche e Lion Tamer Bread - e ha visto un flusso costante di acquirenti, la maggior parte dei quali arrivava a piedi. Che è esattamente quello che Ike aveva sperato.

"Non ho avviato un mercato nell'O4W per competere con Kroger, Whole Foods o addirittura Freedom", afferma. “Questo è un concetto di mercato agricolo davvero semplice con solo le opzioni di base tra cui scegliere. The press and all is great, but if it were up to me, this community market would be kept under wraps. Many great things end up too big and revenue-driven after discovery.”

Update: The story has been updated to include Truly Living Well’s Wheat Street Garden on Fridays.

4 great Atlanta dining events to check out in June

June 6
Rock the Cure

Since 2007, this annual brews-and-blues event at SweetWater has raised more than $400K for Type 1 diabetes research.

13 giugno
Brookhaven Beer Fest

Food, live music, and more than 150 domestic and imported beers.

13 giugno
Roswell Lavender Festival

Sample products made from the fragrant plant on the grounds of historic Barrington Hall.

Photograph by Steffi Langer-Berry

June 20
Westview Summer Solstice Celebration

The real draws are the pork and chicken grill-offs.

Peachtree Road Farmers Market offers do-good eats benefiting Meals on Wheels

Once a month at the Peachtree Road Farmers Market, chefs whip up small bites with ingredients sold on-site. Dishes go for $5 to $10, and the money raised buys farmers’ unsold produce at the end of the day for Meals on Wheels Atlanta. The 50-year-old nonprofit uses the produce in the meals it delivers to seniors in Fulton County.

This article originally appeared in our May 2015 issue as part of “Foodstuffs.”

New Westside market crams a lot of farm into a city space

If there’s one word to describe the new Westside Provisions District Farmers Market, it has to be “dense.” Snuggled into an unnamed lane off Howell Mill Road, between Yeah! Burger and Yoforia frozen yogurt, the market squeezed about 20 more businesses, albeit temporarily, into the growing shopping and eating hotspot.

But a few tight spots, particularly a bottleneck near a peach stand, didn’t slow anyone down too much. Shoppers seemed delighted to discover visiting farmers in this especially citified neighborhood. A few nearby businesses opened their doors during market hours as well, and that, coupled with free, convenient parking and expert oversight from the umbrella organization Community Farmers Market, all but guarantee its success.

“It went so much better than expected,” says market manager Jamie Hausman, who was hoping for a few hundred visitors and instead counted about 1,500. “I just didn’t really know what parts of our community would come out for it.” Hausman is also a contributing writer for this magazine.

Good vendors don’t hurt, either. Westside features some popular vendors already known to regular market-goers, such as Riverview Farms, Watsonia Farm and King of Pops. But the market has also made room for some solid vendors that shoppers may not know as well. Lorri Mason of Stems ‘N Roots has been on the local food scene since 2002, but mostly at markets close to her Douglasville backyard farm. Turnrow Bath Body & Home is a new name, but the family and farm behind the hand-made products, Scharko, is a locavore stalwart.

Hausman has lived in the Westside neighborhood since moving to Atlanta two years ago, but she didn’t like the long haul to her nearest farmers markets: Peachtree Road, Freedom, and Grant Park. So last summer, the freelance journalist started making phone calls. By autumn, she had identified about 30 vendors interested in participating in a Westside market and an organization, Community Farmers Markets, that might be able to launch it.

“They said, ‘Well, you’ve already done a lot of the legwork. Do you want us to just help you seal the deal?’ So we started getting to work.” Community Farmers Markets, which oversees the Decatur, East Atlanta Village, and Grant Park farmers markets, brings not only structure and experience to Westside but also educational and outreach programs, including cooking and gardening demonstrations, kids’ activities, and double SNAP benefits through Wholesome Wave.


Guarda il video: Top 10 places to eat in Atlanta (Agosto 2022).