Ricette di cocktail, liquori e bar locali

Roux: due passaggi per portare la tua salsa e la tua zuppa al livello successivo

Roux: due passaggi per portare la tua salsa e la tua zuppa al livello successivo



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

1. È sempre lì per te quando commetti un errore.

L'aggiunta di una piccola quantità di roux farà addensare qualsiasi salsa o zuppa senza lasciare grumi di farina non disciolta che ti scoppiano in bocca come un Boba secco e amidaceo.

2. Può amplificare il sapore di qualsiasi salsa senza mettere in ombra la vera star.

Cucinando il roux per un lungo periodo di tempo, puoi aggiungere un'altra dimensione di affumicatura tostata. Quasi sempre marrone scuro, il roux incorporato in un gumbo è ricco di sapori di cioccolato e nocciola.

3. È straordinariamente versatile.

Burro e farina non sono le tue uniche opzioni. Per gli amanti della pancetta là fuori, molti roux sono stati fatti con grasso di pancetta avanzato; il prodotto che ne risulta è letale come viene, sia nel sapore che nelle calorie. Se vuoi ridurre alcune calorie in più o andare senza glutine, prova a usare l'amido di mais come sostituto della farina.

4. C'è così tanto da amare.

È la base di tutte le tue zuppe e salse preferite: zuppa di vongole del New England, sugo del Ringraziamento di tua madre, mac e salsa al formaggio fatti in casa... Avvertenza: può causare un po' di nostalgia come effetto collaterale.

Per riassumere, un roux sarebbe il fidanzato perfetto.

Ecco alcuni passaggi di base su come inserirlo nella tua vita e nella tua cucina.

Di cosa avrai bisogno:
1/4 tazza di burro
3/8 tazza di farina

1. Aggiungere il burro nella padella e scaldare a fuoco medio-basso fino a completo scioglimento.

2. Una volta che il burro è completamente sciolto, incorporare la farina con un cucchiaio di legno.

3. Continuare a mescolare fino a quando tutto il burro e la farina non si saranno ben amalgamati. Il roux dovrebbe essere abbastanza denso da poterlo spingere intorno alla padella come un glob senza lasciare dietro, ma anche abbastanza sottile da non vedere residui di farina (a meno che non sia attaccato alla padella).

Et voilà! La porta d'ingresso al mondo delle zuppe e delle salse cremose è a portata di mano. Basta aggiungere il roux in piccole porzioni al brodo o al latte a fuoco medio. Dai un'occhiata a questo articolo per un tocco piccante su Mac e Cheese. [Link articolo che sto inviando tra pochi giorni].

Visualizza il post originale, Roux: due passaggi per portare la tua salsa e la tua zuppa al livello successivo, su Spoon University.

Scopri altre cose interessanti dalla Spoon University qui:

  • 12 modi per mangiare il burro per biscotti
  • Ultimi trucchi per il menu di Chipotle
  • Ricetta del panino Copycat Chick-Fil-A
  • Le ricette di bevande con 2 ingredienti più facili di sempre
  • 24 ristoranti imperdibili di Chicago da Diners, Drive-in e Dives

Ricetta Salsa Vellutata

Non innervosirti per i nomi di alcune di queste salse classiche come la vellutata (veh-loo-TAY). È un nome francese di fantasia per una salsa bianca a base di brodo e addensata con un roux bianco.

Il brodo utilizzato è solitamente pollo, vitello o pesce. Velouté è considerata una delle cinque ‘salse madri’ da cui derivano quasi tutte le salse classiche francesi.

La maggior parte delle salse bianche classiche derivano dalla salsa Velouté, che è solo un brodo bianco (vitello, pollo o pesce per esempio) che è stato addensato con un roux bianco (una combinazione uguale di farina e grasso, tipicamente burro).

La differenza tra un brodo bianco e un brodo marrone è se le ossa con cui è composto sono state arrostite o meno. Le scorte fatte con ossa arrostite sono considerate marroni.

Da questa salsa Velouté di base, puoi creare decine di altre salse introducendo altri ingredienti. Le due salse classiche più famose a base di Velouté sono Allemande (Salsa tedesca) e Sauce Suprěme.


Ricetta Salsa Vellutata

Non innervosirti per i nomi di alcune di queste salse classiche come la vellutata (veh-loo-TAY). È un nome francese di fantasia per una salsa bianca a base di brodo e addensata con un roux bianco.

Il brodo utilizzato è solitamente pollo, vitello o pesce. Velouté è considerata una delle cinque ‘salse madri’ da cui derivano quasi tutte le classiche salse francesi.

La maggior parte delle salse bianche classiche derivano dalla salsa Velouté, che è solo un brodo bianco (vitello, pollo o pesce per esempio) che è stato addensato con un roux bianco (una combinazione uguale di farina e grasso, tipicamente burro).

La differenza tra un brodo bianco e un brodo marrone è se le ossa con cui è composto sono state arrostite o meno. Le scorte fatte con ossa arrostite sono considerate marroni.

Da questa salsa Velouté di base, puoi creare decine di altre salse introducendo altri ingredienti. Le due salse classiche più famose a base di Velouté sono Allemande (Salsa tedesca) e Sauce Suprěme.


Ricetta Salsa Vellutata

Non innervosirti per i nomi di alcune di queste salse classiche come la vellutata (veh-loo-TAY). È un nome francese di fantasia per una salsa bianca a base di brodo e addensata con un roux bianco.

Il brodo utilizzato è solitamente pollo, vitello o pesce. Velouté è considerata una delle cinque ‘salse madri’ da cui derivano quasi tutte le classiche salse francesi.

La maggior parte delle salse bianche classiche derivano dalla salsa Velouté, che è solo un brodo bianco (vitello, pollo o pesce per esempio) che è stato addensato con un roux bianco (una combinazione uguale di farina e grasso, tipicamente burro).

La differenza tra un brodo bianco e un brodo marrone è se le ossa con cui è composto sono state arrostite o meno. Le scorte fatte con ossa arrostite sono considerate marroni.

Da questa salsa Velouté di base, puoi creare decine di altre salse introducendo altri ingredienti. Le due salse classiche più famose a base di Velouté sono Allemande (Salsa tedesca) e Sauce Suprěme.


Ricetta Salsa Vellutata

Non innervosirti per i nomi di alcune di queste salse classiche come la vellutata (veh-loo-TAY). È un nome francese di fantasia per una salsa bianca a base di brodo e addensata con un roux bianco.

Il brodo utilizzato è solitamente pollo, vitello o pesce. Velouté è considerata una delle cinque ‘salse madri’ da cui derivano quasi tutte le salse classiche francesi.

La maggior parte delle salse bianche classiche derivano dalla salsa Velouté, che è solo un brodo bianco (vitello, pollo o pesce per esempio) che è stato addensato con un roux bianco (una combinazione uguale di farina e grasso, tipicamente burro).

La differenza tra un brodo bianco e un brodo marrone è se le ossa con cui è composto sono state arrostite o meno. Le scorte fatte con ossa arrostite sono considerate marroni.

Da questa salsa Velouté di base, puoi creare decine di altre salse introducendo altri ingredienti. Le due salse classiche più famose a base di Velouté sono Allemande (Salsa tedesca) e Sauce Suprěme.


Ricetta Salsa Vellutata

Non innervosirti per i nomi di alcune di queste salse classiche come la vellutata (veh-loo-TAY). È un nome francese di fantasia per una salsa bianca a base di brodo e addensata con un roux bianco.

Il brodo utilizzato è solitamente pollo, vitello o pesce. Velouté è considerata una delle cinque ‘salse madri’ da cui derivano quasi tutte le salse classiche francesi.

La maggior parte delle salse bianche classiche derivano dalla salsa Velouté, che è solo un brodo bianco (vitello, pollo o pesce per esempio) che è stato addensato con un roux bianco (una combinazione uguale di farina e grasso, tipicamente burro).

La differenza tra un brodo bianco e un brodo marrone è se le ossa con cui è composto sono state arrostite o meno. Le scorte fatte con ossa arrostite sono considerate marroni.

Da questa salsa Velouté di base, puoi creare decine di altre salse introducendo altri ingredienti. Le due salse classiche più famose a base di Velouté sono Allemande (Salsa tedesca) e Sauce Suprěme.


Ricetta Salsa Vellutata

Non innervosirti per i nomi di alcune di queste salse classiche come la vellutata (veh-loo-TAY). È un nome francese di fantasia per una salsa bianca a base di brodo e addensata con un roux bianco.

Il brodo utilizzato è solitamente pollo, vitello o pesce. Velouté è considerata una delle cinque ‘salse madri’ da cui derivano quasi tutte le classiche salse francesi.

La maggior parte delle salse bianche classiche derivano dalla salsa Velouté, che è solo un brodo bianco (vitello, pollo o pesce per esempio) che è stato addensato con un roux bianco (una combinazione uguale di farina e grasso, tipicamente burro).

La differenza tra un brodo bianco e un brodo marrone è se le ossa con cui è composto sono state arrostite o meno. Le scorte fatte con ossa arrostite sono considerate marroni.

Da questa salsa Velouté di base, puoi creare decine di altre salse introducendo altri ingredienti. Le due salse classiche più famose a base di Velouté sono Allemande (Salsa tedesca) e Sauce Suprěme.


Ricetta Salsa Vellutata

Non innervosirti per i nomi di alcune di queste salse classiche come la vellutata (veh-loo-TAY). È un nome francese di fantasia per una salsa bianca a base di brodo e addensata con un roux bianco.

Il brodo utilizzato è solitamente pollo, vitello o pesce. Velouté è considerata una delle cinque ‘salse madri’ da cui derivano quasi tutte le salse classiche francesi.

La maggior parte delle salse bianche classiche derivano dalla salsa Velouté, che è solo un brodo bianco (vitello, pollo o pesce per esempio) che è stato addensato con un roux bianco (una combinazione uguale di farina e grasso, tipicamente burro).

La differenza tra un brodo bianco e un brodo marrone è se le ossa con cui è composto sono state arrostite o meno. Le scorte fatte con ossa arrostite sono considerate marroni.

Da questa salsa Velouté di base, puoi creare decine di altre salse introducendo altri ingredienti. Le due salse classiche più famose a base di Velouté sono Allemande (Salsa tedesca) e Sauce Suprěme.


Ricetta Salsa Vellutata

Non innervosirti per i nomi di alcune di queste salse classiche come la vellutata (veh-loo-TAY). È un nome francese di fantasia per una salsa bianca a base di brodo e addensata con un roux bianco.

Il brodo utilizzato è solitamente pollo, vitello o pesce. Velouté è considerata una delle cinque ‘salse madri’ da cui derivano quasi tutte le salse classiche francesi.

La maggior parte delle salse bianche classiche derivano dalla salsa Velouté, che è solo un brodo bianco (vitello, pollo o pesce per esempio) che è stato addensato con un roux bianco (una combinazione uguale di farina e grasso, tipicamente burro).

La differenza tra un brodo bianco e un brodo marrone è se le ossa con cui è composto sono state arrostite o meno. Le scorte fatte con ossa arrostite sono considerate marroni.

Da questa salsa Velouté di base, puoi creare decine di altre salse introducendo altri ingredienti. Le due salse classiche più famose a base di Velouté sono Allemande (Salsa tedesca) e Sauce Suprěme.


Ricetta Salsa Vellutata

Non innervosirti per i nomi di alcune di queste salse classiche come la vellutata (veh-loo-TAY). È un nome francese di fantasia per una salsa bianca a base di brodo e addensata con un roux bianco.

Il brodo utilizzato è solitamente pollo, vitello o pesce. Velouté è considerata una delle cinque ‘salse madri’ da cui derivano quasi tutte le classiche salse francesi.

La maggior parte delle salse bianche classiche derivano dalla salsa Velouté, che è solo un brodo bianco (vitello, pollo o pesce per esempio) che è stato addensato con un roux bianco (una combinazione uguale di farina e grasso, tipicamente burro).

La differenza tra un brodo bianco e un brodo marrone è se le ossa con cui è composto sono state arrostite o meno. Le scorte fatte con ossa arrostite sono considerate marroni.

Da questa salsa Velouté di base, puoi creare decine di altre salse introducendo altri ingredienti. Le due salse classiche più famose a base di Velouté sono Allemande (Salsa tedesca) e Sauce Suprěme.


Ricetta Salsa Vellutata

Non innervosirti per i nomi di alcune di queste salse classiche come la vellutata (veh-loo-TAY). È un nome francese di fantasia per una salsa bianca a base di brodo e addensata con un roux bianco.

Il brodo utilizzato è solitamente pollo, vitello o pesce. Velouté è considerata una delle cinque ‘salse madri’ da cui derivano quasi tutte le salse classiche francesi.

La maggior parte delle salse bianche classiche derivano dalla salsa Velouté, che è solo un brodo bianco (vitello, pollo o pesce per esempio) che è stato addensato con un roux bianco (una combinazione uguale di farina e grasso, tipicamente burro).

La differenza tra un brodo bianco e un brodo marrone è se le ossa con cui è composto sono state arrostite o meno. Le scorte fatte con ossa arrostite sono considerate marroni.

Da questa salsa Velouté di base, puoi creare decine di altre salse introducendo altri ingredienti. Le due salse classiche più famose a base di Velouté sono Allemande (Salsa tedesca) e Sauce Suprěme.


Guarda il video: Bartosista édes-savanyú mártás (Agosto 2022).