Frittelle con marmellata

Le frittelle mi sono sempre sembrate facili da fare, bisogna solo centrare la consistenza dell'impasto, non devono essere né troppo sottili da rompersi, né troppo spesse.

Ho prima mescolato le uova, poi ho aggiunto il latte, l'acqua minerale e il sale. Ho aggiunto la farina sotto la pioggia, mescolando velocemente, in modo che l'impasto non si formi grumi.

Ho riscaldato la padella dei pancake e l'ho unta con un po' d'olio. Ho asciugato l'eccesso con un tovagliolo.

Ho preso una frittella dalla composizione delle frittelle e l'ho versata nella padella, dopodiché ho ruotato la padella in modo da coprirne uniformemente la superficie.

Quando il pancake sarà sufficientemente dorato da un lato, i bordi si staccheranno facilmente dalla padella. È ora di girarlo. O con una pagaia o soffiandolo in aria, attenzione a non romperlo.

Mentre preparavo i pancake, ho aggiunto un po' più di acqua minerale per diluire la composizione.

Se pensi di averne ancora bisogno, ungi ancora una volta la padella con olio, in modo che la composizione non si attacchi.

Dagli ingredienti sopra elencati sono usciti circa 20 simpatici pancake. Dragalase dico, perché li ho fatti in padella dal diametro abbastanza piccolo.

Li ungiamo con la marmellata di amarene, questo è il primo posto in cima alle nostre preferenze. Matteo, ad esempio, li preferisce ripieni di cioccolato o miele. :)

Alla fine, se vi piace, potete spolverizzarli.




Video: PANCAKE ART CHALLENGE Hero Edition u0026 Learn How To Make Avengers vs Star Wars Disney Plus Art (Gennaio 2022).