Ricette di cocktail, liquori e bar locali

Pete Wells premia Freek's Mill 2 stelle di New York

Pete Wells premia Freek's Mill 2 stelle di New York

Questo ristorante di Brooklyn di recente apertura serve cucina americana con un sorriso

Rappresentando "le origini del canale", questo ristorante propone piatti che includono quaglie ripiene con piselli e spugnole.

Freek's Mill a Brooklyn ha avuto una storia d'amore con Pete Wells, che ha sorprendentemente apprezzato il suo pasto nel locale aperto di recente. Prende il nome da un mulino pre-rivoluzionario della guerra "alimentato da una razza che sfociava nel Gowanus, quando era ancora un torrente", Freek's Mill si trova in una zona di Brooklyn che si sta lentamente gentrificando.

Nonostante questo sfondo macabro e poco conosciuto, il servizio qui è impeccabile poiché ogni piatto viene servito con un sorriso. Pete ammira che i punti salienti della carriera di Mr. Shaner siano stati "lavori presso Union Square Cafe e BLT Prime", di cui "nessuno dei due posti è stato all'avanguardia dell'innovazione culinaria di recente". Wells continua il suo punto di vista contrastando il background di Mr. Shaner con quello di "cuochi mezzo cresciuti in tutto il paese che attirano l'attenzione per le due settimane trascorse ad accarezzare barbabietole al Noma".

Wells era particolarmente affezionato alla cucina dicendo: "Più mangi il suo ceviche di spigola a strisce, più diventa interessante, poiché i peperoncini verdi e le fragole acerbe e acide incontrano l'influenza ammorbidente della crème fraîche al basilico". Continua le sue lodi nell'evidenziare piatti che includono l'oscar di vitello, il sans veal e i granchi fritti dal guscio morbido con una crosta spessa e croccante.

Sebbene per lo più soddisfatto della sua esperienza, non tutti i piatti sono quelli che proverebbe di nuovo. “I fegatini di pollo in un'insalata di tarassaco punteggiati di briciole di uova sode venivano cotti fino a quando non erano scuri e gommosi. C'è un precedente per questo stile, ma avrei voluto che fossero più cremosi". Wells continua a scrivere che "il cavolo rapa alla griglia servito su grana mi ha fatto pensare a tutte le altre cose che potrebbero essere grigliate e servite su grana".


16 strumenti senza i quali i professionisti dello chef possono cucinare

Da una padella extra-large in ghisa a un accendifuoco a carbonella fino a un sigillatore sottovuoto, questi quattro chef professionisti riflettono sull'attrezzatura senza i quali potrebbero fare il loro lavoro.

Non ci sono tester di attrezzi più rigorosi dello chef commerciale. Apriscatole, padelle, termometri, ciotole per mescolare e tutti i tipi di altri attrezzi essenziali vengono passati allo strizzatore notte dopo notte. Quindi, quando gli chef parlano degli attrezzi senza i quali potrebbero cucinare, noi ascoltiamo. Ecco gli utensili da cucina di cui quattro chef professionisti possono averne abbastanza.


16 strumenti senza i quali gli chef professionisti possono cucinare

Da una padella extra-large in ghisa a un accendifuoco a carbonella fino a un sigillatore sottovuoto, questi quattro chef professionisti riflettono sull'attrezzatura senza i quali potrebbero fare il loro lavoro.

Non ci sono tester di attrezzi più rigorosi dello chef commerciale. Apriscatole, padelle, termometri, ciotole per mescolare e tutti i tipi di altri attrezzi essenziali vengono passati allo strizzatore notte dopo notte. Quindi, quando gli chef parlano degli attrezzi senza i quali potrebbero cucinare, noi ascoltiamo. Ecco gli utensili da cucina di cui quattro chef professionisti possono averne abbastanza.


16 strumenti senza i quali gli chef professionisti possono cucinare

Da una padella extra-large in ghisa a un accendifuoco a carbone fino a un sigillatore sottovuoto, questi quattro chef professionisti riflettono sull'attrezzatura senza i quali potrebbero fare il loro lavoro.

Non ci sono tester di attrezzi più rigorosi dello chef commerciale. Apriscatole, padelle, termometri, ciotole per mescolare e tutti i tipi di altri attrezzi essenziali vengono passati allo strizzatore notte dopo notte. Quindi, quando gli chef parlano degli attrezzi senza i quali potrebbero cucinare, noi ascoltiamo. Ecco gli utensili da cucina di cui quattro chef professionisti possono averne abbastanza.


16 strumenti senza i quali i professionisti dello chef possono cucinare

Da una padella extra-large in ghisa a un accendifuoco a carbonella fino a un sigillatore sottovuoto, questi quattro chef professionisti riflettono sull'attrezzatura senza i quali potrebbero fare il loro lavoro.

Non ci sono tester di attrezzi più rigorosi dello chef commerciale. Apriscatole, padelle, termometri, ciotole e tutti i tipi di altri attrezzi essenziali vengono passati allo strizzatore notte dopo notte. Quindi, quando gli chef parlano degli attrezzi senza i quali potrebbero cucinare, noi ascoltiamo. Ecco gli utensili da cucina di cui quattro chef professionisti possono averne abbastanza.


16 strumenti senza i quali i professionisti dello chef possono cucinare

Da una padella extra-large in ghisa a un accendifuoco a carbone fino a un sigillatore sottovuoto, questi quattro chef professionisti riflettono sull'attrezzatura senza i quali potrebbero fare il loro lavoro.

Non ci sono tester di attrezzi più rigorosi dello chef commerciale. Apriscatole, padelle, termometri, ciotole per mescolare e tutti i tipi di altri attrezzi essenziali vengono passati allo strizzatore notte dopo notte. Quindi, quando gli chef parlano degli attrezzi senza i quali potrebbero cucinare, noi ascoltiamo. Ecco gli utensili da cucina di cui quattro chef professionisti possono averne abbastanza.


16 strumenti senza i quali gli chef professionisti possono cucinare

Da una padella extra-large in ghisa a un accendifuoco a carbonella fino a un sigillatore sottovuoto, questi quattro chef professionisti riflettono sull'attrezzatura senza i quali potrebbero fare il loro lavoro.

Non ci sono tester di attrezzi più rigorosi dello chef commerciale. Apriscatole, padelle, termometri, ciotole per mescolare e tutti i tipi di altri attrezzi essenziali vengono passati allo strizzatore notte dopo notte. Quindi, quando gli chef parlano degli attrezzi senza i quali potrebbero cucinare, noi ascoltiamo. Ecco gli utensili da cucina di cui quattro chef professionisti possono averne abbastanza.


16 strumenti senza i quali gli chef professionisti possono cucinare

Da una padella extra-large in ghisa a un accendifuoco a carbone fino a un sigillatore sottovuoto, questi quattro chef professionisti riflettono sull'attrezzatura senza i quali potrebbero fare il loro lavoro.

Non ci sono tester di attrezzi più rigorosi dello chef commerciale. Apriscatole, padelle, termometri, ciotole per mescolare e tutti i tipi di altri attrezzi essenziali vengono passati allo strizzatore notte dopo notte. Quindi, quando gli chef parlano degli attrezzi senza i quali potrebbero cucinare, noi ascoltiamo. Ecco gli utensili da cucina di cui quattro chef professionisti possono averne abbastanza.


16 strumenti senza i quali gli chef professionisti possono cucinare

Da una padella extra-large in ghisa a un accendifuoco a carbonella fino a un sigillatore sottovuoto, questi quattro chef professionisti riflettono sull'attrezzatura senza i quali potrebbero fare il loro lavoro.

Non ci sono tester di attrezzi più rigorosi dello chef commerciale. Apriscatole, padelle, termometri, ciotole per mescolare e tutti i tipi di altri attrezzi essenziali vengono passati allo strizzatore notte dopo notte. Quindi, quando gli chef parlano degli attrezzi senza i quali potrebbero cucinare, noi ascoltiamo. Ecco gli utensili da cucina di cui quattro chef professionisti possono averne abbastanza.


16 strumenti senza i quali gli chef professionisti possono cucinare

Da una padella extra-large in ghisa a un accendifuoco a carbonella fino a un sigillatore sottovuoto, questi quattro chef professionisti riflettono sull'attrezzatura senza i quali potrebbero fare il loro lavoro.

Non ci sono tester di attrezzi più rigorosi dello chef commerciale. Apriscatole, padelle, termometri, ciotole per mescolare e tutti i tipi di altri attrezzi essenziali vengono passati allo strizzatore notte dopo notte. Quindi, quando gli chef parlano degli attrezzi senza i quali potrebbero cucinare, noi ascoltiamo. Ecco gli utensili da cucina di cui quattro chef professionisti possono averne abbastanza.


16 strumenti senza i quali i professionisti dello chef possono cucinare

Da una padella extra-large in ghisa a un accendifuoco a carbone fino a un sigillatore sottovuoto, questi quattro chef professionisti riflettono sull'attrezzatura senza i quali potrebbero fare il loro lavoro.

Non ci sono tester di attrezzi più rigorosi dello chef commerciale. Apriscatole, padelle, termometri, ciotole e tutti i tipi di altri attrezzi essenziali vengono passati allo strizzatore notte dopo notte. Quindi, quando gli chef parlano degli attrezzi senza i quali potrebbero cucinare, noi ascoltiamo. Ecco gli utensili da cucina di cui quattro chef professionisti possono averne abbastanza.