+
Ricette Cocktail, Distillati e Bar Locali

Mountain Dew and Bourbon: come una tradizione degli Appalachi si è trasformata in un improbabile cocktail artigianale

Mountain Dew and Bourbon: come una tradizione degli Appalachi si è trasformata in un improbabile cocktail artigianale

Mountain Dew è esploso sulla scena dei barman nel 2017 al Camp Runamok, un campo estivo per baristi ospitato 40 minuti a sud di Louisville, Ky. Una serie di eventi che hanno coinvolto Wild Turkey, Matthew McConaughey e commentatori di YouTube hanno portato il barista Josh Seaburg a scoprire il Turkey Dew, una semplice combinazione low-brow di Mountain Dew e bourbon. Turkey Dew è diventata la bevanda ufficiale del campo quella settimana e Seaburg ha contribuito a lanciare i pop-up Turkey Dew e ha emesso le monete della sfida Turkey Dew.

È stato uno spettacolare scherzo del settore, un momento in cui il giallo n. 5, lo sciroppo di mais e la caffeina si sono infiltrati nei cocktail artigianali. Il Turkey Dew è stato una rivelazione per i barman di Detroit, Reno e Norfolk, Virginia — città rappresentate nel pop-up originale di Turkey Dew — ma il concetto non è una novità in Appalachia. Mountain Dew è stato sviluppato da Ally e Barney Hartman a Knoxville, Tennessee, alla fine degli anni '40, e il suo nome allude al suo scopo originale: come mixer per bourbon di qualità inferiore.

Mountain Dew è il termine gergale di montagna per "whisky"; la frase compare nelle canzoni popolari irlandesi della fine del XIX secolo e in una canzone popolare americana che protesta contro il proibizionismo. Quest'ultimo, semplicemente intitolato "Mountain Dew", è stato composto nel 1920 da Bascom Lamar Lunsford, un avvocato di Asheville, N.C.

In quella stessa città, nel 2015 (82 anni dopo la fine del Proibizionismo e ben due anni prima del fenomeno Turkey Dew), il cocktail Family Traditions ha debuttato alla Buxton Hall, il pluripremiato smoke joint dello chef Elliott Moss. La bevanda è stata sviluppata da Kyle Beach, direttore generale di Buxton Hall, e la sua lista degli ingredienti si legge come la magia degli Appalachi: bourbon, house Mountain Dew e Tang, la bevanda all'arancia concentrata in polvere resa popolare dagli astronauti all'inizio degli anni '60.

A differenza di Turkey Dew di Camp Runamok, il drink Beach's Dew non è una battuta finale. È stato un modo per lui di intrecciare narrativa personale e storia regionale nel programma del bar di Buxton.

Il nonno di Beach, Jesse Beach, era un affittuario e operaio in una fabbrica nella Carolina del Nord orientale con un debole per il whisky manipolato. "[Jesse] era un po 'un pidocchio, un chiaro di luna, un giocatore di poker da un centesimo e, sicuramente, un traditore donnaiolo e un povero marito di mia nonna Mildred", dice Beach. "Mentre la nonna era fuori a fare i lavori agricoli prima del suo turno di attesa al ristorante R&C, mio ​​nonno era nella sua poltrona reclinabile, a guardare soap opera e beveva bourbon dell'antichità con Mountain Dew e un cucchiaio di Tang mescolato, masticando tabacco da uomo rosso e sputando in una tazza di polistirolo. "

Secondo Beach, Jesse teneva il bourbon in un sacchetto di carta sotto il lavandino. La sua amata combinazione di bourbon, Dew e Tang era "così dolce che ti farà increspare la bocca", dice Beach. Voleva onorare la tradizione del bere in famiglia, insieme alla storia del sud negli anni '50 e '60, ma prima dovette eliminare la rugiada. La sua soluzione è stata quella di preparare internamente la soda agli agrumi, iniziando con un oleo saccharum arancia-lime mescolato con acido malico e citrico per dargli quella bevanda analcolica. "Anche se non è una rappresentazione diretta di Mountain Dew, la soda stessa è abbastanza buona, e i fan di Mountain Dew possono assaporare la somiglianza", dice.

Il team del bar di Buxton, guidato da Brandon Grogan, prepara l'oleo con bourbon e acqua gassata e prepara l'intera miscela. E invece dell'originale Tang del nonno, bordano i bicchieri con una miscela di scorza d'arancia disidratata, zucchero e acido citrico.

Quattro anni dopo la corsa di Buxton, Family Traditions è ancora un best seller, cadendo subito dietro l'altro omaggio alla soda del sud del ristorante, una granita bourbon-Cheerwine. Grogan continua a introdurre influenze di montagna nel menu, evidenziando il fernet appalachiano e il nocino di Eda Rhyne, un distillatore locale, e incorporando il sommacco ("che qui cresce ogni 100 piedi", dice) in una bevanda bourbon-amaro.

Né Beach né Grogran avevano familiarità con il trambusto di Turkey Dew nel Kentucky. "La bevanda è davvero solo ispirata da un nonno nella parte orientale della Carolina del Nord", dice Grogan. "Sono certo che non sapesse nemmeno di Turkey Dew."


Guarda il video: Homemade Recreation Of Taco Bells Mountain Dew Baja Blast (Marzo 2021).