Ricette di cocktail, liquori e bar locali

Stai conservando il tuo whisky tutto sbagliato: 7 consigli per proteggere le tue bottiglie pregiate

Stai conservando il tuo whisky tutto sbagliato: 7 consigli per proteggere le tue bottiglie pregiate

L'unica cosa migliore che comprare una bella bottiglia di whisky è comprare due belle bottiglie di whisky: una da bere ora e una da sdraiarsi per una giornata di pioggia. Man mano che il whisky cresce in popolarità, è diventato sempre più importante conservare correttamente le tue bottiglie. Sia che alla fine apri o vendi i tuoi tesori, preservare le scatole, le etichette e, soprattutto, il liquido nella bottiglia è fondamentale. Questi sono sette consigli per mantenere le tue bottiglie di whisky in perfetta forma.

1. Mantenerli freschi

Il primo e forse il più importante suggerimento per mantenere la tua raccolta è controllare l'ambiente in cui sono archiviate. Le bottiglie devono essere conservate in uno spazio fresco, con una temperatura stabile e non estrema. Le temperature fluttuanti possono causare l'espansione del liquido nella bottiglia, danneggiando eventualmente il tappo e il tappo, mentre l'umidità agisce sulla superficie esterna, danneggiando le etichette e le scatole.

2. Evita la luce solare

Oltre alle temperature estreme, la luce solare diretta può fare un numero sul tuo whisky. Abbastanza per un lungo periodo di tempo degraderà i sapori, annullando il delicato equilibrio del tuo prezioso whisky. Inoltre, la luce solare influisce sulla temperatura, che può destabilizzare lo spirito. Gli spazi bui e freschi sono ottimali.

3. Tienili in posizione verticale

Ci siamo passati tutti: sei entusiasta di aprire quella bottiglia speciale, stacchi la plastica e sollevi il tappo, che si sbriciola e si rompe. Mantenere il tappo immerso in uno spirito ad alto grado alcolico lo farà disintegrare. Questa situazione può essere facilmente evitata mantenendo le bottiglie in posizione verticale durante lo stoccaggio. Il vino può essere conservato orizzontalmente. Whisky e altri liquori non possono.

4. Prenditi cura del sughero

Anche se il tuo whisky dovrebbe stare sull'attenti, è una buona idea mantenere i tappi umidi. Inclina le tue bottiglie orizzontalmente due o tre volte l'anno in modo che il liquido assorba il tappo, quindi riporta le bottiglie nella loro posizione verticale. Questo metodo mantiene il tappo “fresco” e l'ossidazione al minimo.

5. Aprire con cautela

Una volta aperto, il whisky nella bottiglia si ossiderà più velocemente e i composti aromatici cambieranno lentamente e diventeranno opachi. Finire una bottiglia di whisky entro due mesi è la cosa migliore, quindi tienilo a mente quando apri le bottiglie sigillate. Calcola il tuo consumo generale e avrai una stima di quante bottiglie dovresti aprire alla volta.

6. Ottieni una polizza assicurativa

I prezzi per il whisky super raro sono stati conosciuti per ottenere prezzi a sei e sette cifre all'asta. Questo tipo di investimento ovviamente richiede protezione. Le compagnie di assicurazione come AIG possono configurarti una polizza che proteggerà la tua raccolta da furti e catastrofi.

7. Bevi

Lavorando nel mondo delle aste di whisky, vedo molte bottiglie non aperte. Certo, non è facile aprire bottiglie che costano migliaia di dollari, ma è importante aprire e assaggiare alcune bottiglie, raccogliendo quelle più rare e costose. Distillatori e miscelatori hanno prodotto il liquido credendo che un giorno sarebbe stato apprezzato. Se vuoi semplicemente investire e guadagnare, ti stai già perdendo le storie e le storie divertenti e colorate che il mondo del whisky ha da offrire. Investire nel whisky dovrebbe essere divertente. Dopotutto, non puoi bere azioni o criptovaluta.


Guarda il video: 3 2 1 Cosa succede prima di registrare? (Ottobre 2021).