Ricette di cocktail, liquori e bar locali

101 Best Food Truck Feature: La lumaca alla cannella

101 Best Food Truck Feature: La lumaca alla cannella


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Numero otto nella nostra lista di 101 Best Food Truck in America 2013 non è come la maggior parte dei camion di cibo. Oltre al menu vegano completo del suo camion, Adam Sobel si impegna a garantire che nessun animale venga danneggiato nella sua attività. Ha persino sventrato il suo food truck per sostituire la griglia con una nuova che non ha mai toccato carne animale. Il suo obiettivo è creare un menu stagionale che serva "cibo per aiutarti a trasformarti in un essere di pura luce che può servire tutte le creature viventi contemporaneamente ed eternamente". Il menu offre di tutto, dalla colazione al crudo ai dolci. Ci sono anche burritos con tofu strapazzato e fagioli fritti. E, naturalmente, le lumache alla cannella (dette anche panini alla cannella). Abbiamo incontrato Sobel per parlare del suo camion, della sua ispirazione e del cibo.

Quando hai lanciato il tuo camion?

San Valentino 2010.

Qual è stata l'ispirazione per entrare in questo business?

Ho sempre voluto portare in strada cibo vegetariano audace, saporito e decadente, dove le persone che altrimenti non andrebbero in un ristorante vegetariano di mattoni e malta possono rimanere senza parole. Prima di costruire il camion, ho lavorato in ristoranti vegani per un decennio, sognando di realizzare un food truck vegano.

Qual è la storia dietro il nome?

Bene, tra un sacco di altre cose, facciamo anche i panini alla cannella (noti anche come lumache alla cannella). Inoltre, è un nome carino e fa rima con "Guacamole".

Qual è l'ispirazione per la tua cucina e le tue ricette?

Preparare cibo vegano che abbia abbastanza palline e sapori audaci e intensi per impressionare il carnivoro più riluttante. Molto del nostro cibo è ispirato dai sapori che ho sperimentato viaggiando in Asia.

Qual è il tuo piatto d'autore? È anche il tuo piatto più popolare?

Offriamo un sacco di cibo eccitante, ma forse il nostro piatto d'autore è: seitan alle cinque spezie alla citronella con anacardi al curry, rucola, salsa chili del Sichuan e maionese al wasabi su una baguette alla griglia.

Il nostro articolo più popolare sono probabilmente le nostre ciambelle alla crema brûlée alla vaniglia bourbon, che realizziamo con una crema pasticcera a base di bourbon Makers Mark. Abbiamo vinto un Vendy Award per questi nel 2011 e da allora non siamo più riusciti a toglierli dal nostro menu.

Se non l'hai già fatto, andresti mai in mattoni e malta? E se lo hai, c'è qualcosa che senti si perde nella transizione?

Forse farei mattoni e malta, ma con un concetto diverso e davvero eccitante che ho in mente, che non è molto simile al nostro camion (a parte essere vegano).

Come sei arrivato al design del tuo camion? C'è un designer a cui vorresti fare un ringraziamento?

Ha lavorato con un budget limitato e con l'aiuto di molti nostri amici al design e al layout degli interni ed esterni del camion. Grandi complimenti ai nostri amici, Greggie, Bruce, Billy, Michael e Frank.

Il tuo camion ha una targa di vanità? E se sì, cosa dice?

Il nostro piatto di cortesia recita "FederalBootSnark302".

Che modello di camion hai?

1991 Chevy p30.


Spagna- DiverXO- Tre Stelle nel 2019

Più d'essai che ristorante, il ristorante a volte magico di David Muñoz è caduto su alcune semplici basi, piatti sporchi e striati, un servizio smemorato e mal addestrato ha ostacolato una cucina e uno spazio fisico altrimenti fuori dal mondo.


Domenica 28 novembre 2010

Weekend del Ringraziamento 2010


che fantastico weekend di ringraziamento.

tanto per cui essere grati.

i festeggiamenti sono iniziati all'inizio di quest'anno.

mercoledì pomeriggio ho fatto 1 dei miei 2 compiti per la cena del Ringraziamento = insalata puzzolente!

non lasciarti ingannare dal nome, è delizioso! grazie nonna jackie.

Giovedì mattina presto, come alle 5:30, James ed io eravamo completamente svegli.
Immagino che fossimo eccitati per tutto quello che sarebbe successo questo fine settimana.
ho fatto i panini di mia nonna carol. da zero!
era super spaventoso dato che non l'avevo mai fatto prima.

abbiamo fatto le valigie, ci siamo preparati e con il grembiule addosso.

stavamo andando a casa di Jeremy Ruesch a Kaysville, dove avrei finito i panini e avrei aiutato Chels a preparare alcune cose per la cena
e i ragazzi se ne andarono alla loro ciotola di tacchino annuale,
che si è rivelata la ciotola di tacchino preferita di james MAI (ha detto)!

Chels e io abbiamo bilanciato tutti i nostri compiti per il cibo e siamo andati a casa dei genitori di James.

siamo arrivati ​​a tutti gli odori familiari del ringraziamento: tacchino, patate dolci e sottaceti (io li amo).
il tavolo era così carino con piccoli nomi di zucca sui nostri piatti.
ci siamo seduti per una cena favolosa e ci siamo goduti molte risate.

in seguito, siamo usciti dalla porta e siamo andati al cinema per vedere il buon vecchio Harry Potter.
non sono un fan, quindi ho colto l'occasione per fare un pisolino. :)

poi siamo andati dal papà di Lisa a mangiare l'ennesima cena del Ringraziamento.
la casa era piena di persone care e molto cibo. ancora una volta, c'era un sacco di risate e un sacco di mangiare.

ci siamo diretti verso le 21:00 ed eravamo di nuovo sulla strada, rannicchiati nel furgone, e.
io senza borsa :(

non ne abbiamo mai abbastanza del teatro, quindi venerdì pomeriggio siamo andati a vedere TANGLED.
così carino!

Chels e io abbiamo sfidato il centro commerciale e il super obiettivo,
i ragazzi hanno fatto una corsa krispie kreme per noi (siamo patetici o cosa?),
ed eravamo tutti a letto alle 11, completamente storditi.

James e io siamo tornati a casa per fare alcune commissioni e prendere il regalo di Natale dei miei genitori (un post su questo più tardi),
e poi ci siamo diretti oltre il fiume e attraverso i boschi, alla casa degli holmes siamo andati.

è stato un meraviglioso weekend di relax,

siamo così benedetti e così grati per le nostre famiglie e per tutto ciò con cui siamo stati benedetti nell'ultimo anno. />
sono particolarmente grato questa settimana perché lo sviluppatore raggiungerà il suo anno di giovedi :) :0 :)


14 novembre 2010

Questa è la torta

Ogni anno al Ringraziamento, il dovere della torta cade inevitabilmente su di me. E la mia famiglia è molto specifica su quali torte devo fare. Torta di mele, la preferita della nostra famiglia. E la torta di noci pecan: è un'indulgenza così dolce, e stiamo tutti trattando noi stessi dal momento che è il Ringraziamento. E la zucca... beh, perché è tradizione, giusto? Recentemente abbiamo iniziato a presentare anche una torta ai frutti di bosco a tavola. Ma penso che tutti nella mia famiglia sappiano che la torta di zucca è il brutto anatroccolo di tutti. L'abbiamo lì per spettacolo, e tutti ne prendono un piccolo assaggio, ma quello che abbiamo veramente voglio è la mela o il pecan o la bacca.

Bene, tutto questo cambierà quest'anno. È giunto il momento che se ho intenzione di investire così tante energie nel fare una torta di zucca in cima a tutte le altre, è meglio che sia anche svenimento. E con questa nuova ricetta che ho sviluppato, so che la torta di zucca prenderà finalmente un posto competitivo tra i suoi cugini.

La mia strategia? Una crosta croccante (completamente cotta alla cieca prima di aggiungere il ripieno), un ripieno di zucca liscio come la seta con l'aggiunta sfumata di igname candito e una guarnizione di noci pecan dolci e croccanti appoggiate sopra. E la bella notizia per me, Miss Pie-Baker? Questo Ringraziamento, non dovrò fare una torta di noci pecan separata: questa singola ricetta fa brillare il meglio di entrambi i tipi!

Penso che adorerai assolutamente questa torta. So che non vedo l'ora che sia una parte ricorrente del Ringraziamento a venire!

Torta di zucca e noci pecan caramellate
Per 2 torte da 9 pollici

Crosta
2 1/2 tazze di farina per tutti gli usi
1 cucchiaino. sale fino a grana
2 cucchiai. zucchero
1 1/4 di tazza di burro freddo (salato), tagliato a fette da 1/4 di pollice
4 cucchiai. vodka ghiacciata (non sostituire! l'alcol evapora durante la cottura)
4 cucchiai. acqua fredda ghiacciata

Ripieno Di Zucca
1 (14 once) può latte condensato zuccherato
3 uova
2 cucchiaini. estratto di vaniglia
1 tazza di purea di zucca pura
1 tazza di patate dolci candite scolate (o patate dolci)
1/4 tazza di zucchero
2 cucchiaini. zenzero fresco grattugiato
1/2 cucchiaino. cannella in polvere
1/4 di cucchiaino. Noce moscata
1 cucchiaino. sale fino a grana

Topping alle noci pecan
1 1/2 cucchiai. burro salato, fuso
2/3 tazza di zucchero
2/3 tazza di sciroppo di mais leggero
2 uova
2 cucchiaini. estratto di vaniglia
1/8 cucchiaino. sale
2 tazze di pezzi di noci pecan

Per la crosta, mettere la farina, lo zucchero e il sale nella ciotola di un robot da cucina e frullare per 2 secondi per mescolare. Aggiungere il burro e frullare delicatamente on/off fino a quando il burro non si sarà amalgamato alla dimensione dei piselli. Cospargere il composto con la vodka e l'acqua, quindi continuare a pulsare delicatamente fino a quando l'impasto inizia a tenersi insieme in grossi grumi.

Dividere l'impasto in due parti e avvolgere nella pellicola, appiattendo in dischi da 6 pollici. Raffreddare per almeno 45 minuti e fino a due giorni. Per ogni disco, stendere la pasta tra due strati di pellicola trasparente in cerchi da 12 pollici. Rimuovere lo strato superiore di plastica, quindi centrare una tortiera al centro dell'impasto e capovolgere con cura l'impasto della torta insieme alla tortiera. Riorganizzare delicatamente l'impasto per adattarlo agli angoli del piatto, quindi raffreddare per 15 minuti, mantenendo la pellicola trasparente sopra.

Rimuovere l'involucro di plastica e piegare tutti i bordi della crosta sfilacciati verso il basso per renderla a filo con la tortiera. Usando il pollice e l'indice, pizzicare la crosta per formare un bordo scanalato. Raffreddare di nuovo per 15 minuti.

Foderare entrambe le croste di torta con un foglio di alluminio e riempire con pesi per torta, fagioli secchi o centesimi. Cuocere in forno preriscaldato a 400 F per 15 minuti, quindi rimuovere la pellicola e i pesi e continuare a cuocere per altri 5-15 minuti, fino a quando la crosta non diventa dorata. Rimuovere la crosta dal forno e ridurre la temperatura del forno a 300 F. Nota: a questo punto è importante riempire le croste mentre sono ancora calde dalla fase di cottura alla cieca e procedere con la fase di cottura finale, poiché il calore residuo del le croste aiuteranno a fissare il ripieno di zucca.

Per il ripieno
Mentre le croste di torta si raffreddano e cuociono, prepara prima la copertura di noci pecan e poi il ripieno di zucca.

Per la guarnizione di noci pecan, sciogliere il burro in una grande ciotola per microonde. Togliere dal microonde e sbattere lo zucchero e lo sciroppo di mais, poi le uova, la vaniglia e il sale. Piegare i pezzi di noci pecan per ricoprire accuratamente ogni pezzo con la miscela di zucchero. Accantonare.

Per il ripieno di zucca, sbatti insieme il latte condensato zuccherato, le uova e la vaniglia in una ciotola capiente. Unire la purea di zucca, l'igname, lo zucchero, lo zenzero, la cannella, la noce moscata e il sale in un pentolino e portare a ebollizione a fuoco medio. Cuocere per circa 15 minuti in più, mescolando continuamente e schiacciando le patate dolci per formare un composto liscio.

Rimuovere la miscela di zucca dal fuoco. Aggiungi la zucca al composto di uova in 4 aggiunte separate, sbattendo per incorporare completamente la zucca tra ogni aggiunta.

Filtrare il composto di zucca attraverso un colino a maglie fini posto su una grande ciotola, usando il dorso di un cucchiaio o una spatola di gomma per premere i solidi. Dividere il composto di zucca tra le due croste di torta calda, quindi coprire con il ripieno di noci pecan, assicurandosi di dividere uniformemente le noci pecan su ogni torta.

Copri i bordi della crosta con un foglio di alluminio (per evitare che la tua crosta perfettamente cotta si bruci!) e metti le torte in forno (ora a 300 F). Infornare per 60-75 minuti, finché il ripieno non si gonfia. Sfornare le crostate e lasciar raffreddare lentamente a temperatura ambiente per almeno 3 ore.


Guarda il video: Learn 337 Fluent English Phrasal Verbs That You can Repeatedly Use In Everyday English Conversations (Giugno 2022).