Gnocchi di patate dolci

Poiché le patate dolci sono considerate più salutari della loro classica controparte bianca, cerco di incorporarle nelle mie cene durante l'autunno. Adoro fare (e mangiare) purè di patate dolci, patate dolci al forno e persino patatine dolci. Ma ogni volta che voglio una sfida, preparo la ricetta degli gnocchi di patate dolci di mia nonna. Mettiti alla prova con questa ricetta più difficile per il Ringraziamento e stupisci i tuoi amici e la tua famiglia con questo contorno gustoso e abbondante.

Tempo di preparazione: 45 minuti
Tempo di cucinare: 45 minuti
Tempo totale: 1 ora e 30 minuti

Porzioni: 4 porzioni per la cena

Ingredienti:
2 libbre di patate dolci (di solito 2 o 3 - io ne ho usate 2 ½)
1 tuorlo d'uovo
1 ½ – 2 tazze di farina per tutti gli usi non sbiancata

Indicazioni:
1. Preriscaldare a 425°F. Tagliare le patate dolci a metà per il lungo e condirle con olio extravergine di oliva, sale e pepe.
2. Mettere su una teglia bordata, con il lato tagliato rivolto verso il basso e cuocere finché sono teneri per circa 30-35 minuti (saprai che è pronto se puoi infilare una forchetta nella patata e tirarla fuori senza patate).

Foto di Sarah Comerford

3. Lasciare raffreddare le patate dolci, quindi raccogliere la polpa delle patate in una grande ciotola. Schiacciare con uno schiacciapatate, uno schiacciapatate o una forchetta grande, fino a che liscio.
4. Incorporare il tuorlo d'uovo.

Foto di Sarah Comerford

5. Mescolare la farina, ½ tazza alla volta, aggiungendo altra farina fino a quando l'impasto è umido ma non si attacca alla mano.

Foto di Sarah Comerford

6. A fuoco medio-alto, scalda una grande pentola di acqua salata a ebollizione.
7. Trasferire l'impasto su una superficie infarinata e formare una palla. Dividere in 4 pezzi uguali.

Foto di Sarah Comerford

8. Lavorando con un pezzo, arrotolare l'impasto in una corda, di circa ½ pollice di diametro.

Foto di Sarah Comerford

9. Tagliare la corda di pasta in pezzi da ½ pollice. Arrotolare ogni pezzo sui rebbi di una forchetta e adagiarlo su una teglia ricoperta di carta da forno.

Foto di Sarah Comerford

10. Ripeti con l'impasto aggiuntivo.
11. Lavorando in 4 riprese, aggiungere gli gnocchi all'acqua bollente. Cuocere finché gli gnocchi non salgono in superficie, circa 3-5 minuti.

Foto di Sarah Comerford

12. Usando un mestolo o una schiumarola, trasferisci gli gnocchi cotti su una teglia pulita. Ripetere con il resto degli gnocchi.

Foto di Sarah Comerford

13. Quando sono pronti da mangiare, aggiungere gli gnocchi e la salsa a scelta o l'olio d'oliva in una padella media. Cuocere fino a cottura completa, circa 5 minuti.

Il post Gnocchi di patate dolci è apparso per primo su Spoon University.


Gnocchi Di Patate Dolci Al Burro Marrone

Ok, quindi piena divulgazione. Se non hai fatto gli gnocchi di patate dolci da zero, la tua mente SARÀ SOFFIATA.

Perché fare gli gnocchi fatti in casa è molto più facile di quanto pensi. E la versione fatta in casa è un milione di volte migliore della versione confezionata. MA se sei in difficoltà, anche quelli già pronti funzioneranno bene qui e dovrebbero portare la cena in tavola in soli 20 minuti. (Non c'è assolutamente nessuna vergogna per quelli confezionati, li uso sempre io stesso!)

Ma se hai un po' di tempo, vedrai quanto sia facile. E una volta che i tuoi bei bocconcini di gnocchi saranno pronti, verranno cotti due volte, una volta in acqua bollente salata (per assicurarti che siano ben cotti) e una seconda volta per renderli belli e croccanti. Da lì, li servirai con burro schiumoso ed epico, infuso con foglie di salvia fresca e aglio. COS TANTO BENE.

Servire con parmigiano a scaglie e qualche bicchiere di vino.


Gnocchi Di Patate Dolci Al Burro Marrone

Ok, quindi piena divulgazione. Se non hai fatto gli gnocchi di patate dolci da zero, la tua mente SARÀ SOFFIATA.

Perché gli gnocchi fatti in casa sono molto più facili da fare di quanto pensi. E la versione fatta in casa è un milione di volte migliore della versione confezionata. MA se sei in difficoltà, anche quelli già pronti funzioneranno bene qui e dovrebbero portare la cena in tavola in soli 20 minuti. (Non c'è assolutamente nessuna vergogna per quelli confezionati, li uso sempre io stesso!)

Ma se hai un po' di tempo, vedrai quanto sia facile. E una volta che i tuoi bei bocconcini di gnocchi saranno pronti, verranno cotti due volte, una volta in acqua bollente salata (per assicurarti che siano ben cotti) e una seconda volta per renderli belli e croccanti. Da lì, li servirai con burro schiumoso ed epico, infuso con foglie di salvia fresca e aglio. COS TANTO BENE.

Servire con parmigiano a scaglie e qualche bicchiere di vino.


Gnocchi Di Patate Dolci Al Burro Marrone

Ok, quindi piena divulgazione. Se non hai fatto gli gnocchi di patate dolci da zero, la tua mente SARÀ SOFFIATA.

Perché gli gnocchi fatti in casa sono molto più facili da fare di quanto pensi. E la versione fatta in casa è un milione di volte migliore della versione confezionata. MA se sei in difficoltà, anche quelli già pronti funzioneranno bene qui e dovrebbero portare la cena in tavola in soli 20 minuti. (Non c'è assolutamente nessuna vergogna per quelli confezionati, li uso sempre io stesso!)

Ma se hai un po' di tempo, vedrai quanto sia facile. E una volta che i tuoi bei bocconcini di gnocchi saranno pronti, verranno cotti due volte, una volta in acqua bollente salata (per assicurarti che siano ben cotti) e una seconda volta per renderli belli e croccanti. Da lì, li servirai con burro schiumoso ed epico, infuso con foglie di salvia fresca e aglio. COS TANTO BENE.

Servire con parmigiano a scaglie e qualche bicchiere di vino.


Gnocchi Di Patate Dolci Al Burro Marrone

Ok, quindi piena divulgazione. Se non hai fatto gli gnocchi di patate dolci da zero, la tua mente SARÀ SOFFIATA.

Perché fare gli gnocchi fatti in casa è molto più facile di quanto pensi. E la versione fatta in casa è un milione di volte migliore della versione confezionata. MA se sei in difficoltà, anche quelli già pronti funzioneranno bene qui e dovrebbero portare la cena in tavola in soli 20 minuti. (Non c'è assolutamente nessuna vergogna per quelli confezionati, li uso sempre io stesso!)

Ma se hai un po' di tempo, vedrai quanto sia facile. E una volta che i tuoi bei bocconcini di gnocchi saranno pronti, verranno cotti due volte, una volta in acqua bollente salata (per assicurarti che siano ben cotti) e una seconda volta per renderli belli e croccanti. Da lì, li servirai con burro schiumoso ed epico, infuso con foglie di salvia fresca e aglio. COS TANTO BENE.

Servire con parmigiano a scaglie e qualche bicchiere di vino.


Gnocchi Di Patate Dolci Al Burro Marrone

Ok, quindi piena divulgazione. Se non hai fatto gli gnocchi di patate dolci da zero, la tua mente SARÀ SOFFIATA.

Perché fare gli gnocchi fatti in casa è molto più facile di quanto pensi. E la versione fatta in casa è un milione di volte migliore della versione confezionata. MA se sei in difficoltà, anche quelli già pronti funzioneranno bene qui e dovrebbero portare la cena in tavola in soli 20 minuti. (Non c'è assolutamente nessuna vergogna per quelli confezionati, li uso sempre io stesso!)

Ma se hai un po' di tempo, vedrai quanto sia facile. E una volta che i tuoi bei bocconcini di gnocchi saranno pronti, verranno cotti due volte, una volta in acqua bollente salata (per assicurarti che siano ben cotti) e una seconda volta per renderli belli e croccanti. Da lì, li servirai con burro schiumoso ed epico, infuso con foglie di salvia fresca e aglio. COS TANTO BENE.

Servire con parmigiano a scaglie e qualche bicchiere di vino.


Gnocchi Di Patate Dolci Al Burro Marrone

Ok, quindi piena divulgazione. Se non hai fatto gli gnocchi di patate dolci da zero, la tua mente SARÀ SOFFIATA.

Perché gli gnocchi fatti in casa sono molto più facili da fare di quanto pensi. E la versione fatta in casa è un milione di volte migliore della versione confezionata. MA se sei in difficoltà, anche quelli già pronti funzioneranno bene qui e dovrebbero portare la cena in tavola in soli 20 minuti. (Non c'è assolutamente nessuna vergogna per quelli confezionati, li uso sempre io stesso!)

Ma se hai un po' di tempo, vedrai quanto sia facile. E una volta che i tuoi bei bocconcini di gnocchi saranno pronti, verranno cotti due volte, una volta in acqua bollente salata (per assicurarti che siano ben cotti) e una seconda volta per renderli belli e croccanti. Da lì, li servirai con burro schiumoso ed epico, infuso con foglie di salvia fresca e aglio. COS TANTO BENE.

Servire con parmigiano a scaglie e qualche bicchiere di vino.


Gnocchi Di Patate Dolci Al Burro Marrone

Ok, quindi piena divulgazione. Se non hai fatto gli gnocchi di patate dolci da zero, la tua mente SARÀ SOFFIATA.

Perché fare gli gnocchi fatti in casa è molto più facile di quanto pensi. E la versione fatta in casa è un milione di volte migliore della versione confezionata. MA se sei in difficoltà, anche quelli già pronti funzioneranno bene qui e dovrebbero portare la cena in tavola in soli 20 minuti. (Non c'è assolutamente nessuna vergogna per quelli confezionati, li uso sempre io stesso!)

Ma se hai un po' di tempo, vedrai quanto sia facile. E una volta che i tuoi bei bocconcini di gnocchi saranno pronti, verranno cotti due volte, una volta in acqua bollente salata (per assicurarti che siano ben cotti) e una seconda volta per renderli belli e croccanti. Da lì, li servirai con burro schiumoso ed epico, infuso con foglie di salvia fresca e aglio. COS TANTO BENE.

Servire con parmigiano a scaglie e qualche bicchiere di vino.


Gnocchi Di Patate Dolci Al Burro Marrone

Ok, quindi piena divulgazione. Se non hai fatto gli gnocchi di patate dolci da zero, la tua mente SARÀ SOFFIATA.

Perché fare gli gnocchi fatti in casa è molto più facile di quanto pensi. E la versione fatta in casa è un milione di volte migliore della versione confezionata. MA se sei in difficoltà, anche quelli già pronti funzioneranno bene qui e dovrebbero portare la cena in tavola in soli 20 minuti. (Non c'è assolutamente nessuna vergogna per quelli confezionati, li uso sempre io stesso!)

Ma se hai un po' di tempo, vedrai quanto sia facile. E una volta che i tuoi bei bocconcini di gnocchi saranno pronti, verranno cotti due volte, una volta in acqua bollente salata (per assicurarti che siano ben cotti) e una seconda volta per renderli belli e croccanti. Da lì, li servirai con burro schiumoso ed epico, infuso con foglie di salvia fresca e aglio. COS TANTO BENE.

Servire con parmigiano a scaglie e qualche bicchiere di vino.


Gnocchi Di Patate Dolci Al Burro Marrone

Ok, quindi piena divulgazione. Se non hai fatto gli gnocchi di patate dolci da zero, la tua mente SARÀ SOFFIATA.

Perché fare gli gnocchi fatti in casa è molto più facile di quanto pensi. E la versione fatta in casa è un milione di volte migliore della versione confezionata. MA se sei in difficoltà, anche quelli già pronti funzioneranno bene qui e dovrebbero portare la cena in tavola in soli 20 minuti. (Non c'è assolutamente nessuna vergogna per quelli confezionati, li uso sempre io stesso!)

Ma se hai un po' di tempo, vedrai quanto sia facile. E una volta che i tuoi bei bocconcini di gnocchi saranno pronti, verranno cotti due volte, una volta in acqua bollente salata (per assicurarti che siano ben cotti) e una seconda volta per renderli belli e croccanti. Da lì, li servirai con burro schiumoso ed epico, infuso con foglie di salvia fresca e aglio. COS TANTO BENE.

Servire con parmigiano a scaglie e qualche bicchiere di vino.


Gnocchi Di Patate Dolci Al Burro Marrone

Ok, quindi piena divulgazione. Se non hai fatto gli gnocchi di patate dolci da zero, la tua mente SARÀ SOFFIATA.

Perché fare gli gnocchi fatti in casa è molto più facile di quanto pensi. E la versione fatta in casa è un milione di volte migliore della versione confezionata. MA se sei in difficoltà, anche quelli già pronti funzioneranno bene qui e dovrebbero portare la cena in tavola in soli 20 minuti. (Non c'è assolutamente nessuna vergogna in quelli confezionati, li uso sempre io stesso!)

Ma se hai un po' di tempo, vedrai quanto sia facile. E una volta che i tuoi bei bocconcini di gnocchi saranno pronti, verranno cotti due volte: una volta in acqua bollente salata (per assicurarti che siano ben cotti) e una seconda volta per renderli belli e croccanti. Da lì, li servirai con burro schiumoso ed epico, infuso con foglie di salvia fresca e aglio. COS TANTO BENE.

Servire con parmigiano a scaglie e qualche bicchiere di vino.


Guarda il video: Կարտոֆիլի ձյունով ու երաշտով անցած բերքը (Gennaio 2022).