Ricette di cocktail, liquori e bar locali

Torta con sfoglie di marmellata e albume

Torta con sfoglie di marmellata e albume


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Aggiungere lo zucchero a velo sugli albumi, mescolare fino a completo scioglimento

-si aggiunge la farina, si mescola lentamente

Alla composizione verranno aggiunti anche i tuorli mescolati con l'olio

-la composizione omogeneizzata verrà divisa in due, stesa uniformemente nella teglia (leccarda) con carta da forno e infornare per 10-15 min

Crema

- la farina e lo zucchero si scioglieranno nel latte

-Mettere in un bagno di vapore, mescolando continuamente, mantenere finché non si addensa

-nella composizione sopra ben raffreddata, aggiungere lo zucchero vanigliato e l'essenza di vaniglia, e mescolare con il burro.

- le 2 sfoglie di albume raffreddate verranno incollate insieme con marmellata di prugne, la sfoglia ottenuta verrà tagliata in due e i due pezzi verranno incollati a turno con 1/2 della crema di latte, sopra stenderemo l'altro 1 /2 dalla composizione della crema, grattugiare il cioccolato e lasciarlo raffreddare per almeno 1 ora.


Nella composizione auat aggiungere gli albumi montati a neve e. Ricoprire uniformemente il pan di spagna con la marmellata e ricoprire con la schiuma di meringa. Prendete un cucchiaio di albumi e metteteli sopra la marmellata e rimettete la torta in forno fino a quando. Resta sintonizzato per la lista degli ingredienti e come prepararlo.

Questo pino è stato scoperto da Viorica Blaga. Torta fatta in casa con marmellata di noci e meringa & # 8211 una torta fatta in casa. Questa torta è molto, molto buona, puoi darle un nome.

Scopri (e salva!) Pin su Pinterest!


Ingredienti Fogli di torta alle noci & #8211 teneri e fini

  • 300 grammi di noci macinate
  • 1 pizzico di sale
  • 200 grammi di burro con l'82% di grasso, morbido (a temperatura ambiente)
  • 200 grammi di zucchero finissimo
  • 2 cucchiai di estratto di vaniglia o 2 bustine di zucchero vanigliato
  • 3 uova piccole (50 grammi/pezzo, pesate con il guscio)
  • 400 grammi di farina
  • 5 grammi di lievito per dolci

Come preparare i fogli di torta alle noci & #8211 teneri e fini

Impasto con noci

1. Per questi fogli di torta alle noci, mettere il burro morbido, il sale, l'estratto di vaniglia e lo zucchero in una ciotola capiente. Ho consigliato lo zucchero fine perché si schiumerà più facilmente con il burro. Puoi anche usare lo zucchero semolato, nel qual caso il lavoro sarà più lungo. Mescolare il burro con lo zucchero, la vaniglia, il sale e lo zucchero fino a ottenere una crema spumosa e aumentare di volume. Di tanto in tanto, spegniamo il mixer e raschiamo con una spatola flessibile la composizione che aderisce alla ciotola. Uno per uno, aggiungere 1 uovo, mescolando con il mixer ad alta velocità fino a quando non sarà completamente incorporato. Solo dopo che l'uovo è stato incorporato nella composizione, aggiungiamo il successivo.

2. Infine, la base di burro, zucchero e uova per le sfoglie di torta di noci si presenta come una crema spumosa ed omogenea.

3. Ovviamente, non possiamo fare alcuni fogli di torta alle noci e #8230 senza noci. È ora di aggiungerla tutta in una volta.

4. Avviare la planetaria a bassa velocità e unire le noci al burro e alla panna. Non c'è bisogno di insistere, basta omogeneizzare.

5. In una ciotola a parte, pesare la farina e mescolare bene con 5 grammi di lievito (½ bustina). Aggiungere la farina con il lievito, tutta in una volta, sopra la composizione con le noci e il burro della ciotola.

6. Avviare la planetaria a bassa velocità e incorporare la farina alla panna con le noci e il burro. Attenzione, se l'impastatrice è impostata su una velocità troppo alta o se abbiamo scelto una ciotola troppo piccola, è possibile spruzzare farina in tutta la cucina, cosa che, ovviamente, non vogliamo! Non mescolare più del necessario per ottenere una composizione omogenea. Più mescoliamo la composizione con la farina, meno teneri saranno i fogli di torta di noci. Il motivo è che il glutine della farina, se lavorato meccanicamente, si sviluppa in una rete elastica, che darà all'impasto una consistenza simile al pane, non tenera, come vorremmo. Quindi, mescoliamo brevemente e ci fermiamo non appena non vediamo più tracce asciutte di farina.

Maturazione pasta a freddo

Non appena l'avrò finito, l'impasto sarà abbastanza morbido. Lo avvolgeremo nella pellicola trasparente (o in un sacchetto di plastica pulito) e gli daremo, per quanto possibile, uno spessore uniforme. Così preparato, mettiamo l'impasto in frigo per 1 ora o il tempo che occorre perché diventi abbastanza sodo da poter essere steso.

Modellazione del foglio

1. Una volta che l'impasto si è raffreddato (e indurito), accendere il forno e impostarlo a 170°C, senza ventilazione. Prepariamo sette fogli di carta da forno, poi togliamo l'impasto dal frigo e lo pesiamo. Dividere l'impasto, il più accuratamente possibile, in 6 pezzi di uguale peso. Ho ottenuto 1320 grammi di impasto, quindi ho diviso l'impasto in 6 pezzi da 220 grammi ciascuno, ogni pezzo corrispondente ad una sfoglia.

2. Teniamo in cucina un solo pezzo di impasto, quello con cui lavoreremo subito, gli altri li teniamo in frigo. Tra due fogli di carta da forno stendiamo il pezzo di pasta con il mattarello, a forma di rettangolo con le dimensioni di 31*24 cm. Oppure 30 * 25 cm. Infine, l'idea è che il foglio debba essere teso sottile, di circa 3 mm di spessore. L'area approssimativa di una sfoglia di torta di noci che possiamo ottenere da 220 grammi di pasta stesa a questo spessore è di 744 cm². Ovviamente all'inizio non saremo in grado di allungare un rettangolo perfetto. Tagliamo da dove viene l'extra, aggiungiamo dove manca, fino ad ottenere un foglio della dimensione desiderata. Più le sfoglie sono regolari, minori sono le perdite dopo l'assemblaggio della torta.

3. Infine, staccare la teglia sopra. Come puoi vedere, il centimetro è uno degli strumenti di base per stendere questi fogli di torta di noci.

4. Usando il foglio di carta da forno della base, trasferisci questi fogli di torta alle noci nella teglia. Li infiliamo con una forchetta su tutta la superficie, in modo che non si gonfino in modo antiestetico durante la cottura. Ho messo la prima sfoglia in forno preriscaldato a 170°C, ad altezza media, appena l'ho stesa, dimensionata e forata. La cottura richiede 9-10 minuti per ogni foglio, e durante questo tempo srotolare il pezzo di pasta successivo, seguendo gli stessi passaggi descritti sopra.

Fogli di torta alle noci fresche e fini e # 8211 cottura e raffreddamento

1. Come già accennato, la cottura di una teglia richiede 9-10 minuti a 170°C. Fondamentalmente, questi fogli di torta alle noci non devono diventare molto marroni, nel momento in cui iniziano a diventare dorati tutt'intorno, è un segno che sono pronti. Toglieteli dal forno e trasferiteli con cura su una superficie piana, compresa la carta da forno. Sono molto fragili quando sono calde! Fate raffreddare le sfoglie di torta alle noci sulla carta da forno alla base.

2. Quando i fogli successivi sono pronti, sovrapponili. Attenzione, possono rompersi facilmente anche dopo essersi raffreddati, anche se si induriscono, acquisendo una fragrante consistenza di biscotto. Anche se c'è una grande perdita, possiamo metterli nel mezzo, quando montiamo la torta. Congeleranno molto bene e non si noterà che sono stati incrinati.

Queste sfoglie di torta alle noci possono essere farcite con tutti i tipi di creme, a piacimento di tutti. Ho già accennato ad alcuni suggerimenti nell'introduzione dell'articolo. Se non si vogliono farcirli subito, si possono preparare in anticipo, conservandoli bene in un luogo fresco e ben chiuso (in una scatola) per una settimana.


Torta di melanzane con noci e panna acida


Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale. Aggiungete lo zucchero e mescolate finché non diventano come una meringa. Aggiungere l'olio, l'essenza di vaniglia e la farina (gradualmente) e incorporare leggermente, mescolando il tutto con una spatola di silicone, dall'alto verso il basso. Incorporare le noci macinate, altrettanto facilmente. Di questo impasto, infornare quattro sfoglie, stendendole una ad una in una teglia unta d'olio e foderata con carta da forno.


In un pentolino mettete il latte, lo zucchero, l'essenza di vaniglia e la farina setacciata e mescolate. Quindi aggiungere il burro tagliato a pezzi. Rimettete la padella sul fuoco e mescolate il tutto con una frusta, in continuazione, fino a quando la crema si sarà addensata.


Mettere un foglio di piano di lavoro nella teglia (dopo aver tolto la carta da forno) metterci sopra la panna calda, aggiungere la seconda sfoglia, la panna, la terza sfoglia, la panna e l'ultima sfoglia (che si mette capovolta perché è un po' a posto quel lato). Sciogliere il cioccolato al latte (2-3 cucchiai di acqua o di latte si possono aggiungere sopra per farlo sciogliere più facilmente) e versare sulla torta. È guarnito con noci tritate.


Torta di carote senza zucchero

Di seguito sono riportate alcune ricette molto più economiche, senza zucchero e senza zucchero. Preparate una classica tortiera sottile, preferibilmente del tipo. Perché sappiamo che i diabetici spesso bramano i dolci, cercando ricette parola per parola, per aiutarli abbiamo trovato la ricetta di un dolce speciale. Ricetta Torta Senza Zucchero & #8211 ideale per Dieta, Diabete delle categorie Impasto e Pasta Sfoglia, Dolci Vari, Torte, Torte. Calorie: 189 ricette ricette diabete, ricette sane - Applicazioni su. L'app di ricette per diabetici ti offre molte ricette sane e veloci. Questi includono ricette di panini, ricette di dolci, ricette di torte, ricette.

Ricette per il diabete, ricette per pappe, ricette per biscotti, ricette per dolci, ricette. Ricette per il diabete per fragole con chia e semi di chia. Sebbene sia un po 'più costoso della ricetta precedente, può essere utilizzato con successo in qualsiasi pasto festivo, perché sembrerà una torta e non lo farà. Prepara torte o crostate senza zucchero. Il periodo delle vacanze, ma non solo, è particolarmente difficile per chi soffre di diabete, perché deve astenersi dal mangiare.

Per la maggior parte di noi, l'insorgenza di una malattia come il diabete ci sconvolge e ci confonde, soprattutto quando si tratta dello stile di vita futuro che dovremo affrontare. Torta di carote senza zucchero & #8211 video ricetta per la torta: 200 g di farina. Torta dietetica, senza zucchero - per diabetici e a dieta. JamilaCuisine & rsaquo videos & rsaquo prajitura-c.

È l'ideale per chi desidera un dessert più facile e anche per i diabetici.


Probabilmente la torta più semplice, veloce, soffice e gustosa che abbia mai fatto, la ricetta di oggi è composta dagli avanzi della preparazione dei piatti pasquali.

Gli albumi sono sempre quelli che ci danno il mal di testa e in genere li trasformo in una frittata con le code di cipolla, se non li metto in freezer, ma oggi ho voluto dargli un'altra vita e ho fatto questa torta.

Nemmeno la dolcezza dei frutti di bosco, è esattamente quello che sembra. Di solito ho il ribes nero dei miei genitori in giardino nel congelatore. Ma siccome avevo bisogno di spazio ho tirato fuori le scatole di frutta surgelata e le ho bollite con mezzo limone e 2 cucchiai di zucchero (circa 800 g di frutta) pensando che sarebbe stata una buona salsa per una bistecca grassa.

La ricotta è rimasta anche da palline di formaggio date dai semi, che ho mangiato a pranzo sulla tavola di Pasqua. In pratica ho trasformato tutto in frigo in un'ottima torta.

Ultimo ma non meno importante, Karobul, che dà un sapore speciale alla torta e allo zucchero di canna, ha trasformato alcuni ingredienti comuni in una torta che ripeterò sicuramente.

L'ingrediente era

  • 7 albumi d'uovo
  • 175 g di farina
  • 7 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai Karob (polvere di carrube)
  • un cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino di punta di sale

Gli albumi rimasti dalla torta, e Karobul L'ho appena scoperto e sono affascinato dal suo gusto e sapore.

Il metodo di preparazione è estremamente semplice, praticamente la ricetta è della torta di albumi di mia nonna, che tutti conosciamo.

Montate gli albumi con il sale, poi aggiungete lo zucchero a pioggia e montate fino a quando non diventa una meringa e lo zucchero si scioglie completamente. Non preoccuparti, la meringa è anche battuta con zucchero di canna. Inoltre, l'aroma è da sogno.

Unite la farina di vaniglia setacciata insieme al Karobul e mescolate con una spatola con movimenti ampi, dall'alto verso il basso.

Dividete in due la composizione e infornate 2 sfoglie nella teglia grande sul fuoco, foderata con carta da forno. Cuocere le sfoglie in forno riscaldato a 170 gradi, per circa 20 minuti mentre non apriamo la porta del forno. Ho un forno elettrico, uso la funzione di ventilazione e cottura su e giù.

Una volta pronte, adagiate su una griglia e lasciate raffreddare.

Le sfoglie sono tenere e soffici e se vuoi, da questa composizione puoi realizzare 2 torte nella teglia. Dovrebbero essere in forno per circa 45 minuti. Ma la prova stecchino ti mostra quando sono completamente cotti.

Ingredienti per farcire gli albumi:

  • 150 ml di panna liquida Meggle
  • 100 g di ricotta
  • 3 cucchiai di marmellata di frutti di bosco

Il ripieno è un'invenzione momentanea, ma ha un gusto assolutamente incredibile, fine e delizioso.

Montare la panna con 2 cucchiai di zucchero a velo. Alla fine aggiungete il formaggio e la marmellata e mescolate bene.

Possiamo fare una torta grande con 2 sfoglie e tutto il ripieno, ma io ho scelto di dividere le sfoglie in 2 e fare una torta più alta.

Ingredienti della glassa

Scaldare a bagnomaria e versare sopra la parajitura. Lasciare raffreddare per 2-3 ore, quindi porzionare.

Si è addolcito un po' per me e non è rimasto lucido, ma era cioccolato di coniglietti di cioccolato. La prossima volta proverò una glassa a specchio.

Anche se ieri abbiamo fatto questa torta, oggi ne abbiamo goduto il sapore e ci siamo uniti al progetto di Daniel. #miercureafaracarne

Ovviamente vi invito a provare la zuppa di loboda che era in tavola oggi, 1° maggio.


Metodo di preparazione

Per le cime (separatamente per ciascuna), montate a neve gli albumi con un po' di sale fino a farli diventare schiumosi, poi aggiungete gradualmente lo zucchero mescolato allo zucchero vanigliato, mescolando energicamente.

Dopo aver aggiunto metà della quantità di zucchero, iniziamo a sgocciolare il succo di limone, aiuta ad indurire la meringa.

Poi aggiungeremo la farina mescolata al lievito e inizieremo ad impastare leggermente, in modo da non lasciare la meringa, e alla fine aggiungeremo la noce, rispettivamente il cocco.

Scegliamo una teglia delle dimensioni circa della sfoglia (io ho usato una teglia da 25/36 cm, solo un po' più lunga della sfoglia), la copriamo con carta da forno, ci mettiamo la sfoglia e stendiamo la prima piano di lavoro sopra il foglio.

Infornare la superficie a 180° per 35-40 minuti, o finché la prova stecchino non esce bagnata.

Per la crema, in una ciotola mescolare i tuorli con lo zucchero, il sale e la farina e stemperarli con un po' di latte freddo.

Aggiungeremo il resto del latte caldo sugli ingredienti mescolati nella ciotola e metteremo la ciotola sul fuoco lentamente, masticando continuamente la crema che si addenserà abbastanza velocemente.

Quando la crema si sarà addensata abbastanza, come un budino, alzare la ciotola dal fuoco e aggiungere il burro tritato e l'essenza. Mescolare bene fino a quando il burro non si scioglie e lasciare raffreddare la ciotola, coperta.

Dopo che la crema si sarà raffreddata, la mescoleremo con il mascarpone, aggiungendo gradualmente un po' di mascarpone alla crema e mescolando delicatamente.

Dividete in due la crema e mettete una parte tra le ciambelle, terremo al centro le sfoglie di cialda, e la seconda parte sopra e gratteremo sopra il cioccolato.

1 Potete sostituire il mascarpone con 200 gr di burro.

2 Servire la torta molto bene il giorno successivo.

3 Le cime possono essere sciroppate facilmente, ma senza che lo sciroppo raggiunga la cialda.


Torta con marmellata di prugne e pasta grattugiata

Una vecchia ricetta con la parte superiore leggermente umida, la marmellata. La torta fa parte delle torte che c'erano nel taccuino della nonna, ingiallite dal tempo. Questa ricetta per la torta con marmellata e pasta grattugiata è anche chiamata torta di raggi.

È una torta fatta in casa semplice ed economica, con una deliziosa marmellata di albicocche o. Grazie per la ricetta la farò. Non c'era il burro, mia madre faceva la torta cremosa con lo strutto di campagna.

Questa crostata di marmellata di albicocche è molto gustosa.


Torta di melanzane con Oreo e panna acida

Dato che ho sempre un sacco di albumi inutilizzati e volevo fare qualcosa di diverso da torte o fogli di meringa, ho preparato questa torta deliziosa e dico che sta benissimo con fogli di albume, panna acida e Oreo. Potete rinunciare a Oreo se volete oppure potete sostituirlo con dei semplici biscotti senza panna.

La torta contiene due sfoglie che si fanno velocemente, una crema di latte bollito al gusto di vaniglia e glassa al cioccolato. La ricetta è abbastanza semplice, ho cercato di non aggiungere molto zucchero perché i biscotti Oreo sono abbastanza dolci quindi si è rivelata una torta morbida, cremosa e gustosa.

Le sfoglie sono secondo la ricetta della regina delle nevi, io ho solo aggiunto un cucchiaio di cacao, potete lasciarle semplici se volete, ma io dico che questo colore è quello giusto. Non provare a fare un piano di lavoro che puoi tagliare a metà, per me è facile con i fogli perché ne faccio uno grande nella teglia che ho tagliato in due. La dimensione è 20 & # 21535 o se hai una teglia più grande rispetto al mio caso 40 & # 21535, cuoci una teglia grande e poi tagliala a metà.

Torta di melanzane con Oreo e panna acida

Dimensioni degli ingredienti 25 & # 21530 cm:

  • 9 albumi d'uovo
  • 9 cucchiai di zucchero
  • 5 cucchiai di olio
  • 4 cucchiai di farina
  • 1 cucchiaio di cacao
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (2,5 g)
  • 670 ml di latte
  • 70 g di amido di mais
  • 2,5 cucchiai di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 250 g di burro con almeno l'80% di grassi

Per prima cosa prepariamo le sfoglie

Preriscaldare il forno a 175 gradi Celsius.

Montate gli albumi con un po' di sale poi aggiungete lo zucchero e mescolate fino a quando non si scioglie. Quindi aggiungere l'olio e la farina mescolati con il cacao e il lievito. Mescolare con una spatola sopra la testa in modo che la composizione mantenga il suo volume.

Dividere in due la composizione e infornare le sfoglie nella teglia in cui ho messo la carta da forno per 15 minuti.

Puoi fare come ho scritto un foglio più grande da tagliare a metà.

Togliere le sfoglie e scaldarle con 2-3 cucchiai di latte.

scaldiamo metà della quantità di latte.

Mescolare l'altra metà con zucchero e amido. Unite il latte tiepido e mescolate bene, poi mettete la pentola sul fuoco e mescolate finché non si addensa come un budino. Coprite la crema con una pellicola trasparente in modo che non annerisca e lasciate raffreddare. Quando sarà freddo aggiungete il burro a temperatura ambiente, tagliatelo a pezzi e mescolate leggermente dopo ogni pezzo finché non sarà ben incorporato. Alla fine aggiungete l'essenza e mescolate leggermente.

Adesso assembliamo la torta, mettiamo la prima sfoglia, poi la panna più della metà, passiamo i biscotti nel latte e mettiamo i biscotti uno accanto all'altro ma non molto vicini (vedi foto) e poi la crema rimasta. Mettere il secondo foglio, premere leggermente e lasciare raffreddare la torta fino a quando non si prepara la glassa.

Lo preparo molto semplicemente nel microonde, metto il cioccolato in una ciotola con l'olio e li lascio per 2-3 minuti sul programma di scongelamento. Oppure puoi scioglierli in un bagno di vapore.

Spalmare la glassa sulla torta e spolverare con scaglie di cocco se lo si desidera. Metto le scaglie di cocco non necessariamente per l'aspetto ma per il fatto che non mi piace che la glassa si attacchi alle dita.

Lasciare raffreddare la torta per 2-3 ore e poi tagliarla con un coltello passato nell'acqua.

Spero che proverai anche tu la ricetta!

Per consigli quotidiani sulle ricette, mi trovate anche sulla pagina Facebook, su Youtube, su Pinterest e su Instagram. Vi invito a mettere mi piace, iscrivervi e seguirci. Inoltre, il gruppo Cuciniamo con Amalia vi aspetta per scambi di ricette ed esperienze in cucina.