Corna super soffici

Sciogliere il lievito in 1-2 cucchiai d'acqua e mettere da parte.

Il burro viene incorporato nella farina mescolata con sale e zucchero, rompendola con le dita fino a quando la composizione assume un aspetto sabbioso.


Aggiungere l'uovo, lo yogurt e il lievito sciolto nell'acqua.

Impastate velocemente gli ingredienti, fino a quando l'impasto non si staccherà completamente dalla ciotola e non sarà per niente appiccicoso.

mettere in frigo per circa 3 ore!

La pasta stesa in forma rettangolare viene tagliata in rettangoli approssimativamente uguali, e questi a loro volta vengono tagliati a metà, a forma di triangolo... alla base di ogni triangolo mettiamo il ripieno desiderato (io ho fatto circa 30o gr di latte vaccino grattugiato, mescolato con 2 uova, pepe, paprika, verdure)....laura consiglia questi croissant anche in forma dolce (in tal caso mettiamo più zucchero nell'impasto, e come ripieno scegliamo una marmellata, finezza, eccetera)

Arrotolare i triangoli dalla base, avendo cura di alleggerire il ripieno, quindi ungere con l'uovo e cospargere sopra, a piacere, semi di papavero, sesamo, formaggio grattugiato, sale..etc


Questi soffici croissant si sposano benissimo con un bicchiere di sana (yogurt) freddo /....ottimi, buone le zuppe!

Complimenti a Laura per la ricetta e grazie per averla condivisa con noi!!!


Quali ingredienti utilizziamo per i croissant più buoni e soffici?

L'ingrediente più importante di questi croissant moldavi è la farina. ero solito faina Grania per la torta. Mi piace perché è perfetto per impasti lievitati e il risultato è sempre perfetto. Ho usato molte marche di farina nel tempo. Alcuni erano buoni, altri meno. Alcuni hanno distrutto i miei preparativi, altri erano ok. Da qualche tempo, però, mi sono trasferito a Grania e lo uso in qualsiasi impasto. Quello per la torta è meraviglioso per qualsiasi cosa ci è voluto, non solo per le torte. Oltre alla farina, è molto importante che tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente. Inoltre, il burro deve essere grasso, con almeno l'80% di grassi, e il latte deve essere grasso, con almeno il 3,5% di grassi.

Poi, oltre agli ingredienti, è molto importante impastare. Lavorate molto bene l'impasto fino a renderlo morbido, non appiccicoso e di consistenza omogenea. Dopo l'impasto, l'impasto per i croissant moldavi viene lasciato lievitare fino al raddoppio del volume. Per i ripieni ho utilizzato la marmellata di noci e cioccolato. Inoltre, puoi usare merda, magiun, noce, papavero o persino formaggio. Potete farcire i croissant con tutto quello che volete, e se omettete lo zucchero potete usare anche farciture salate. Sono ottimi sia caldi che freddi e si conservano bene per diversi giorni. Se vi piacciono i dolci moldavi, vi consiglio anche la ricetta del poale-n brau.


Le 3 migliori ricette di pasta a base di yogurt di successo. Scopri i segreti di un impasto soffice e delizioso!

Un impasto ben riuscito, soffice e delizioso è la chiave del successo di ogni pasticceria. Ecco perché la squadra Bucătarul.eu ti propone 3 straordinarie ricette di pasta allo yogurt. Preparando l'impasto secondo queste ricette, otterrete prodotti soffici, morbidi e gustosi, degni del pasto delle feste e non solo.

Ogni ricetta ha le sue specificità: se vuoi preparare torte, salsicce in pasta o croissant, allora scegli la ricetta con il formaggio, se vuoi preparare focacce o altri prodotti soffici, allora prova la ricetta della pasta lievitata a base di yogurt.

Se non hai tempo e vuoi preparare una pizza veloce o delle torte, allora l'ultima ricetta è per te. Assicurati di annotare queste ricette di successo nel tuo libro di cucina!

1. IMPASTO A BASE DI YOGURT CON FORMAGGIO

ingredienti

-⅔ cucchiaino di bicarbonato di sodio

Se dai il formaggio attraverso una grattugia grande, otterrai ottimi dolci e salsicce nell'impasto, e se dai il formaggio attraverso una grattugia piccola, otterrai un impasto perfetto per croissant e altri dolci delicati.

2. IMPASTO LIEVITO A BASE DI LIEVITO (PRIMA VARIANTE)

ingredienti

-25 g di lievito compresso (1 cucchiaino con punta di lievito secco)

Metodo di preparazione

1. Scaldare un po' il latte e versarlo nel lievito. Sciogliere il burro finché non diventa liquido.

2. Mescolare lo zucchero, lo yogurt, le uova e il sale, aggiungere il lievito con il latte e il burro.

3. Cospargere gradualmente la farina setacciata nell'impasto ottenuto e impastare l'impasto. Bisogna ottenere un impasto liscio, elastico e non attaccarsi alle mani.

4. Ungere una casseruola o una ciotola con olio e adagiare l'impasto, metterlo in un luogo caldo per un'ora e 30 minuti. L'impasto triplicherà di volume. Cuocete i panini in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti.

IMPASTO LIEVITO A BASE DI LIEVITO (VARIANTE VELOCE)

ingredienti

-1 cucchiaino di lievito secco (50 g di lievito fresco)

Metodo di preparazione

1. Sciogliere il lievito nello yogurt a temperatura ambiente.

2. Quindi aggiungere gli altri ingredienti e impastare l'impasto.

3. Lasciare lievitare l'impasto per un'ora e 30 minuti.

4. L'impasto non è unto, è soffice e adatto a prodotti salati, che si preparano al forno o fritti nell'olio.

3. IMPASTO LIQUIDO ALLO YOGURT (PRONTO IN 5 MINUTI)

ingredienti

-1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

Metodo di preparazione

1. Spegnere il bicarbonato con lo yogurt, aggiungere le uova, il sale e la farina, mescolare bene. L'impasto è pronto.

2. L'impasto è leggero, soffice e senza grassi. Da questo impasto puoi preparare qualsiasi crostata e persino pizza. In questo caso il ripieno non deve essere bagnato.


Croissant soffici con Nutella

Sciogliete il lievito in 100 ml di acqua tiepida e lasciate lievitare per 15 minuti in un luogo tiepido. In una ciotola mettete la farina, fate un buco al centro, aggiungete il lievito e il resto degli ingredienti e impastate bene finché non si attacca alle mani (se è troppo morbida aggiungete altra farina). Dopo che l'impasto è pronto, coprire con un tovagliolo e rimettere in un luogo caldo per ca. 1 ora. Stendiamo una sfoglia che tagliamo a triangoli, e su ogni estremità larga dei triangoli mettiamo la nutella e arrotoliamo (si possono farcire con quello che più vi piace) sbattuti. Metteteli in forno per 15-20 minuti alla giusta temperatura. Vi invito a gustarli insieme.

Dei croissant super soffici e super gustosi: X…inspiration era il blog di Laura Sava.


Cornetti austriaci con noce a digiuno & # 8211 Vanillekipferl

I croissant austriaci con noci a digiuno & #8211 Vanillekipferl sono i croissant più semplici e gustosi, sono fatti con ingredienti semplici e accessibili a chiunque e la loro preparazione può essere fatta anche dai bambini.

Sono così teneri che non credo ce ne siano di più teneri. Li ricordo con nostalgia e piacere della mia infanzia, quando li facevo sempre, sia nei giorni di digiuno che nei giorni dolci.

Questi croissant sono specifici per il periodo invernale, solo che questa volta li abbiamo realizzati nella versione digiuno, così da poterli gustare anche prima di Natale.

Sono specifici per austriaci, tedeschi, polacchi, ma anche ungheresi. Originariamente erano fatti con noci tritate, ma si possono fare con nocciole, mandorle, ecc., possono anche essere aromatizzati con cannella, zenzero, chiodi di garofano e in questo modo diamo loro una nota di panpepato.

Altre ricette di biscotti/biscotti e tanti altri dolci meravigliosi, dolci o da digiuno le trovate nella sezione dolci, cliccate qui o sulla foto.

Restate insieme per la lista degli ingredienti, ma anche per il modo semplice di preparazione.

Puoi seguirmi anche su Instagram, clicca sulla foto.

Oppure sulla pagina Facebook, clicca sulla foto.

Come realizzare corni tedeschi con noce a digiuno & # 8211 Vanillekipferl


ingredienti

  • 130 g di farina bianca tipo 000
  • 1 pizzico di sale
  • 10 g di amido alimentare
  • 100 g di noci macinate
  • 70 g di zucchero a velo
  • 125 g di margarina
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Zucchero a velo extra per arrotolare i croissant

Metodo di preparazione:

In una ciotola montate la margarina con lo zucchero, l'estratto di vaniglia e il sale in polvere.

Aggiungere le noci tritate e mescolare bene.

Incorporare la farina e la fecola al burro e impastare con una spatola di silicone fino ad ottenere una composizione uniforme e compatta.

Versare la composizione su un foglio alimentare, fare un bastoncino e lasciarla raffreddare per almeno 2 ore.

Preriscaldare il forno a 180 gradi Celsius.

Rivestire una teglia da forno con carta da forno.

Togliete l'impasto dal frigo e adagiatelo su un piano di lavoro cosparso di farina. Dividiamo l'impasto in 30-32 pezzi.

Formiamo una palla da ogni pezzo, la arrotoliamo leggermente tra i palmi e poi pieghiamo le estremità ed è così che si formano i croissant.

Adagiateli su una teglia con una distanza di almeno 1 cm tra loro e infornateli per 10-11 minuti o fino a leggera doratura.

Sfornare i croissant e scaldarli con lo zucchero a velo, poi metterli su una griglia a raffreddare.

Stanno molto meglio in circa 2 giorni, nel caso ne ottengano di più Da qui non posso che augurarvi più lavoro e buon appetito!


Croissant morbidi e soffici in due colori ripieni di merda

Forse le migliori corna di merda che mi ricordano la mia infanzia. Sì, i migliori in effetti e penso che fossero i più alla moda in quel momento, quindi non credo che ci fosse qualcuno che non li facesse.

Ricordo la mia vicina di casa, da cui in realtà ho preso la ricetta che li faceva quasi tutti i fine settimana, poi mia madre, e poi io, perché ero una fan della pasta lievitata. Potrei facilmente trovare tutti gli ingredienti nella dispensa dei miei genitori e se non in qualsiasi negozio di alimentari della zona.

Morbidi, soffici e sciropposi allo stesso tempo, il ripieno era sempre con magione di merda o prugna e talvolta di noci, oggi possiamo farcirli con cioccolato o altri abbinamenti che ci piacciono.

Anche ora con alcuni ingredienti semplici e alla portata di chiunque, il dolce può essere pronto in modo rapido ed economico per qualsiasi tipo di riunione o festa in famiglia, soprattutto perché ci ricorderà gli anni dopo la rivoluzione.

Resta sintonizzato per la lista degli ingredienti e come prepararlo.

Ingredienti dell'impasto:

  • 1 kg di farina bianca
  • 6 tuorli
  • 200 ml di latte
  • 400 g di yogurt
  • 50 g di lievito fresco
  • 10 g di zucchero vanigliato
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 200 g di zucchero a velo
  • Sbucciare un limone
  • 100 g di burro a temperatura ambiente
  • 30 g di cacao di buona qualità
  • 50 ml di olio vegetale
  • 1 uovo intero per unto

Ingredienti per lo sciroppo e il ripieno:

  • 350 g di zucchero semolato
  • 300 ml di acqua
  • 500-750 g di merda, dipende da quanto ripieno ti piace
  • 50 g di scaglie di cocco

Metodo di preparazione:

In una ciotola mettete lo zucchero semolato con il sale e il lievito e mescolate fino ad ottenere una pasta.

Aggiungere 150 ml di latte tiepido della quantità totale, 2 cucchiai di farina e mescolare e poi mettere da parte in un luogo tiepido per attivare il lievito.

In una ciotola adatta mettere la farina, la composizione di lievito, i tuorli d'uovo, lo zucchero vanigliato, lo zucchero a velo, lo yogurt e mescolare con una spatola di silicone o un cucchiaio di legno fino a quando non diventa efficace.

Aggiungere il burro e impastare bene fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo.

In una ciotolina mettete il cacao, l'olio e il latte rimasto, mescolate bene.

Dividere l'impasto in due parti uguali e in una delle metà aggiungeremo la scorza di limone grattugiata.

E nell'altro la composizione di cacao e impastateli fino a renderli omogenei.

Mettere l'impasto in 2 ciotole dove con l'olio lievitato, coperte con un canovaccio o un foglio fresco e lasciarle in un luogo caldo fino al raddoppio di volume.

Dividere ogni impasto in 5 parti uguali. Cospargete di farina un piano di lavoro e date ai pezzi forme rotonde.

Preriscaldare il forno a 180 gradi Celsius.

Carta da parati 2 vassoi con carta da forno.

Stendete un impasto semplice e uno al cacao del diametro di 22 cm, se volete dei croissant più grandi o di 30 cm, se li volete più adatti e distribuite a piacimento, uno sopra l'altro. Ho steso l'impasto con un diametro di 30 cm e l'ho diviso in 8 parti, anche il ripieno mi piace più generoso e ho usato 750 g di merda.

Dividere l'impasto in 6 o 8 parti, fare un taglio alla base dell'impasto e mettere la merda affettata.

Arrotolare i croissant, metterli nelle teglie e lasciarli lievitare per altri 15 minuti. Ungete i croissant con l'uovo sbattuto e metteteli in forno per 18-20 minuti se sono più piccoli o 30 minuti se sono più grandi. Ho messo 16 pezzi ciascuno, perché non mi piace che si attacchino insieme.

In un pentolino mettete lo zucchero con l'acqua e portate a bollore, fino a quando lo zucchero si scioglie.

Togliete i croissant dal forno e metteteli caldi nello sciroppo caldo, poi passateli nel cocco e adagiateli sui piatti.


Soffici croissant farciti con un delizioso ripieno di marmellata di prugne o magiun

Più l'autunno è vicino, più sentiamo il bisogno di cucinare in casa, di preparare tisane calde, di gustare pasticcini soffici e dolci.

La Romania è un paese che offre una vasta gamma di dolci fatti di pasta, simili o addirittura identici ai muffin francesi: super soffici, preparati con lievito fresco o secco.

I croissant che vi presentiamo hanno un delizioso ripieno di marmellata di prugne o magiun. La ricetta è estremamente semplice. Chiunque può provare a prepararli in casa.

Anche se potrebbe volerci un po' più di tempo per preparare la composizione per l'impasto, lavorarlo e farlo lievitare, il risultato finale vale tutta la fatica e tutta l'attesa.

I croissant possono essere farciti con la tradizionale marmellata di prugne (o magiun), con una crema al cioccolato (come la Nutella), con crema di formaggio o qualsiasi altra composizione dolce.

Prima di iniziare la ricetta, preparate tutti gli ingredienti affinché siano a temperatura ambiente. Questo è particolarmente importante nel caso delle uova. Hai bisogno di circa 2-3 ore per fare questa ricetta.

ingredienti

  • 550 g di farina
  • 7 g di lievito secco
  • 150 ml di latte
  • 2 uova grandi
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • semi di 1 baccello di vaniglia
  • 1 cucchiaino di scorza di limone
  • 1 pizzico di sale
  • marmellata di prugne per riempire le corna
  • 1 uovo e 1 cucchiaio di latte per ungere i croissant

Metodo di preparazione

In una ciotola mettete 500 g di farina con il lievito. In una piccola casseruola, mettere il burro e il latte e scaldarli finché il burro non si scioglie. La miscela deve essere calda, non bollente.

A parte mescolate le uova con lo zucchero, la scorza di limone e i semi di vaniglia. Aggiungere il composto di burro e latte e versare la composizione nella ciotola della farina al centro. Mescolate, quindi lavorate l'impasto per circa 10 minuti, finché non si attacca alle mani. Se risulta troppo morbido, aggiungete i restanti 50 g di farina.

Coprite la ciotola con un canovaccio spesso e lasciate lievitare l'impasto per circa 45-60 minuti, o fino al raddoppio del volume.

Dopo che è lievitato, dividere l'impasto in 2 palline uguali. Stendere ogni pallina di impasto sul tavolo cosparso di farina, aiutandosi con il mattarello. È necessario ottenere un foglio rotondo con un diametro di circa 30 cm.

Quindi dividere il foglio in 8 triangoli uguali. Mettere 1 cucchiaino di marmellata o crema al cioccolato alla base del triangolo e arrotolare dal bordo verso l'alto. Devi ottenere una forma a croissant.

Dopo averli sfornati tutti, fateli lievitare per altri 10 minuti in padella.

Preriscaldare il forno a 180 gradi Celsius. Ungete i croissant sopra con il composto di uova e latte, aiutandovi con un pennello da cucina.

Cuocere i croissant per 20-25 minuti, o fino a doratura in superficie.

Potete cospargerli di zucchero a velo mentre sono caldi. Sono buone calde, ma anche fredde. Se volete potete servirli con sopra del miele o uno sciroppo al cioccolato.


Croissant al burro fatti in casa e video ricetta #8211

Hai provato questa ricetta? Seguimi su @JamilaCuisine o tagga #jamilacuisine!

Ricetta di croissant al burro è ideale per la colazione. Era da tempo che cercavamo una buona ricetta per dei croissant soffici, buoni solo da farcire. Ho continuato a cercare, ma purtroppo non ho trovato nulla di mio gusto. La maggior parte era a base di strutto e margarina e nemmeno la ricetta ispira molta fiducia in me. Il salvataggio mi è arrivato da un sito turco dove ho trovato una ricetta straordinaria di croissant al burro, con un impasto buonissimo e una discreta quantità di burro nella composizione.

Ovviamente ho modificato la ricetta e le quantità, ma in linea di principio ho rispettato quanto spiegato lì. Ho pensato che fosse un'ottima idea ungere ogni foglio di pasta con il burro, anche se conoscevo la tecnica per il nostro tipo di pasta. Pasticcino, non avevo pensato di applicarlo ai croissant al burro. Quello che mi piace di questi croissant al burro è che sono molto soffici. Si adattano molto bene se li copri con un involucro di plastica e puoi riempirli con quello che vuoi.

Potete lasciarli vuoti, se volete e mangiarli con burro e marmellata. Sono ottimi anche per i più piccoli, come confezione a scuola o all'asilo. Puoi portarli in ufficio e condividerli con i colleghi, se il tuo cuore lo consente. Puoi anche preparare questi croissant con il burro in quantità maggiori. Formarli e poi congelarli in padella. Quando saranno congelati, metteteli nei sacchetti del freezer. Quando vi servono, mettetele in padella e fatele scongelare a temperatura ambiente, poi infornatele.

Possono essere congelati e già cotti, e possono essere riscaldati per 5 minuti in forno. Spero sinceramente che proverai anche tu questa ricetta dei croissant al burro e sono curiosa di sapere quali ripieni proverai. Vi consiglio di farcirli con marmellata, marmellata, crema al cioccolato o formaggio. Volendo potete provare anche la ricetta mezzaluna francese. Non sono così difficili come pensano e sono davvero meravigliosi.


Video: FOCACCINE SOFFICI Ricetta Facile - FATTO IN CASA DA BENEDETTA (Gennaio 2022).