Ricette di cocktail, liquori e bar locali

Crostata con marmellata e noci

Crostata con marmellata e noci

Mettere la farina in una ciotola, aggiungere 100 g di burro, tuorli d'uovo, zucchero, zucchero vanigliato, sale, panna acida, lievito, scorza di limone grattugiata e mescolare bene fino ad ottenere un impasto liscio (se necessario aggiungere ancora 1-2 cucchiai di panna acida) . Impastare bene fino ad ottenere un impasto né troppo morbido né troppo duro (che si può allungare).

Dividete l'impasto in due parti, 2/3 per la parte inferiore e 1/3 per la parte superiore.

Stendete la prima parte (2/3) e adagiatela in una teglia rotonda di 28 cm di diametro foderata con carta da forno.

Mettere in forno preriscaldato per 10 minuti, poi sfornare, cospargere di pangrattato e mettere la marmellata, le noci si tagliano grossolanamente e si aggiungono sopra la marmellata.

Stendete l'altra parte dell'impasto, tagliata a strisce sottili che disponiamo a forma di griglia sopra la torta.

Ungete con l'uovo sbattuto e cuocete in forno a fuoco medio finché non saranno ben dorati.

Lasciar raffreddare nella teglia e poi porzionare a piacere.



Ingredienti

  • Ci è voluto
  • 520 g di farina (più 2-3 cucchiai per il piano di lavoro)
  • 250 g di strutto
  • 1 uovo piccolo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 50 ml di acqua
  • 2 cucchiai di aceto
  • un pizzico di sale
  • gusto a vostra scelta (io ho usato la vaniglia)
  • Riempimento
  • 350 g di marmellata / marmellata di prugne
  • 150 g -200 g di noci tritate
  • decorazione
  • zucchero a velo vanigliato

Torta con marmellata di prugne e noci

Torta con marmellata di prugne e noci aspetta da tempo che appaia il suo turno sul blog, si può fare come ho fatto io nel vassoio rettangolare e porzionato a piacimento oppure potete farlo sotto forma di crostata .La marmellata utilizzata può essere a piacere di tutti, la prossima volta la proverò con a marmellata di pesche e albicocche preparato da me.

Ingrediente dell'impasto
300 g di farina
100 g di burro
3 cucchiai di panna acida
3 tuorli d'uovo
1/2 bustina di lievito per dolci
3 cucchiai di zucchero
una polvere di sale
2 bustine di zucchero vanigliato
scorza d'arancia grattugiata

Riempimento
400 g di marmellata di prugne (magiun)
2 lg pesmet
una manciata di noci tritate grossolanamente

Metodo di preparazione
Mettere in una ciotola la farina, aggiungere 100 g di burro, i tuorli d'uovo, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, il sale e la panna acida (se l'impasto non è omogeneo aggiungere altri 1-2 cucchiai, a seconda della quantità richiesta dall'impasto), il lievito e le bucce arancia grattugiata.
Impastare fino ad incorporare tutti gli ingredienti e ottenere un impasto non molto duro ma nemmeno molto morbido (un impasto che si può stendere) oppure se avete un robot, mettete lì tutti gli ingredienti e impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Dividiamo l'impasto ottenuto in 2 pezzi.
Stendiamo una parte su un pezzo di carta da forno delle dimensioni della teglia (20/30cm con approvazione) e poi la mettiamo con cura nella teglia in modo che ci sia un'eccedenza di pasta sui bordi.
Infornare per 10 minuti, poi sfornare, spolverare con un po' di pangrattato sopra poi adagiare il ripieno di marmellata mista a pangrattato e noci.
Stendere il resto dell'impasto, tagliarlo a strisce sottili, che disponiamo a forma di griglia sopra la torta.
Ungete con l'uovo sbattuto e mettete in forno a fuoco medio finché non saranno ben dorati.
Lasciar raffreddare in padella e poi porzionare a piacere


Crostata Tatin con pere e noci

L'autunno ha molte parti buone. È facile capire che mi riferisco ai frutti che offre, in tutti e tre i mesi. Gli autunni della mia infanzia ruotavano attorno a un vecchio capello nel cortile di mia nonna, che produceva delle pere molto dolci e succose. Allora li mangiavo direttamente dall'albero, asciugandoli dai vestiti, oggi li metto nei dolci raffinati.

Ingrediente dell'impasto
  • 115 g di burro
  • 125 g di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 50 g di panna
Metodo di preparazione

Il primo passo che ho fatto è stato togliere il burro dal frigo e lasciarlo a temperatura ambiente. Poi ho mescolato la farina con lo zucchero e il sale. Quando il burro si sarà ammorbidito, lo aggiungo agli ingredienti secchi e inizio ad impastare. Per raggiungere la consistenza desiderata ho aggiunto la panna e ho impastato fino ad ottenere un impasto omogeneo. Per renderlo un po' più forte e facile da impastare, l'ho avvolto nella pellicola e l'ho lasciato riposare in frigo per un'ora.

Ingredienti per il ripieno
  • 4-5 pere
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 150 g di zucchero
  • 4 cucchiai di burro
  • 1 tazza di noci pecan
  • Un po' di zenzero grattugiato
  • Cannella
  • Cardamomo
  • Noce moscata
  • Servire il gelato (facoltativo)
Metodo di preparazione

Sbucciate le pere se volete, io le ho lasciate con la buccia per un aspetto rustico. Poi ho messo le pere sui loro piedi e le ho affettate, e per non ossidarle le ho cosparse di succo di limone e cosparso di un cucchiaio di zucchero.

Ho messo il burro in una padella (che si può mettere anche in forno) e quando si è sciolto ho spolverato uniformemente lo zucchero e aggiunto il sale grosso. Dopo 2 minuti in cui lo zucchero inizia a caramellare, ho tolto il tegame dal fuoco e ho iniziato ad adagiare bene le pere, e nello spazio vuoto tra di loro ho passato le noci pecan. Dopo aver sistemato il tutto, ho spolverato lo zenzero grattugiato, la cannella, la noce moscata e il cardamomo (a piacere) e ho messo la padella sul fuoco basso per 15 minuti.

Per finire la crostata, ho steso l'impasto alla dimensione della teglia e l'ho messo sopra le pere, e poi ho messo la teglia in forno preriscaldato a 180°C, per 35 minuti, fino a quando l'impasto non sarà dorato. Dopo aver tolto la crostata dal forno, l'ho subito capovolta su un piatto, perché se la lasci nella teglia e si raffredda, il caramello si indurisce. La parte deliziosa è che quando giri la crostata, tutto il caramello cola sulle pere e sull'impasto. Ho preferito servire la crostata con il gelato, ma può essere servita anche con sciroppo d'acero o miele. Buon appetito!


Crostata di biscotto con marmellata di prugne e noci

La ricetta di oggi è di Cristina (famiglia MyBabyFood) ed è la sua prima ricetta sul blog e sull'applicazione. Cristina è meravigliosa, così come il piatto che propone oggi. speriamo che la ricetta della crostata sia di vostro gusto.

Hai bisogno:

  • 200 g di farina 650
  • 70 g di burro freddo (di frigo)
  • 1 uovo piccolo (tenere un po' e unto alla fine prima di infornare)
  • facoltativo 1-2 lg di acqua o latte freddo, quanto basta per legare l'impasto.
  • Marmellata di prugne senza zucchero & # 8211 la quantità che scegli, a seconda di quanto ripieno vuoi
  • NOCCIOLINE

Come ho proceduto:

  • Ho grattugiato il burro freddo sulla farina e ho formato un impasto sabbioso con le dita. Ho poi aggiunto l'uovo e 1 lg di acqua e ho formato una palla che ho lasciato in frigo per 30 minuti.
  • Dopo aver modellato la pasta frolla, ne ho fatta una piccola rotonda. Ho conservato parte dell'impasto per la decorazione sopra. Metto la marmellata di prugne senza zucchero, le noci tagliate al coltello. Ho decorato con il resto dell'impasto e ho infornato per circa 30 minuti a 180 gradi.
  • Una volta raffreddato, l'ho spolverato con scaglie di cocco macinato. Buon appetito!"

Dott. nutrizione pediatrica Hadmaș Roxana

Specialista in Nutrizione e Dietetica, Nutrizione Clinica e di Comunità, Dottorando in Scienze Mediche, indirizzo Pediatria


Mescolare il burro con lo zucchero, i tuorli, il sale, la panna acida e l'essenza di limone. Unite la farina setacciata insieme al lievito e impastate fino ad ottenere un impasto morbido, che non si attacchi più alle pareti della ciotola. Stendete l'impasto in un rettangolo, che avrete steso nella teglia, foderata con carta da forno.
Bucherellate l'impasto con una forchetta e ungetelo con la marmellata.
Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale. Aggiungere lo zucchero in più fasi e sbattere fino ad ottenere una meringa forte e lucida. Incorporare delicatamente le noci e spalmare la meringa sulla marmellata. Mettere la teglia in forno preriscaldato, a fuoco medio, per 35-40 minuti. Dopo che si sarà completamente raffreddata, porzionatela con un coltello leggermente umido.

Prova anche questa video ricetta


La crostata con marmellata e noci è buonissima, facili da realizzare, con ingredienti semplici. È un dolce dalla bella presentazione che mangerei dalla prima ora della giornata, accanto alla tazzina di caffè, ma può essere anche uno spuntino dolce o un dessert per il pasto in famiglia.

Il gusto delicato e agrodolce conquista ogni amante della torta.

Mi piacciono i dolci di questo tipo, che uniscono la forte consistenza del piano di lavoro alla dolcezza della marmellata, un mix esplosivo di consistenze e colori.

Crostata con marmellata e noci è a cura di Iuliana Sbirnea, autrice del blog Piatti aromatici e l'ha preparato appositamente per il progetto & # 8220Cucinare con gli amici & # 8221. Ci conosciamo da molto tempo e ci siamo fidati della qualità delle sue ricette molti anni fa, quando mi è stato chiesto di fare una lista di blogger per una collaborazione in cui avremmo lavorato insieme. L'anno scorso in questo periodo stavo pianificando di andare in giro per il paese a cucinare con i miei amici. La prima città che avevo sulla lista era Galati, la mia città natale, dove avevo programmato di fare 3 live, e uno dei live sarebbe stato a Iuliana.

Purtroppo i miei piani sono stati stravolti, quindi continuerò a presentare le ricette ai miei amici solo in questa forma, perché sarebbe un peccato non mostrarvi i piatti preparati appositamente per voi. Fino a quando non tornerò alla forma della cucina in diretta su Facebook, vi invito a seguire Iuliana, perché ha tante ricette deliziose.

Tornando a ricetta crostata con marmellata e noci Devo dirti che è una delle mie crostate preferite. Nella cucina italiana si chiama crostata ed è uno dei dolci più diffusi in questo paese.

Se volete trarre ispirazione e preparare altre ricette di crostate, vi lascio di seguito alcuni suggerimenti. Clicca sui titoli delle ricette e verrai reindirizzato a loro.

Ecco la lista degli ingredienti e come preparare la crostata con marmellata e noci preparata da Iuliana.

ingredienti

piano di lavoro - forma crostata di 26 cm

  • 200 g di burro morbido con l'82% di grassi
  • 80 g di zucchero a velo
  • 10 g di zucchero vanigliato bourbon
  • 1 o
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • un pizzico di sale
  • 370 g di farina tipo 000
  • 400 g di marmellata di prugne (o altra marmellata, a piacere)
  • 50 g di gherigli di noce
  • 15 g di pangrattato (se necessario)
  • 20 ml di rum (o essenza di rum)
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato

IstruzioniTsessioni di preparazione

  1. Sul burro morbido mettiamo lo zucchero a velo, lo zucchero Bourbon e un pizzico di sale.
  2. Aggiungere la scorza di limone, l'uovo intero e il tuorlo d'uovo, impastare fino ad ottenere una crema di burro omogenea e spumosa.
  3. Setacciare la farina e incorporarla prima con una spatola, poi impastare pochissimo a mano, solo fino a formare una palla di pasta.
  4. Mettere l'impasto nella pellicola e mettere in frigo per un'ora.

Assemblea ete cuocere

  1. Accendete il forno a 180 gradi.
  2. Tirate fuori l'impasto dal frigo. Cospargete di farina il piano di lavoro e sopra l'impasto freddo.
  3. Stendiamo una sfoglia di circa 5-6 mm di spessore che tagliamo delle dimensioni e della forma della teglia in cui cuoceremo la crostata.
  4. Mettiamo l'impasto nella teglia e modelliamo un po' l'impasto con i palmi per sollevarlo di circa 2 cm sulle pareti della forma.
  5. Bucherellare l'impasto con una forchetta in modo che non si gonfi durante la cottura e metterlo in forno per 10 minuti.
  6. Togliete la teglia dal forno, adagiate sopra l'impasto il ripieno di marmellata preparato sopra.
  7. Dai restanti bordi di pasta stendere una nuova sfoglia e ritagliare delle strisce larghe 1,5 cm dalle quali formeremo la griglia sopra la crostata.
  8. Ungete la griglia con del miele sottile con un cucchiaio d'acqua e cospargeteci sopra un po' di zucchero semolato, che si caramellerà e darà un bell'aspetto.
  9. Infornare la crostata a 180 gradi per altri 15 minuti.

Se vi è avanzato dell'impasto che non avete utilizzato per la torta, potete ritagliare dei biscotti. Dopo aver tolto la crostata dal forno, cuocere i biscotti per 8-10 minuti fino a quando non saranno leggermente dorati sui bordi. Andranno bene solo per il caffè!


Linzer farcito con crema di noci e marmellata

La ricetta è tratta da un vecchio almanacco dell'Unione degli Scrittori. La mia fodera ha un aspetto diverso, perché è farcita con una crema di noci che dopo la cottura è salita tra le strisce di pasta sopra. Ho fatto una correzione essenziale alla ricetta, consiglio di mettere uno strato di marmellata tra l'impasto e la crema per renderla più umida e dolce. Nella versione senza marmellata è un po' secco, ma è andato benissimo e quindi si mangia con il latte tiepido. L'ottimo abbinamento, e mentre il tempo si raffredderà presto, il profumo di torta calda in casa e poi servita accanto a una tazza di latte tiepido, ci regalerà una misteriosa gioia e benessere.
Quindi non dimenticate di aggiungere uno strato della vostra marmellata preferita, ma fatela acida (così mi dicono i miei lettori) che non ho messo io, perché non prevedeva la ricetta. Io avrei messo la marmellata di mele cotogne e pere (clicca QUI per la ricetta).

Tempo di preparazione 45 minuti

Tempo di cottura 30 minuti

Tempo totale 1 ora e 15 minuti

Ingredienti

Per l'impasto

  • 210 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 o
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 350 g di farina
  • 1 pizzico di sale

Il primo strato

Per la crema di noci

  • 4 uova
  • 200 g di zucchero a velo
  • 200 g di noci tritate
  • 100 g limone (buccia e succo)


PREPARAZIONE Linzer ripieno di crema di noci e marmellata
1. Rimuovi il burro dal frigo in tempo fino a quando non raggiunge la temperatura ambiente.
2. Macina lo zucchero se non hai già la polvere (con il macinacaffè).
DOPPIA PREPARAZIONE
1. Mescolare il burro con lo zucchero con il mixer.
2. Aggiungere l'uovo e il tuorlo e mescolare.
3. Omogeneizzare con poca farina con 1 pizzico di sale e poi impastare manualmente la composizione in una palla di impasto.
4. Refrigerare l'impasto per un'ora.
5. Quindi dividere in due. Da una metà (+ poco) stenderete una sfoglia per la base, e dal resto stenderete una sfoglia che taglierete a striscioline di 1 cm.
PREPARAZIONE CREMA DI NOCI
1. Scegli con cura le conchiglie. Si intrufolano continuamente e per vendicarsi mi picchiano sempre quando mangio. Macinateli su un robot di medie dimensioni.
2. Separare gli albumi dai tuorli.
3. Sbattere gli albumi in una ciotola finché non si induriscono come una meringa.
4. Mescolare i tuorli con lo zucchero e poi il succo e la buccia del limone.
5. Mescolare con le noci macinate.
6. Amalgamare ulteriormente a mano con gli albumi, con una pera, con movimenti dal basso verso l'alto, in modo da non perdere troppa aria (bolle).
ASSEMBLAGGIO Linzer ripieno di crema di noci e marmellata
Preriscaldare il forno a 180 gradi.
1. Nella padella antiaderente stendete la sfoglia stesa in modo che sorga sulle pareti, come una crostata.
2. Ho dimenticato di pungerlo con una forchetta, ma non ce n'è bisogno. Spalmare con marmellata in uno strato sottile.
3. Versare sopra la crema di marmellata e livellare.
4. Tagliare a pezzi e formare una griglia dalle strisce tagliate dall'impasto.
5. Cuocere per circa 30 minuti a 180 gradi. Guarda i bordi quando diventano marroni.
Servire caldo e mangiare caldo o freddo.
Vivi (e) questo!

La signora Angela Preda ha elogiato la torta e ci ha inviato una foto con il successo del suo regno, congratulazioni!


Metodo di preparazione

1. 2 tuorli d'uovo + 1 uovo intero impastare con zucchero, burro fuso, essenza di rum qb, sale in polvere

2. Dopo aver omogeneizzato la composizione, aggiungete la farina nella quale avrete precedentemente messo il lievito e che avrete setacciato. Amalgamare bene, quindi impastare fino a che tutta la farina sia stata inghiottita e l'impasto non si sia omogeneizzato, quindi mettere in frigo per 1 ora, in modo che si sappia tutto tra di loro.

3. Ungere una forma da crostata con il burro

4. La marmellata (io ho scelto quella alle ciliegie in cui ho aggiunto 3 cucchiaini di succo di limone) si mescola come le noci (schiacciate, macinate o intere a piacere)

6. Dopo aver tolto l'impasto dal frigo, disporlo a forma di crostata, spalmare la marmellata e aggiungere le ciliegie della composta.


Cornlets con noci e marmellata

In una ciotola mettete il burro freddo a dadini e 300 g di farina.

Mescolate fino ad ottenere una composizione sabbiosa.

Unite ora la farina, il sale, i tuorli, la panna acida e lavorate un impasto omogeneo e non appiccicoso.

Vi renderete conto dalla sua consistenza se è necessario aggiungere o meno i restanti 50 g di farina. Questo dipende dal potere di assorbimento della farina utilizzata.

L'impasto si indurirà in frigorifero, tienilo a mente.

Dividete l'impasto in 4 palline uguali, coprite la ciotola in cui le mettete con pellicola trasparente e lasciate raffreddare per circa un'ora.

Nel frattempo, mescolare le noci tritate con la marmellata. Non mettere tutta la marmellata all'inizio. Aggiungere gradualmente fino a quando la noce è ben legata ma il composto è abbastanza duro da non fuoriuscire durante la cottura.

Preriscaldare il forno a 180 gradi.

Togliere l'impasto dal freddo, infarinare il piano di lavoro e stendere la prima sfoglia in un cerchio di 24 cm di diametro. Tagliare i bordi e metterli da parte. Li raccoglierete da tutte le sfoglie e avrete un'altra palla di pasta.

Tagliare il cerchio in 8 raggi, posizionare un cucchiaino di ripieno alla base del raggio, unire gli angoli alla base sopra il ripieno (come nella foto) quindi arrotolare.

Disponete i croissant nella teglia in cui mettete la carta da forno.

Infornare la teglia con le noci e la marmellata e cuocere al gradino centrale per circa 20 minuti.

Lasciare raffreddare per 2 minuti e spolverizzarli o passarli, separatamente, nello zucchero a velo.


Video: Miele Főzőiskola: Eszterházy torta (Gennaio 2022).