Ricette di cocktail, liquori e bar locali

Un altro assaggio di cucina nordica per il cuoco inglese

Un altro assaggio di cucina nordica per il cuoco inglese



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Magnus Nilsson annuncia i suoi piani per pubblicare un secondo libro di cucina sulla scia di Fäviken

Lo chef svedese Magnus Nilsson ha annunciato che intende pubblicare un secondo libro di cucina per demistificare la sua amata cucina nordica.

Il primo libro di cucina di Nilsson, Fäviken, ha riscosso un successo immediato grazie alla sua attenzione all'utilizzo solo di ingredienti nordici puri nel suo ristorante situato nel nord della Svezia. Mentre il suo primo libro di cucina era fortemente incentrato sul suo ristorante, il secondo sarà uno sguardo completo alla cucina nordica, incorporando 1.000 ricette regionali e la storia dietro di esse.

Nilsson dice a Phaidon: "L'idea è che non sia stato pubblicato nulla di completo in inglese sulla cucina nordica, praticamente mai", dice Nilsson mentre spiega le sue motivazioni per il secondo libro. Ha in programma di spiegare la cucina nordica attraverso le sue differenze regionali e attraverso ciò che ogni paese ha in comune e come sono enormemente diversi. Al libro non è stata ancora data una data di uscita, ma dovrebbe uscire nel 2015.


La fetta perfetta per un pranzo invernale all'aperto: una fetta di pane con semi decorato con creme fraiche al gusto di castagne, marmellata di frutta agrodolce e strisce di pancetta e cervo, scottate, grigliate e straordinariamente salate.

fa 2
2 cucchiaini di bacche di ginepro
2 cucchiaini di pimento
1 cucchiaino di pepe rosa in grani
½ cucchiaino di pepe nero in grani
1 cucchiaino di sale
400 g di lombo di cervo
20 g di burro
Una goccia di olio di colza
4 fette di pancetta affumicata
1 pagnotta multisemi

Per la marmellata di mirtilli rossi
250 g di mirtilli rossi (o mirtilli rossi)
50 g di zucchero

Per la crema fraiche di castagne
50 g di castagne
300 g di creme fraiche

1 Preriscaldare il forno a 160°C/325F/gas mark 3. Frullare insieme le spezie e il sale, quindi strofinare su tutta la lonza di cervo. Scaldare il burro e l'olio di colza in una padella antiaderente. Quando il burro bolle, rosolare la carne da entrambi i lati, girandola di tanto in tanto, finché non sarà ben dorata. Mettere la teglia in forno per 7 minuti, quindi estrarla e avvolgerla con un foglio di alluminio per 15 minuti a riposare.

2 Unire i mirtilli rossi e lo zucchero in un'altra padella e cuocerli a fuoco medio-basso per 5-7 minuti, quindi trasferirli in una ciotola.

3 Infine, in una ciotola a parte, frullare insieme le castagne e la creme fraiche fino a renderle morbide.

4 Preriscaldare la griglia a medio-alta, quindi disporre la pancetta sotto la griglia. Affettate la pagnotta multi-seme e fatela tostare leggermente anche sotto il grill. Una volta che la pancetta sarà croccante, estraetela, quindi spalmate la crema fraiche di castagne su un lato del toast.

5 Affettare sottilmente la carne di cervo e mettere alcune fette sopra la creme fraiche insieme a un paio di fette di pancetta, quindi versare sopra la marmellata di mirtilli rossi e gustare.
Matthew Young, Brook Green Wild Food Market, wildfoodmarket.co.uk


Il nuovo manifesto del cibo nordico

Il manifesto New Nordic Food ha un approccio innovativo ai cibi tradizionali combinato con una forte attenzione alla salute e una filosofia di produzione etica.

La cucina nordica dovrebbe creare e ispirare la gioia del cibo, del gusto e della varietà, a livello nazionale e internazionale, secondo la visione iniziale:

“Come chef nordici troviamo che è giunto il momento per noi di creare una Nuova Cucina Nordica, che in virtù del suo buon gusto e del suo carattere speciale si confronta favorevole con lo standard delle più grandi cucine del mondo”, afferma il Manifesto.

Gli obiettivi della Nuova Cucina Nordica sono:

  1. Per esprimere la purezza, la freschezza, la semplicità e l'etica che vogliamo associare alla nostra regione.
  2. Per riflettere i cambiamenti delle stagioni nel pasto che facciamo.
  3. Basare la nostra cucina su ingredienti e prodotti le cui caratteristiche sono particolarmente presenti nei nostri climi, paesaggi e acque.
  4. Per coniugare la richiesta del buon gusto con la moderna conoscenza della salute e del benessere.
  5. Promuovere i prodotti nordici e la varietà dei produttori nordici e spargere la voce sulle loro culture sottostanti.
  6. Promuovere il benessere degli animali e un processo produttivo sano nei nostri mari, nei nostri terreni agricoli e in natura.
  7. Sviluppare potenzialmente nuove applicazioni dei prodotti alimentari tradizionali nordici.
  8. Per combinare il meglio della cucina nordica e delle tradizioni culinarie con impulsi dall'estero.
  9. Combinare l'autosufficienza locale con la condivisione regionale di prodotti di alta qualità.
  10. Unire le forze con i rappresentanti dei consumatori, altri artigiani della cucina, agricoltura, pesca, industrie alimentari, vendita al dettaglio e all'ingrosso, ricercatori, insegnanti, politici e autorità su questo progetto a beneficio e vantaggio di tutti nei paesi nordici.

Elenco dei firmatari:

  • Erwin Lauterbach, Danimarca
  • Eyvind Hellstrøm, Norvegia
  • Fredrik Sigurdsson, Islanda
  • Gunndur Fossdal, Isole Faroe
  • Hákan Örvarsson, Islanda
  • Hans Välimäki, Finlandia
  • Leif Sørensen, Isole Faroe
  • Mathias Dahlgren, Svezia
  • Michael Björklund, Åland
  • René Redzepi, Danimarca
  • Roger Malmin, Norvegia
  • Rune Collin, Groenlandia

Articoli Correlati:

Interviste agli chef che hanno firmato il Manifesto della Cucina.


Ricette dal Nicaragua, Cibo, Cucina

La dieta nicaraguense consiste principalmente di mais, fagioli e riso, aromatizzati con una varietà di spezie e cucinati in diversi modi interessanti. Prova l'allettante esperienza del gusto della cucina nicaraguense con queste ricette alimentari del Nicaragua. Siamo certi che ti divertirai a cucinare e assaporare queste deliziose ricette nicaraguensi.

Nacatamales

I nacatamales sono corncakes, simili ai tamales messicani, ripieni di riso, verdure e carne. L'impasto viene poi avvolto in foglie di banana e cotto a vapore.

  • 2 tazze di farina di mais
  • 1/4 tazza di lardo
  • 1 cipolla, tritata
  • 2 cucchiaini di succo di arancia acida o lime
  • 2 tazze di brodo di pollo (o altro brodo che preferisci)
  • 2 spicchi d'aglio, tritati
  • 1 peperone verde, tritato
  • 1 peperone rosso, tritato
  • 1 cucchiaino di prezzemolo fresco
  • Menta fresca a piacere
  • Paprica a piacere
  • 1 libbra di maiale, cotto e tagliato a cubetti
  • 2 pomodori, a cubetti
  • 2 tazze di patate, purè
  • 1/2 tazza di riso, cotto
  • Pepe macinato a piacere
  • Sale qb
  • 10 foglie di banana

Basta coprire la farina di mais con acqua, aggiungere il succo d'arancia e poi cuocerla a fuoco lento in modo che le bucce comincino a separarsi. Quindi sciacquare con acqua fredda, mettendolo in una pentola e coprendolo nuovamente con acqua. Lasciare riposare per 3 giorni, assicurandosi di cambiare l'acqua ogni giorno. Dopo 3 giorni, scolare il mais e schiacciarlo. Aggiungete ora metà dello strutto, più un po' di sale. Impastare il composto aggiungendo lentamente il brodo fino a quando l'impasto non sarà morbido.

In una padella mettete il resto dello strutto, insieme ai peperoni, cipolla, aglio, pomodori, paprika, sale, pepe, menta e prezzemolo. Quindi aggiungere la carne di maiale e gli altri ingredienti.
Lavare le foglie di banana e tagliarle a quadrati di 16 pollici. Mettere un cucchiaio di pasta al centro di ogni quadrato di foglia, quindi ricoprire con il composto di carne di maiale. Avvolgere con cura e legare con lo spago. Mettere i nacatamales in acqua bollente per circa 30 minuti. Divertiti!

Gallo Pinto

Il Gallo Pinto è il piatto più popolare del Nicaragua, mangiato in qualsiasi momento della giornata.

  • 2 cucchiai di olio vegetale
  • 2 cipolle grandi – affettate sottilmente
  • 2 tazze di fagioli rossi cotti
  • tazza d'acqua
  • 1 tazza di riso bianco cotto

Fagioli: cuocere 1 tazza di fagioli rossi secchi con 6 spicchi d'aglio schiacciati e acqua in una pentola a pressione per 15-20 minuti.
Soffriggere la cipolla in una pentola. Aggiungere i fagioli cotti e l'acqua. Cuocere per 5 minuti a fuoco lento mescolando. I fagioli devono rimanere interi. Aggiungete ora il riso cotto e fate cuocere per altri 10 minuti, sempre mescolando.

Maduros

  • 4 maduros (banane dolci) sbucciate
  • 3 tazze di latte
  • 2 bastoncini di cannella
  • 2 tazze di zucchero
  • 1 cucchiaino di vaniglia

Mettere il maduros e il latte in una ciotola e far bollire finché sono teneri. Aggiungere lo zucchero, la cannella e la vaniglia, facendo bollire per altri 5 minuti. Adagiatela in una teglia e cuocete in forno per 30 minuti a 180°.

Fagioli Fritti

Un piatto popolare, servito come parte di una varietà di pasti.

  • Fagioli neri crudi
  • Aglio
  • Cipolla
  • Olio vegetale
  • sale
  • Pomodoro a pezzi
  • succo di limone
  • condimenti

Lessare i fagioli lavati in una pentola a pressione fino a renderli morbidi. Aggiungere sale, aglio e cipolla durante il processo di cottura. Soffriggere le cipolle in una padella. Aggiungere velocemente i fagioli e l'acqua rimasta. Aggiungere continuamente più acqua mentre cuoce. In questo modo i fagioli avranno una consistenza più dolce e liscia. Nell'ultimo giro aggiungere il pomodoro tritato, il succo di limone e il condimento. Schiaccialo.

Affresco De Pina y Arroz

Nessun pasto è completo senza un rinfresco. Questa bevanda fredda di riso all'ananas ti rinfrescherà sicuramente.

Far bollire la scorza dell'ananas per 10 minuti in acqua sufficiente a coprire le bucce a metà. Aggiungere il riso e far bollire finché non si spacca o si gonfia. Lasciar raffreddare e poi filtrare. Diluire con il doppio della quantità di acqua. Aggiungere lo zucchero se necessario.


Cucina nordica

La cucina nordica consiste nel preparare pasti semplici, resistenti, a basso contenuto di sodio, gustosi e nutrienti. Nessuna delle ricette richiede nemmeno un tocco di sale. Questi pasti prendono il loro sapore dalla generosità di Skyrim: verdure, selvaggina, vini e le vaste selezioni di idromele della terra. Nessun elemento vaniglia alterato.

Questa mod non ha dipendenze note oltre al gioco base.

Mod che richiedono questo file

Istruzioni dell'autore

Contattami per l'autorizzazione prima di utilizzare la mia mod in un'altra mod. Non caricare la mia mod su nessun altro sito o servizio.

Puoi creare patch per la mia mod e pubblicarle. Si prega di collegare alla mod originale sulla pagina della patch.

Crediti file

Questo autore non ha accreditato nessun altro in questo file

Sistema di punti donazione

Questa mod è attivata per ricevere punti donazione

Traduzioni disponibili sul Nexus

Lingua Nome
francese Autore: Autore Angryblock Traduttore Myraziel Francese - Cucina nordica

Versione 1.2

  • Rimosso il ricettario poiché non è necessario e richiede la modifica di una cella di vaniglia. Le ricette sono abbastanza semplici e il libro non aggiunge nulla all'esperienza.

Versione 1.1

  • Aggiunte parole chiave per Frostfall. La gelata NON è richiesta ma se ce l'hai, le zuppe e le bevande calde aggiungeranno calore.

La cucina nordica riguarda la preparazione di pasti semplici e resistenti che siano basso contenuto di sodio, gustoso e nutriente. Nessuna delle ricette richiede nemmeno un tocco di sale. Questi pasti prendono il loro sapore dalla generosità di Skyrim: verdure, selvaggina, vini e l'ampia selezione di idromele della terra. L'attenta combinazione di questi cibi locali si traduce in pasti che ti aiuteranno a prosperare in questa terra bella ma pericolosa.

Mangia semplicemente. Mangia bene.

Convertito per Skyrim Special Edition utilizzando il CK a 64 bit.

Questa mod utilizza ingredienti alla vaniglia per creare pasti e bevande che danno buff moderati ma duraturi a cose come salute, magicka, rigenerazione della resistenza, nonché resistenza magica, armatura, occhio notturno e così via. L'idea è nata giocando a MMO in cui i giocatori hanno cibo raid speciale all'inizio del raid che dà un moderato aumento alle statistiche chiave e che durano 30 minuti o più. Gioco a livelli di difficoltà elevati con un sacco di mod di combattimento, quindi un dungeon crawl è una sfida. Avere un buff di 30 minuti per la rigenerazione di salute, resistenza e magicka aiuta molto e ha senso in termini di immersione.

no gli asset vanilla sono stati modificati quindi la mod dovrebbe essere compatibile con tutto. Le ricette non richiedono mai più di tre ingredienti e il sale non è mai uno di questi. Non mi piace avere la traccia del sale solo per cucinare, soprattutto perché è nella categoria dell'alchimia e a volte può essere scarso.

Tutti i cibi e le bevande vengono creati in qualsiasi postazione di cottura. Per ridurre al minimo il disordine, le singole ricette vengono visualizzate solo se hai gli articoli richiesti nel tuo inventario. Gli articoli sono comuni, quindi dovresti vederli spuntare spesso senza dover consultare il libro di cucina per trovarli.

Ci sono molte ricette ma solo pochi pasti. Ciò significa che puoi creare una zuppa di formaggio nordica con molti formaggi diversi, ma tutte le ricette producono la stessa zuppa con lo stesso buff. Ciò mantiene le cose semplici e riduce anche il disordine nella borsa dell'inventario.

Tutti i miei cibi e bevande artigianali hanno il nordico come prima parola per raggrupparli nella tua borsa. Ho incluso alcuni articoli vegetariani per quei giocatori di ruolo che non godono della benedizione della carne carbonizzata. Internamente tutti gli oggetti di codifica che ho creato hanno il prefisso simpleMods per renderli facili da trovare se vuoi modificare qualcosa per il tuo gusto personale.

Buff
Gli appassionati sono solo alcuni per mantenerlo semplice. Sono anche moderati ma progettati per un'impostazione di gioco ad alta difficoltà. Gioco su expert/master con molte mod di combattimento. Se giochi in modalità normale, i buff sembreranno un po' OP ma normale è così facile, stai già passeggiando nel gioco, quindi un po' più facile non farà una grande differenza. L'idea è nata giocando a MMO in cui mangi cibo raid prima di un grande combattimento per un buff delle statistiche che dura 30 minuti o più. Gli appassionati di cibo sono tutti 30 minuti e gli appassionati di bevande sono 12 minuti.

Appassionato di cibo 1
Salute, Magicka, Rigenerazione della resistenza: +25% per 30 minuti. Stufati e zuppe producono questo effetto.

Appassionato di cibo 2
Salute, Magicka, Rigenerazione Stamina: +15% per 30 minuti. Carote, panini e insalate producono questo effetto.

Bere Buff 1
Resistenza a fuoco, shock, gelo: +15% per 12 minuti. Nordic Coffee produce questo effetto.

Bevi Buff 2
Resistenza al veleno: +25% per 12 minuti. Nordic Tea produce questo effetto.

Bevi Buff 3
Resistenza magica: +15% per 12 minuti. Nordic Red Apple Ale e Nordic Red Apple Wine producono questo effetto.

Bere Buff 4
Aumento armatura: +50 per 12 minuti. Nordic Green Apple Ale produce questo effetto.

Bevi Buff 5
Effetto Occhio di Notte: 5 minuti. Il succo di carota nordica produce questo effetto.

Bere Buff 6
Aumento di salute, resistenza e magicka: 25 punti per 12 minuti. Nordic Green Apple Wine produce questo effetto.

Potenziamento speciale
Cura tutte le malattie, rigenerazione della salute +10% per 30 minuti: la zuppa di pollo nordica produce questo.

Puoi consumare più di un oggetto alla volta per effetti diversi, ma gli stessi buff non si accumulano.

Compatibilità
Nessun elemento vaniglia è stato alterato, quindi la compatibilità generale è molto buona. Nordic Cooking non danneggerà altre mod o il tuo salvataggio.

ho bisogno di utenti
L'attuale versione di iNeed supporta la cucina nordica, quindi i miei pasti allevieranno la fame e la sete. Basta scaricare il file principale intitolato Nordic Cooking. Questo è tutto ciò di cui hai bisogno per Vanilla o se usi iNeed. Il file non ha dipendenze. iNeed supporta le mod del cibo all'interno del suo sistema di scripting molto intelligente.

Se usi altre modifiche ai bisogni, i pasti e le bevande non interferiranno con loro, ma probabilmente non influenzeranno nemmeno la fame/sete.

Uso iNeed nel mio gioco e l'ultima versione funziona alla grande.

Gelo 3.3.1
Aggiunte parole chiave per il supporto FF. Le zuppe e le bevande calde aggiungono calore. Gelo NON richiesto. Ha solo un brillante sistema di parole chiave.

Installazione
Usa il tuo mod manager preferito. È solo un file esp per la tua cartella dati.

Carica ordine
Mettilo in alto nel tuo ordine di caricamento. L'unica cella interna che ho modificato è The Sleeping Giant Inn per posizionare il libro di cucina su un tavolo. Ma quando modifichi una cella, i record di illuminazione vanilla diventano parte dell'esp. Quindi mettilo sopra qualsiasi mod di illuminazione interna in modo che i record di illuminazione per quella cella non vengano sovrascritti dal mio mod. Questa è una buona regola per le mod di illuminazione. Non so perché non se ne parla quasi mai. Ho messo tutte le mie mod di illuminazione il più vicino possibile alla parte inferiore dell'ordine di caricamento.

  1. Metti qualsiasi cibo/bevanda di questa mod (iniziano tutte con la parola Nordic) in un posto che il gioco cancellerà (un cadavere per esempio).
  2. Attendi fino a quando non viene disattivato qualsiasi buff dalla mod. Controlla il pannello Magic per i buff con i nomi che iniziano con "Nordic" come in Nordic Beef Stew. Aspetta che uno di questi buff scada. Nessuno dura più di 30 minuti.
  3. Salva il tuo gioco.
  4. Uscita.
  5. Disattiva o elimina manualmente NordicCooking.esp dalla cartella dei dati.
  6. Continua a giocare.

Pulito e verificato gli errori in SSEedit.

Titoli di coda
Grazie a Bethesda per la saggezza di averci permesso di modificare il loro brillante gioco. Mi chiedo quante migliaia di copie aggiuntive di Skyrim siano state vendute nel corso degli anni perché il gioco può essere modificato in nuove e interessanti esperienze.

La community di Nexus Modding. Questo è un ottimo posto per godersi i giochi al massimo delle loro potenzialità, ma è anche un ottimo posto per ricevere consigli e aiuto da altri modder.

Isoku per essersi offerto di includere il supporto per il cibo nella sua fantastica mod iNeed.

permessi
Contattami per i permessi usa il mio lavoro nel tuo lavoro. Le patch sono consentite senza autorizzazioni.

Ricette
Pasti che producono Buff 1[/b]
(Salute, Magicka, Rigenerazione resistenza: +25% per 30 minuti)

Capra Nordica Arrosto
1 cosciotto di capra
1 porro
1 mela verde

Zucca arrosto nordica
1 zucca
1 porro
1 mela rossa

Pollo arrosto nordico
1 petto di pollo
1 porro
1 mela rossa

Stufato di manzo nordico
1 manzo crudo
1 patata
1 pomodoro

Stufato Nordic Horker
1 carne di Horker
1 patata
1 pomodoro

Zuppa nordica di formaggio
1 forma di formaggio di capra o forma di formaggio Eidar o ciotola di formaggio mammut
1 porro
1 patata

Zuppa di vongole nordica
1 incontro con le vongole
1 pomodoro
1 patata

Stufato di Cervo Nordico
1 selvaggina
1 patata
1 Vino Alto o Vino

Stufato di verdure nordico
1 patata
1 pomodoro
1 carota

Pasti che producono Buff 2
(Salute, Magicka, Rigenerazione resistenza: +15% per 30 minuti)

Insalata nordica di salmone
1 salmone
1 Cavolo
1 formaggio di capra

Insalata Nordica
1 Cavolo
1 pomodoro
1 carota

Bistecca al formaggio mammut nordico
1 Muso di Mammut
1 ciotola di formaggio mammut
1 Pane

Eroe del formaggio nordico
1 cuneo di formaggio di capra o cuneo di formaggio Eidar
1 Pane

Eroe vegetariano nordico
1 Cavolo
1 pomodoro
1 Pane

Salmone Affumicato Nordico
1 salmone
1 mela rossa
1 porro

Hash nordico
1 coscia di coniglio cruda
1 petto di fagiano crudo
1 patata

Nordic Jerky
1 selvaggina
1 porro
1 mela rossa

Pasti Speciali

Zuppa Di Pollo Nordica (cura tutte le malattie, rigenera la salute)
1 petto di pollo
1 porro
1 Vino Alto

Caffè Nordico
1 bacche di ginepro
1 bacche di neve

Tè Nordico
1 fiore di montagna blu (per lo più a nord)
1 Fiore di Montagna Rossa (molti posti)
1 fiore di montagna viola (molti posti)

Nordic Green Apple Ale
1 mela verde
1 birra

Sidro di mela rossa nordica
1 mela rossa
1 Nord Mead


Antichi Piatti Romani - Collezione

Il libro che ho è curato e tradotto dal latino da Robert Maier. La mia umile persona ha tradotto solo le traduzioni tedesche in inglese. Spero che le ricette siano ancora piuttosto vicine agli originali.

Per prima cosa devo presentarvi alcuni ingredienti autoctoni romani, come:

-- Caroenum: mosto bollito (devi far bollire il vino nuovo o il succo d'uva fino a raggiungere solo la metà della quantità iniziale).

-- Defritum: Sciroppo denso di fichi, o mosto bollito fino a quando non hai solo un terzo della quantità con cui hai iniziato.

-- Liebstoeckl: Non ho trovato una traduzione in inglese. In latino si chiama 'levisticum officinale'. E' una pianta ombrellifera dai fiori giallastri. Le sue radici essiccate sono usate come spezia. Sembra una specie di sedano.

-- Liquamen: una salsa di pesce salata. Il più delle volte puoi sostituirlo con il sale.

-- Passum: Salsa di vino molto dolce, ottenuta facendo bollire il mosto (vino novello o mosto d'uva) per addensare. (forse aggiungere miele? - solo una mia ipotesi)

-- Poleiminze: una specie di menta che cresce nelle zone inondate. Basta sostituirlo con una normale menta.

-- Saturei: Non ho trovato una traduzione in inglese. In latino si chiama 'satureia hortensis'. E' una specie di piante labiate a fiore viola o bianco che cresce principalmente nell'Europa meridionale. È usato come pianta di spezie, specialmente per piatti di fagioli.

-- Silphium: i suoi altri nomi sono 'Laser' o 'ferula asa foetida'. Ho notato che nella cucina indiana viene anche chiamato 'hing'. È un sostituto di cipolla e aglio e dovrebbe essere usato con parsimonia a causa del suo sapore e odore molto forti.

Ed ecco alcune conversioni utili, prese dalle FAQ gestite da [email protected] (ottimo lavoro!)

E ora veniamo ai pasti. Tutti questi sono calcolati per 4 porzioni!

Purtroppo le temperature e i tempi esatti di cottura non sono stati tramandati in tutti i casi. Devi fare affidamento sul tuo istinto. Ma spero che vi piaccia comunque tutto!


Friggere, bollire e cuocere a vapore

Anche se hai solo un piccolo fornello o un fornello con un paio di piastre elettriche, puoi cucinare cibi deliziosi a casa. Puoi friggere carne, pesce o uova in padella con olio o burro. Puoi anche taglio o fetta verdure e sauté o saltato in padella li in una padella o un wok. Un altro modo di cucinare verdure e cereali come il riso è by bollente o fumante loro. Puoi sbucciare verdure come patate e carote prima di cuocerle, e anche miscuglio se ti piacciono dopo averli cotti. Puoi anche far bollire altri cibi come spaghetti, uova e alcune carni, oppure cuocere a vapore pesce e altri frutti di mare come granchi e cozze.

Con una semplice piastra si possono fare anche zuppe e stufati. Gli ingredienti per questi spesso includono a dadini carni e verdure, nonché a pizzico di sale. Puoi anche cospargere in spezie come pepe o paprika o aggiungere erbe aromatiche come basilico o prezzemolo. Puoi anche fare le salse fusione burro in una casseruola e mescolando nella farina e nel latte prima aggiungendo altri ingredienti come grattugiato formaggio e poi mescolando fino a quando la vostra salsa sarà liscia.


L'Antica e Originale Ricetta per Aebleskiver

Questa ricetta per l'Aebleskiver è quella che i miei genitori usavano per fare l'Aebleskiver fatto in casa quando ero bambino, ed è quella che uso oggi.

I primi Aebleskiver erano originariamente cucinati con piccoli pezzi di mele o talvolta salsa di mele come ripieno, da lì hanno preso il nome. Tuttavia, nella moderna cucina danese questi ripieni non sono più inclusi e non lo sono stati negli ultimi anni. Per noi questa è la ricetta più originale dell'Aebleskiver, è super deliziosa e relativamente facile da realizzare.

Questa è una delle nostre migliori tradizioni natalizie e la facciamo sempre più volte durante le vacanze di Natale. La maggior parte delle volte ci atteniamo alla nostra ricetta tradizionale, ma a volte aggiungiamo diversi tipi di ripieno all'interno dell'Aebleskiver. Questo ripieno viene aggiunto durante il processo di frittura.

Come ripieno abbiamo utilizzato gocce di cioccolato, pezzetti di mela o diverse varianti di marmellata.


8. Maiale cinese al barbecue (Char Siu)

Maiale Cinese BBQ (Char Siu)

Nome cinese: 蜜汁叉烧肉 mì zhī chā shāo ròu
Sapore: dolce leggero
Ingredienti: coscia di suino, salsa Char Siu, miele, zucchero, aglio.
Metodi di cottura: arrosto

Spennellare uniformemente la salsa Char Siu, il miele e il vino da cucina sulle striscioline di maiale. Confezionare la carne di maiale in sacchetti di conservazione e mettere in frigorifero a marinare per 12 ore. Quindi, spennellare di nuovo un po' di salsa Char Siu e miele e arrostire il maiale in forno a 250 (480 ) per 15 minuti. Togliete il maiale e spennellate ancora con la salsa Char Siu e il miele e continuate a arrostire per altri 15 minuti. E poi, puoi tagliare a cubetti il ​​maiale e gustarlo.


Recensioni della comunità

Ho un grande scaffale di libri di cucina ma non c'è niente di lontanamente &aposNordic&apos su nessuno di loro. Quindi ero curioso di dare una buona occhiata a questo.
L'ho ordinato dal nostro servizio di biblioteca locale e la prima cosa che ho notato sono state le dimensioni e il peso: quasi 750 pagine ed enorme! Posso aiutare a pensare che la dimensione stia in qualche modo dimostrando una sorta di punto?
Qualcuno che si prende la briga di leggere un libro di cucina nordica ha bisogno di sentirsi dire (e cito) che i broccoli scotti non sono molto carini&apos? Ho un grande scaffale di libri di cucina, ma non c'è niente di lontanamente "nordico" in nessuno di essi. Quindi ero curioso di dare una buona occhiata a questo.
L'ho ordinato dal nostro servizio di biblioteca locale e la prima cosa che ho notato sono state le dimensioni e il peso: quasi 750 pagine ed enorme! Non posso fare a meno di pensare che la dimensione stia in qualche modo dimostrando una sorta di punto?
Qualcuno che si prende la briga di leggere un libro di cucina nordica ha bisogno di sentirsi dire (e cito) "i broccoli troppo cotti non sono molto carini"? O che mettere la zuppa in un frullatore la rende più liscia?
Ti ha anche detto come cucinare i cavoletti di Bruxelles (far bollire in acqua salata per 10 minuti, o nel caso di mia madre, due ore).
Potrei citare dozzine di altri esempi di commenti così ovvi che sicuramente non hanno bisogno di essere detti!
Tuttavia, dopo la delusione del reparto verdure, sono rimasta totalmente affascinata dalle ricette di carne e pesce. 4 esempi -

Intestini di foca bolliti con grasso e mirtilli rossi
Pulcini Northern Fulmar arrostiti o brasati
Balena pilota bollita o brasata
Puffin ripieno di torta

Ora sicuramente alcune di queste sono specie in via di estinzione? Sto cercando di pensare alla reazione se le pulcinelle di mare apparissero su un menu in Inghilterra (dove sono nella lista ambra degli uccelli in via di estinzione).
Quindi sì, una lettura interessante, ma non spenderò £ 30 per possederla, e alcune delle ricette mi hanno sicuramente fatto sentire molto a disagio. . Di più

Il Nordic Cookbook del famoso chef svedese Magnus Nilsson è espansivo al punto da poter sostituire Joy of Cooking (o qualsiasi altro vasto libro di riferimento di cucina) con questo tomo di tecniche e ricette di cucina. Vuoi sapere come bollire un uovo? Nordic Cookbook ti copre. Hai bisogno di fare un po' di maionese? Questo libro ha una ricetta anche per questo. Vuoi servire Rotten Shark e Smoking Fish Over Sheep's Dung ai tuoi amici e alla tua famiglia, brutto bastardo? Allora probabilmente dovresti leggere T The Nordic Cookbook del famoso chef svedese Magnus Nilsson è espansivo al punto da poter sostituire Joy of Cooking (o qualsiasi altro vasto libro di riferimento di cucina) con questo tomo di tecniche e ricette di cucina. Vuoi sapere come bollire un uovo? Nordic Cookbook ti copre. Hai bisogno di fare un po' di maionese? Questo libro ha una ricetta anche per questo. Vuoi servire Rotten Shark e Smoking Fish Over Sheep's Dung ai tuoi amici e alla tua famiglia, brutto bastardo? Allora probabilmente dovresti leggere The Nordic Cookbook.

Questa è la prima indagine massiccia, in stile riferimento, di un'intera tradizione culinaria, libro che io abbia mai letto dall'inizio alla fine, ma sono davvero contento di averlo fatto. Nilsson condivide la sua esperienza con questa tradizione non attraverso gli occhi di uno chef professionista, ma attraverso qualcuno profondamente appassionato della cultura nordica e delle ricette di famiglia che si tramandano da centinaia di anni. È chiaro quanto amore e impegno siano stati dedicati alla realizzazione di questo libro di cucina, e le lezioni che ho imparato dalle sue 700 pagine possono essere facilmente applicate a gran parte della mia cucina casalinga.

Per quanto riguarda le ricette stesse, a livello tecnico, a volte ho trovato alcune istruzioni stranamente specifiche, "Disponi il pesce... nella posizione in cui nuota quando è vivo" o pericolosamente di riserva, come nel caso di molti dei sottaceti e preservare ricette che sembrano prive di passaggi per i processi di sanificazione diversi dall'invio di campioni di lutefisk a un chimico per assicurarsi che ciò che hai fatto non sia pieno di botulismo.

Un altro problema che ho riscontrato in ogni ricetta che ho provato da questo libro è che i suoi tempi/temperature di cottura sono stranamente, ovviamente lontani. Non è stato un grosso ostacolo per me dato che cucino molto, ma più di un cuoco casalingo alle prime armi potrebbe ottenere la salmonella quando arrostisco un pollo per soli 20 minuti a 200 ° F. E forse agli svedesi piace molto la zuppa di patate acquosa, ma ho dovuto cuocere la mia più di un'ora per ottenere la giusta consistenza invece dei 20 minuti indicati nella ricetta. Un'altra ricetta per uno stufato di manzo mi avrebbe fatto arrostire la carne su un solido mattone di carbone se l'avessi lasciata nel forno olandese per tutto il tempo consigliato.

Trovo questi errori sconcertanti, ma sono disposto a trascurarli perché, alla fine della giornata, l'audacia di questo libro è così dannatamente affascinante. E, se ho imparato qualcosa da The Nordic Cookbook, ora so come preparare un pulcinella di mare se riuscirò mai a catturare uno di quei pinguini bugiardi.
. Di più

Adoro questo libro di cucina! È stato un regalo di festa per me, e così premuroso e perfetto!

Ho iniziato a sfogliarlo solo come merita, ma ho già - in meno di una settimana! - fatto 2 ricette da esso. Sia il julekaka (un pane natalizio norvegese che è una tradizione natalizia da queste parti), sia il cavolo rosso con le mele che abbiamo appena mangiato con la nostra oca arrosto di Natale, sono venuti alla perfezione. E dal momento che il nostro negozio scandinavo locale ha chiuso, non vedo l'ora di provare a fare pane croccante di segale, lefse e altre cose che adoro questo libro di cucina! È stato un regalo di festa per me, e così premuroso e perfetto!

Ho iniziato a sfogliarlo solo come merita, ma ho già - in meno di una settimana! - fatto 2 ricette da esso. Sia il julekaka (un pane natalizio norvegese che è una tradizione natalizia da queste parti), sia il cavolo rosso con le mele che abbiamo appena mangiato con la nostra oca arrosto di Natale, sono venuti alla perfezione. E poiché il nostro negozio scandinavo locale ha chiuso, non vedo l'ora di provare a fare pane croccante di segale, lefse e altre cose!

E, un giorno, farò anche lutefisk da zero.

Ad ogni modo, se hai un'eredità scandinava o fa parte della tua famiglia, questo è uno sguardo approfondito a quali sono i cibi storici dei paesi nordici, e la maggior parte sono abbastanza accessibili e sembrano deliziosi.

Ne sono completamente entusiasta, e non ho nemmeno iniziato a sfogliare le ricette di pasticceria!

Molto consigliato per le persone che hanno un interesse, anche in cibi storici. . Di più

Questo libro ti insegnerà tutto, da come bollire le uova a cosa fare con le balene! Sebbene questo sia chiamato un libro di cucina (e certamente lo è con oltre 700 ricette!), Dà anche uno sguardo alla cultura e alle tradizioni alimentari nordiche. No, non prenderò un pulcinella di mare e lo riempirò di torta. No, non mi interessa cucinare con gli intestini di foca. Ma non so se l'autore si aspetta che proviamo tutto. E prima di chiudere questo libro, sappi che per ogni ricetta che so che non farò, ce ne sono altre d Questo libro ti insegnerà tutto, da come bollire le uova a cosa fare con le balene! Sebbene questo sia chiamato un libro di cucina (e certamente lo è con oltre 700 ricette!), Dà anche uno sguardo alla cultura e alle tradizioni alimentari nordiche. No, non prenderò un pulcinella di mare e lo riempirò di torta. No, non mi interessa cucinare con gli intestini di foca. Ma non so se l'autore si aspetta che proviamo tutto. E prima di chiudere questo libro, sappi che per ogni ricetta che so che non farò, ce ne sono altre dozzine (almeno!) di ricette che non vedo l'ora di provare! Le sezioni zuppe, cereali e prodotti da forno mi hanno fornito più che a sufficienza per tenermi impegnato in cucina per mesi. Non importa le ricette per vari tipi di carne, pesce, pollame e selvaggina. Tutto molto fattibile e dal suono delizioso.

A parte le ricette, le sue spiegazioni culturali erano ben scritte e le foto erano stupende. Ho letto da copertina a copertina come farei con qualsiasi altro libro e ho delle schede (troppe da contare!) che spuntano per segnare le cose che voglio provare.

Lo consiglio vivamente a chiunque sia interessato alla cultura gastronomica e alle ricette delle regioni nordiche.
. Di più

Questo libro è più che esauriente e offre una gamma completa di ricette provenienti da tutta la regione nordica. C'è anche un bel po' di storia e retroscena delle ricette e della cucina/cultura del cibo. Il libro tende in qualche modo allo svedese, ma ciò non sorprende dato che l'autore è svedese.

La qualità è un po' più mista. Molta cucina nordica è semplice e molte delle ricette riflettono. Più di un paio di ricette si riducono a "prendere un pezzo di carne, aggiungere delle verdure, del sale e un po' di s Questo libro è più che esauriente e offre una gamma completa di ricette da tutta la regione nordica. C'è anche un bel po' di storia e background nelle ricette e nella cucina/cultura del cibo. Il libro tende in qualche modo allo svedese, ma non è sorprendente dato che l'autore è svedese.

La qualità è un po' più mista. Molta cucina nordica è semplice e molte delle ricette riflettono. Più di alcune ricette si riducono a "prendere un pezzo di carne, aggiungere alcune verdure, sale e alcuni condimenti e cuocerlo". È autentico, ma alcuni lettori potrebbero essere delusi dal fatto che non ci sia più "pizazz".
. Di più

Do you also read 700 page cookbooks cover to cover when the seasons change to cold and the world is a dark place and you just want to look at pictures of deeeeep rural Norway and read about how to cook sheep colostrum? Fun! Anche io.

This is the second time I&aposve read this cookbook and it is my favorite cookbook of all time. Do you also read 700 page cookbooks cover to cover when the seasons change to cold and the world is a dark place and you just want to look at pictures of deeeeep rural Norway and read about how to cook sheep colostrum? Fun! Anche io.

This is the second time I've read this cookbook and it is my favorite cookbook of all time. . more

I have owned this book now for three years. Have I cooked anything out of it? A few things, yes, and they were delicious. I have made potato porridge, glogg, a few baked goods, and meatballs from this book, as well as used some of his recipes as foundations on which to build other dishes. It&aposs one of the ones I reach for if I want to make something "staple".

But while the food I&aposve managed to recreate from these recipes is wonderful, the five star rating I have given this book is purely based on I have owned this book now for three years. Have I cooked anything out of it? A few things, yes, and they were delicious. I have made potato porridge, glogg, a few baked goods, and meatballs from this book, as well as used some of his recipes as foundations on which to build other dishes. It's one of the ones I reach for if I want to make something "staple".

But while the food I've managed to recreate from these recipes is wonderful, the five star rating I have given this book is purely based on the respect due to Magnus Nilsson for putting it together in the first place. This huge cookbook represents years of passion, expertise, research, and devotion to his region's cuisine that you would be hard-pressed to find anywhere else. There is history here, and love, and true craftsmanship. The photos and anecdotes are lovely, and the sheer breadth of recipes on display here is truly impressive. This might not be the best choice of cookbook if you're looking for a Nordic-food primer--it's a little too overwhelming for that--but if you love regional food and what it says about a culture and what that culture says about humanity as a whole, you will likely adore this book the way I do.

It will take me a year to really read this cookbook, but in the few short weeks it has been in my library I have relished the photos, enjoyed Nilsson&aposs story behind writing the book, and made the Icelandic Oatmeal pancakes weekly. There are countless recipes here to try, including Icelandic Fish & Potato Mash (appears to be the amazing dish I had on our travels to Iceland) an Pepparkakor, which are a Swedish version of Gingerbread cookies. My son flagged this recipe, out of 739 pages -- the cook It will take me a year to really read this cookbook, but in the few short weeks it has been in my library I have relished the photos, enjoyed Nilsson's story behind writing the book, and made the Icelandic Oatmeal pancakes weekly. There are countless recipes here to try, including Icelandic Fish & Potato Mash (appears to be the amazing dish I had on our travels to Iceland) an Pepparkakor, which are a Swedish version of Gingerbread cookies. My son flagged this recipe, out of 739 pages -- the cookie was a favorite of my late father, whom my son never knew.

The cookbook contains a recipe with variations among the Nordic countries: Greenland, Iceland, Faroe Islands, Denmark, Norway, Sweden and Finland. The same meal may have slight ingredient or preparation style from country to country.

Well worth the $50 price-tag. And I've already made a note to purchase Nilsson's The Nordic Baking Book, scheduled for release October 2019 (at about 400 pages only). . more

I forget that cookbooks are on goodreads. This is the best cookbook I’ve ever come across in my life. INCREDIBLY beautiful.

Magnus used his fame and tracked down pieces of dying culinary cultural heritage from Scandinavia. You’ll never find a more complete and comprehensive cookbook reflecting the beauty food history of the nordics. It’s become known as the scandi food bible. I genuinely appreciate Nilsonn’s incredible work and passion put into this. There are some recipes I don’t think I’ll eve I forget that cookbooks are on goodreads. This is the best cookbook I’ve ever come across in my life. INCREDIBLY beautiful.

Magnus used his fame and tracked down pieces of dying culinary cultural heritage from Scandinavia. You’ll never find a more complete and comprehensive cookbook reflecting the beauty food history of the nordics. It’s become known as the scandi food bible. I genuinely appreciate Nilsonn’s incredible work and passion put into this. There are some recipes I don’t think I’ll ever be brave enough to try or taste, but the majority are accessible if you can find yourself through the kitchen with some proficiency.

This is one of my most prized possessions and anyone on the fence about purchasing should definitely purchase it. . more

Includes recipes for lampreys, puffins, whole sheep&aposs heads, and testicles. Challenged me to appreciate the ingenuity and diversity of the culture and not just be weirded out by some of these recipes.

Not all are as startling. There are soups, vegetables, many sweets, as well as breads and pancakes. MADE WITH BLOOD!

Fun and informative, with beautiful photography. Includes recipes for lampreys, puffins, whole sheep's heads, and testicles. Challenged me to appreciate the ingenuity and diversity of the culture and not just be weirded out by some of these recipes.

Not all are as startling. There are soups, vegetables, many sweets, as well as breads and pancakes. MADE WITH BLOOD!

Fun and informative, with beautiful photography. . more

Huge, massive as a hardback, this is an reference work masquerading as a coffeetable cooking-art book.

Name it, either in one of the Scandinavian languages or English, and you will find it here.

When I pre-requested “The Nordic Cookbook” prior to its arrival at the library, I didn’t check the page count. Although oversize format is not unusual for cookbooks, this 767-page volume was quite a surprise. It’s the largest cookbook I’ve ever worked with, and navigating its bulk for cooking purposes is challenging, though somewhat mitigated by its two bound-in bookmarks. Author Magnus Nilsson is head chef at the top Zagat-rated Swedish restaurant Fäviken, but this is much more than a cookbook. When I pre-requested “The Nordic Cookbook” prior to its arrival at the library, I didn’t check the page count. Although oversize format is not unusual for cookbooks, this 767-page volume was quite a surprise. It’s the largest cookbook I’ve ever worked with, and navigating its bulk for cooking purposes is challenging, though somewhat mitigated by its two bound-in bookmarks. Author Magnus Nilsson is head chef at the top Zagat-rated Swedish restaurant Fäviken, but this is much more than a cookbook. It’s the history and anthropology of Scandinavia discussed through traditional foods, with recipes to illustrate the discourse. Nilsson includes not only the popular countries—Sweden, Norway, Denmark, and Finland—but also the Faroe Islands, Iceland, and even Greenland. The author’s landscape and people photos provide a context for his writing, setting the mood and depicting the traditions of these cold and starkly beautiful countries.

The recipes are not geared towards Americans, but towards Scandinavians and those who appreciate them. Not all can be reproduced in an American kitchen. Ingredients such as woodcock, sprats, seabird eggs, seal, reindeer, and pilot whale are native to specific areas of Scandinavia and simply not available elsewhere. Such recipes provide a peek into a different way of living and eating, in harsher, more remote environments where the growing season is short and imported goods rare and costly. Other recipes, like Swedish lutefisk and Icelandic rotten shark, are part of Scandinavian cultures that are considered less than delicious elsewhere.

Still, many dishes can be made and enjoyed in an American kitchen. Vinaigrette cabbage salad traditionally accompanies pizza in Sweden, and is a healthful addition worth considering for pizza night. Carrot soup, potato pancakes, sweet and sour braised red cabbage, fresh cucumber pickles, Swedish meatballs, smoked homemade sausages, and beef and vegetable soup with dumplings, for example, would be enjoyed by most Americans. And of course, the sweets—such as Danish pastries, Norwegian Christmas cake, strawberry layer cake, fruit soup, and Finnish almond rum torte—are much loved throughout the world. Many of the sauces will interest the American palate, like egg sauce for fish, dill mayonnaise, horseradish sauce, and citronette and berry sauces. Finally, beverages such as aquavit, mulled wine, and gløgg have universal appeal, especially in cold weather.

Anyone who is interested in Scandinavian culture beyond the countries commonly covered by the media will be pleased to read this book. Those of Scandinavian descent might be particularly interested. People who want to learn about historical and contemporary Scandinavian foods will of course enjoy it. Readers who want more in-depth discussion of native Scandinavian foods than is available in the usual Scandinavian cookbooks will appreciate the effort that Nilsson put into his research as well as his straightforward and concise, yet personal and appealing writing style.
. more


Guarda il video: The kitchen souls - Chef Carlo Burzacca . Blupot restaurant (Agosto 2022).