Ricette di cocktail, liquori e bar locali

Ricetta casseruola di cervo e birra

Ricetta casseruola di cervo e birra

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Portata principale
  • Stufato e casseruola
  • Gioco

Faccio la casseruola di cervo da molti anni, ma l'ho sempre marinata durante la notte nel vino. Ottieni una consistenza carnosa e fondente in bocca che è azzeccata.


Yorkshire, Inghilterra, Regno Unito

17 persone hanno fatto questo

IngredientiRende: 4

  • 100 g di pancetta a fette, tagliata lunga 3 cm
  • 1 cucchiaino di strutto o burro
  • 675 g di cervo a dadini, cubetti di 3 cm (1in)
  • 1 cucchiaio di olio di semi di girasole
  • 1 cipolla, tritata finemente
  • 1 costa di sedano, affettato finemente
  • 1 carota, affettata finemente
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaino di timo essiccato
  • 5 bacche di ginepro, leggermente schiacciate
  • 3 grani di pepe nero interi
  • 200 ml di brodo di manzo
  • 75 ml di birra chiara

MetodoPrep:15min ›Cottura:3hr ›Pronto in:3hr15min

  1. Cuocete in una padella antiaderente il guanciale in una piccola quantità di strutto fino a renderlo croccante, quindi trasferitelo in una padella dal fondo pesante o in una casseruola. Successivamente, nella stessa padella, rosolare la carne di cervo; al termine, trasferire nella casseruola tutta la carne di cervo, i succhi e i grassi.
  2. Pulisci la padella, quindi aggiungi l'olio di semi di girasole e friggi la cipolla finché non diventa traslucida, il che richiede circa 5 minuti a fuoco basso. Quando è traslucido, aggiungere le fette di sedano e carota e friggere per altri 2 minuti. Dopo questo, trasferire tutte le verdure fritte nella casseruola.
  3. Aggiungere tutti gli altri ingredienti nella casseruola e mescolare. Portare a bollore, quindi ridurre la fiamma per consentire alla salsa di bollire delicatamente senza il coperchio. Cuocere per circa 3 ore. Non deve seccare, ma se necessario, aggiungere ancora un po' di birra.
  4. Servire la casseruola di cervo con purè di patate e cavolo tritato.

Consiglio

Servire con un purè di patate dolce normale nel rapporto di 1: 3 per aggiungere un po' più di varietà e interesse.

Guardalo sul mio blog

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(0)

Recensioni in inglese (0)


Ricetta Casseruola di Cervo e Vino Rosso

Un piatto che tu e la tua famiglia adorerete. Prova oggi questa ricetta della casseruola di cervo e vino rosso.

Ingredienti

500 g di dadini di cervo di Wild and Game
1 cipolla grande, a dadini
2 cucchiai abbondanti di farina 00
2 pastinache grandi, tagliate a pezzi grossi
3 carote, tagliate a pezzi grossi
2 cucchiaini di aglio tritato
250 ml di vino rosso
1 foglia di alloro
1 cucchiaio di ketchup di funghi
500 ml di brodo di manzo
Sale e pepe
Olio d'oliva o vegetale

Metodo

1. Preriscaldare il forno a 160 gradi Celsius, segno del gas 3.
2. Versare uno o due sorso d'olio in un forno olandese o un piano cottura simile e una pentola con coperchio resistente al forno. Friggere la cipolla fino a renderla morbida.
3. Passare la carne nella farina finché non è ricoperta e versarla nella padella. Cuocere fino a doratura.
4. Aggiungere l'aglio e cuocere per un altro minuto.
5. Aggiungere il vino e far bollire per qualche minuto.
6. Aggiungere il brodo, le verdure, il ketchup di funghi e l'alloro.
7. Riscaldare fino a quando non bolle, quindi mettere il coperchio e mettere la pentola in forno per 2 ore. Controlla e mescola di tanto in tanto e aggiungi altro brodo o acqua se inizia a sembrare asciutto.
8. Regola il condimento e servi con verdure a tua scelta.


Note su questa ricetta

Valutazione dei membri

Categorie

Dov'è la ricetta completa - perché posso vedere solo gli ingredienti?

A Eat Your Books amiamo le grandi ricette e le migliori provengono da chef, autori e blogger che hanno dedicato del tempo a svilupparle e testarle.

Ti abbiamo aiutato a individuare questa ricetta, ma per le istruzioni complete devi andare alla sua fonte originale.

Se la ricetta è disponibile online - fai clic sul link "Visualizza ricetta completa" - in caso contrario, devi possedere il libro di cucina o la rivista.


Il Cottage Smallholder

Foto: cervo cammello e zucca

Questa è una ricetta davvero facile che ho fatto la scorsa settimana. Ho dimenticato di fare una foto del piatto, quindi ho messo questa fotografia in quanto include un cervo in ottone che apparteneva a mia madre da bambino.

Adoro mangiare la carne di cervo, ma è così costoso qui nel Regno Unito. Lo compriamo quando ha un prezzo ribassato e lo mettiamo nel congelatore per torte e sformati di selvaggina. Anche lo stinco di manzo è delizioso – cotto lentamente a fuoco lento per 8-10 ore, la carne carnosa si trasforma in una delizia che si scioglie in bocca. Combina i due per una casseruola che è profondamente soddisfacente in una fredda sera autunnale.

La carne di cervo viene aggiunta dopo cinque ore, quindi questo non è un tappo e lascia tutto il giorno una sorta di ricetta.

Casseruola di cervo e stinco di manzo (pasti 6-8 persone)

Ingredienti:

Un chilo di stinco di manzo tagliato in quadrati di 2 cm
250 g di carne di cervo tagliata in quadrati di 2 cm
150 g di carote – pelate e tagliate a pezzi
7 scalogni – pelati e tagliati a metà
800 ml di brodo di manzo (io ho usato un dado di manzo e un cucchiaino di brodo vegetale in polvere)
Mezzo cucchiaino di pepe nero in grani
1 cucchiaino di granuli d'aglio
1,5 cucchiaini di aceto balsamico
1,5 cucchiaini di essenza di acciughe
3 cucchiai di farina
Una piccola manciata di funghi selvatici secchi si reidrata per 15 minuti in poca acqua o 1 cucchiaio di ketchup di funghi

Passare lo stinco di manzo nella farina e metterlo nella pentola a cottura lenta.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti tranne la carne di cervo. Imposta l'interruttore su auto e lascia sobbollire per cinque ore.
Quindi aggiungere la carne di cervo (anch'essa infarinata) e cuocere per altre 3-4 ore fino a quando la carne di cervo sarà tenera.

Servire su piatti caldi con patate al forno e qualche verdura fresca.


Ricetta per Boozy Damson e casseruola di cervo

Serve 4
Vedi sopra per suggerimenti su cosa mettere invece se non hai damigelle alcoliche.

800 g Bistecca di cervo, tagliata a pezzi grandi
1 cipolla grande, tagliata a metà e poi affettata
2 coste di sedano, affettate finemente
2 spicchi d'aglio, tritati finemente
Circa 20 damigelle alcoliche (tagliate a metà e snocciolate)
1 cucchiaio di olio d'oliva
1 foglia di alloro
1 cucchiaio di rosmarino fresco, tritato
15 o più bacche di ginepro essiccate, schiacciate con pestello e mortaio
1 pezzo grande di buccia d'arancia
Acqua calda
Sale e pepe

Trova una padella grande con coperchio e adatta per l'uso sul piano cottura.

Scaldare l'olio d'oliva e friggere velocemente i bocconcini di cervo in due volte per non sovraffollare la padella, cuocendo quel tanto che basta per rosolare e sigillare l'esterno della carne. Togliete la carne dalla padella e mettetela da parte, aggiustando di sale e pepe.

Cuocere il sedano, l'aglio e la cipolla nell'olio d'oliva e nel sugo della carne lasciati in padella a fuoco lento per circa 10 minuti, facendo attenzione a non farli rosolare.

Rimetti la carne di cervo nella padella che contiene le verdure (includi eventuali succhi che sono fuoriusciti dalla carne) e aggiungi tutti gli altri ingredienti (clicca qui per un'immagine di come si presenta in questa fase). Versare abbastanza acqua calda da coprire appena gli ingredienti.

Metti un coperchio sullo stufato e lascialo solo appena cuocere a fuoco lento per circa 2 ore e mezza. Io ho lasciato la mia sul fornello ma probabilmente potresti metterla in forno a fuoco molto basso. Come tutti gli stufati, sembrerà disgustoso per la prima ora e quarantacinque minuti circa, ma si addenserà miracolosamente e si trasformerà in qualcosa di meraviglioso all'improvviso.

Adoro lo sloe gin – Conoscevo qualcuno che lo faceva e l'ho adorato. Purtroppo è morto alcuni anni fa. Non ho mai provato la versione Damson, però, mi sembra fantastico. Grazie per aver condiviso anche le tue opinioni sul mangiare locale, mi fa sempre ridere il fatto che 100 miglia sembrino così grandi rispetto a quello che potrebbe essere considerato locale nel Regno Unito – Immagino che tutto sia molto più diffuso qui.
grazie per esserti unito a Fish & Quips
sam

dito sul "mangiare locale" qui in Germania (anche se è più grande della Gran Bretagna).
Sono quasi annegato dalle risate quando ho letto della definizione di “local” negli Stati Uniti in TIME mentre ero sdraiato nella vasca da bagno. Soprattutto il commento secondo cui la California era l'unico posto al mondo dove fosse possibile una buona cucina tutta locale mi sembrava arrogante e ignorante. (Ancora una volta: senza offesa e sto citando dalla mia memoria, quindi se ho sbagliato un fatto, spiacente)

Ho fatto il gin di prugnole per la prima volta l'anno scorso e ho ancora una grande busta di quei frutti di bosco secchi congelati. Adoro l'aspetto dei damson con la selvaggina! Delizioso!

Ciao Sam – grazie per l'organizzazione, hai fatto un lavoro fantastico girando intorno a tutte le 65 voci (spero che le abbiamo mostrate ’!)
Mathias – Sono contento che non sia solo per me che penso che 100 miglia sembrano una lunga strada :-)
Freya – Ho pensato che sarebbe stata una ricetta un po' di nicchia, ma sapevo che qualcuno da qualche parte doveva avere degli avanzi di prugnolo o di susino selvatico!

Non credo di aver mai avuto damigelle prima d'ora ma, se sono ubriache, devono essere buone.
Adoro la selvaggina. Hai già provato gli stinchi di cervo? Li ho provati per la prima volta questa settimana ed erano ottimi marinati e cotti lentamente. Ho usato una ricetta molto simile alla tua meno i damson e con l'aggiunta di porto di rubino.

Blog interessante con un buon layout, continua così.

Mi piace l'idea di questa ricetta, ma quest'anno ho preparato il brandy di susine (altamente consigliato e ci vogliono solo tre mesi per essere pronto) quindi non ho susine imbevute di gin. Ho le prugnole imbevute di gin però: pensi che funzionerebbero con quelle?

Ciao ottimo sito! L'esecuzione di un blog simile a questo richiede un enorme?
quantità di lavoro? Non ho esperienza nella programmazione ma sono
speravo di aprire il mio blog in un prossimo futuro. Comunque, dovresti averne?
consigli o suggerimenti per i nuovi proprietari di blog per favore
Condividere. So che questo è fuori tema, ma l'ho appena fatto
chiedere. Saluti!


Metodo

Per la casseruola, mettere la carne di cervo in una ciotola con il vino rosso, il porto, il timo, l'aglio, l'alloro, i grani di pepe e le bacche di ginepro, mescolare bene e lasciare marinare in frigorifero per una notte.

Preriscaldare il forno a 140C/275F/gas 1. Rimuovere la carne di cervo dalla ciotola, riservando la marinata e asciugarla con carta da cucina.

Scaldare una casseruola antiaderente dal fondo spesso fino a quando non sarà ben calda, aggiungere l'olio poi la carne di cervo e far rosolare la carne su tutti i lati a fuoco vivo. Togliete la carne dalla padella e mettete da parte.

Aggiungere la pancetta e le verdure nella padella, insieme a un pizzico di sale, e cuocere fino a quando le verdure non saranno leggermente dorate.

Aggiungere la marinata tenuta da parte, cuocere finché non si è ridotta di due terzi, quindi rimettere la carne di cervo nella padella, aggiungere il brodo e portare a ebollizione.

Tagliare un pezzo di carta da forno delle stesse dimensioni della parte superiore della padella e posizionarlo sopra la casseruola.

Mettere la teglia in forno e cuocere per 2-3 ore fino a quando la carne sarà tenera. Lasciare raffreddare la casseruola, quindi rimuovere gli stinchi di cervo e metterli da parte.

Passare al setaccio il sugo di cottura poi rimetterlo in padella e farlo ridurre di almeno la metà o fino a quando la salsa sarà densa e scura. Metti da parte la padella fino al momento di finire.

Per le verdure arrostite, accendete il forno a 170°C/325F/Gas 3.

Avvolgere la zucca e la barbabietola in un foglio di alluminio con il sale, il timo, l'aglio e la vinaigrette e un paio di cucchiai d'acqua. Mettere su una teglia in forno e cuocere per 30-40 minuti finché sono teneri.

Nel frattempo tagliate a metà le pere, privatele del torsolo e condite con sale e pepe nero macinato al momento.

In una padella larga scaldare metà del burro e poi aggiungere le pere tagliate verso il basso. Lasciare che il burro diventi molto caldo e prenda un colore marrone chiaro, quindi abbassare la fiamma e cuocere dolcemente per 8-10 minuti finché le pere non saranno tenere.

Aggiungete il brodo di pollo, fatelo bollire poi togliete le pere dalla padella e mettete da parte in un luogo caldo.

Sbollentate le pastinache in acqua bollente poi trasferitele nella stessa padella in cui avete cotto le pere e aggiungete il burro rimasto. Cuocere dolcemente fino a quando le pastinache sono tenere e dorate.

Per finire la casseruola, rimettere gli stinchi di cervo nella padella, aggiungere le castagne e scaldare dolcemente.

Servire la casseruola su piatti caldi con accanto la zucca, la barbabietola, le pere e la pastinaca.


Gelatina di crescione e mirtilli rossi

1 Marinare la carne di cervo per una notte in 300 ml di vino e timo. 2 Il giorno successivo, preriscaldare il forno a 150°C/gas 2. 3 In una padella dal fondo pesante, scaldare un terzo del burro e soffriggere dolcemente le cipolle, la pancetta e il rosmarino per 10 minuti. 4 Metti la carne in un colino sopra una ciotola nel lavandino, conservando la marinata e condisci bene. Mettere da parte la marinata e spargere la farina sulla carne e mescolare leggermente. 5 Mettere da parte il composto di cipolla e pancetta, lasciando il grasso della pancetta nella padella. Aggiungere la carne nella padella e soffriggere a fuoco medio, mescolando regolarmente. 6 Aggiungere le carote, le prugne e l'aglio e friggere finché non si sente l'odore dell'aglio. Rimettere le cipolle e la pancetta e versare il secondo bicchiere di vino rosso e la marinata avanzata. 7 Portare a bollore, quindi versare il brodo per immergere la carne. Condire, aggiungere le foglie di alloro, quindi cuocere in forno per 2 ore e mezza. La carne è cotta quando è molto tenera ma mantiene ancora la sua forma. 8 Circa 45 minuti prima di servire, mettere le patate sul fuoco, scolarle e schiacciarle quando saranno morbide. Sciogliere il resto del burro nel latte e scaldarvi i pezzi di castagne tritati prima di unirli al purè. Condisci bene. 9 Quando lo spezzatino sarà cotto, lasciatelo fuori dal forno con il coperchio ancora chiuso per almeno 15 minuti. Eliminare il grasso in eccesso e condire a piacere. 10 Servire in ciotole poco profonde con il purè, una manciata di crescione e un po' di gelatina di mirtilli rossi.

Basato su una ricetta del Color Cookbook di Allegra McEvedy (Kyle Cathie, 2006)


Metodo

  1. Preriscaldare il forno a 150°C, Gas Mark 2.
  2. Soffriggere i lardelli fino a renderli croccanti in una padella capiente, scolarli e metterli da parte. Aggiungere le cipolle, l'aglio e l'olio e cuocere per qualche minuto, finché non saranno morbide. Rimuovere e mettere da parte.
  3. Spolverare la carne di cervo nella farina e condire bene. Friggere in lotti, nella stessa padella, fino a doratura. Aggiungere la cipolla, l'aglio, i lardelli e il resto degli ingredienti nella padella.
  4. Coprire e passare al forno. Cuocere per 2-3 ore, finché la carne non sarà tenera. Servire con verdure e purè di patate.

Cervo e Manzo con Porto e Albicocche Questa casseruola si sposa bene con purè di patate e piselli cremosi.

3 cucchiai di olio di semi di girasole
750 g di stufato di cervo, tagliato a pezzi di 2,5 cm
750 g di buona carne di manzo in umido, tagliata a pezzi di 2,5 cm
600 g di scalogno, lasciato intero
2 spicchi d'aglio, schiacciati
75 g di farina 00
1,1 litri di brodo di manzo
300 ml di vino rosso
2 cucchiai di gelatina di ribes rosso
sale e pepe nero macinato al momento
175 g di albicocche secche pronte al consumo
Porta da 150 ml
prezzemolo fresco tritato per guarnire

1 Scaldare l'olio in una padella larga e profonda. Rosolare la carne di cervo e il manzo in lotti, aggiungendo altro olio se necessario. Togliete la carne dalla padella, aiutandovi con una schiumarola. Aggiungere gli scalogni e l'aglio interi nella padella e cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a doratura uniforme. Sollevare dalla padella con una schiumarola.

2 Abbassare la fiamma, quindi unire la farina all'olio rimasto in padella, aggiungendone altro se necessario, e cuocere per 1 minuto. Sfumare con il brodo e il vino rosso e portare a bollore, mescolando. Aggiungere la gelatina di ribes e rimettere in padella la carne e lo scalogno. Aggiustare di sale e pepe, portare a bollore, coprire, quindi cuocere in forno preriscaldato per 1½ ore.

3 Aggiungere le albicocche e il porto nella casseruola. Rimettete in forno, coperto, e fate cuocere per un'altra ora finché la carne non sarà tenera. Aggiustare il condimento e mantecare con abbondante prezzemolo per servire, con purè cremoso o basmati e riso selvatico.

cucina ora, mangia dopo

Ricetta dal libro di Mary Berry
&rsquoCucina ora, mangia dopo&rsquo


Guarda il video: Ricetta Spezzatino di cervo @Chef Roberto (Gennaio 2022).