Ricette di cocktail, liquori e bar locali

Pasta con ciambelle e pomodori

Pasta con ciambelle e pomodori



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Una pasta ideale per zuppe, stufati e sughi.

  • 3 kg di gogosari
  • 1,5 kg di pomodori
  • 2 cucchiai di sale marino
  • 1 cucchiaino di pepe grattugiato

Porzioni: -

Tempo di preparazione: meno di 90 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Pasta per ciambelle al pomodoro:

Lavate bene le ciambelle e i pomodori.

Lessiamo i pomodori in acqua calda e li sbucciamo

Puliamo le ciambelle dai semi e le tagliamo a fette.

Quindi mettete i pomodori e le ciambelle nel tritacarne e mettete il sugo ottenuto sul fuoco su un fornello per un'ora e 15 minuti. Aggiungere sale e pepe durante l'ebollizione. Mescolate di tanto in tanto in modo da non attaccarsi al fondo della pentola.

Togliere dal fuoco e versare in barattoli o bottiglie pulite e mettere subito i coperchi.

Mettiamo i vasetti in una coperta fino al giorno dopo per farli raffreddare gradualmente.

Dalla suddetta quantità ho ricavato 5 vasetti da 400 ml e 3 flaconi da 250 - 300 ml.


La mia pasta segreta per urie e stufati

Finché non mi dimentico: oggi dalle 11.30 puoi vedermi su LiveLogTv, in un racconto realizzato con l'ausilio della webcam. mi divertirò con Maria Giovanna. O lei con me. Parleremo di questo blog e di altre cose in cui sono coinvolto. E staremo insieme, come vedo :).

Oggi vi svelo un grande segreto: il segreto che trasforma un normale gulyas (potete chiamarlo gulasch, va bene) in uno straordinario, l'ingrediente che fa brillare qualsiasi stufato come Venere in una limpida notte d'estate (oh, che mattina?). Come ogni cosa buona, è un po' di lavoro, ma credetemi, ne vale la pena. Il risultato è una bomba di gusto. Con gusto.

Tutto inizia con le ciambelle. Ho ricevuto una borsa (più piccola) da zia Livia. Li ho condivisi (vi farò vedere in questi giorni cosa si può fare con delle buone ciambelle) e li ho sfornati sulla griglia.

Li ho puliti della pelle fritta ma non l'ho tolta tutta perché mi piace il suo sapore (ho lasciato pochissimo, pochissimo, solo piccole macchie da un posto all'altro).

Vedete i peperoni qui sotto? Bene. Sono così veloci che ti viene da piangere accanto a loro. Ho tritato tre peperoni e tre spicchi d'aglio. Con il coltello.

Nella stessa padella dal fondo spesso ho messo le ciambelle senza gambi (ho pulito anche i semi ma ne ho lasciato circa il 5% perché li ritengo indispensabili per il gusto), peperoni e aglio. Ci ho versato sopra tre o quattro cucchiai di olio d'oliva e ho messo la padella sul fuoco basso ma solo dopo aver passato il suo contenuto con un frullatore.

Sembra una zacusca ma non fatevi ingannare, non lo è, è una pasta dolce e molto profumata (ci vogliono circa 35-40 minuti sul fuoco per perdere acqua).

Io uso vasetti con guarnizione in gomma o silicone, isolano molto bene e se vengono pastorizzati dopo il riempimento, si chiudono perfettamente e durano così per anni.

Questa volta non ho sterilizzato il vasetto, ho coperto la pasta con un velo di olio d'oliva per tenere lontano l'ossigeno. Dura come buone settimane. Lo consumerò sicuramente, ma consiglio di metterlo in tanti vasetti per pastorizzare. Avrai pasta per tutto l'inverno. Rimani in salute.


Insalata di pomodori con porri e ciambelle

Ecco una ricetta interessante per l'insalata di pomodori con porri e ciambelle, inviata da Antohe Cristina-Elena.
Ingrediente:
3 pomodori
un porro
1 gogosar
1 cucchiaio di olio d'oliva
1 cucchiaio di aceto di miele con mele
sale, pepe qb
foglie di basilico fresco per gusto e decorazione

Metodo di preparazione

Lavare e tagliare a rondelle i pomodorini. Tagliare i porri a rondelle e la ciambella alla julienne. Mescolare delicatamente. Aggiungere un filo d'olio d'oliva, aceto, sale e pepe macinato fresco a piacere. Lasciare l'insalata in frigo per 5 minuti in modo che i sapori si mescolino, quindi cospargere con qualche foglia di basilico fresco.
Su una fetta di pane tostato, può essere uno spuntino serale sano e delizioso. Si abbina benissimo con un pezzo di pecorino fresco, telemea o formaggio. Buon appetito!


Ricette simili:

Ciambella ketchup

Ketchup con ciambelle o peperoni, preparato con pomodori, sedano e cipolle, condito con basilico e timo

Zacusca con ciambelle e melanzane

Zacusca con ciambelle, melanzane, cipolla e brodo, condita con pepe e alloro

Occhi rumeni con cipolle fritte

Ricetta rumena per occhi bolliti in acqua con aceto, serviti con cipolle fritte nello strutto, con burro fuso sopra


Ingredienti ricetta succo di pomodoro con ciambelle:

  1. Lavare i pomodori e passarli attraverso un separatore.
  2. Tagliate le ciambelle a fette, privatele della spina e dei semi e passatele al tritacarne.
  3. In una ciotola dal fondo più spesso mettete il succo di pomodoro e la purea di ciambella.
  4. Aggiustare di sale e foglie di basilico.
  5. Lasciate cuocere per circa 30 minuti, fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  6. Vengono poi riposte in vasetti che vengono sigillati e sterilizzati per circa 50-60 minuti a fuoco in una pentola d'acqua e stracci accanto ai vasetti.

Ricette simili

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento cancella risposta

Cerca ricette & # 8230

Come noi!

Ricette di torte

A tutti noi piacciono i dolci, i dessert e soprattutto le torte, quindi ogni volta cerchiamo di trovare una ricetta per & hellip Leggi di più... & rarr

Cosa potresti preparare come dessert in un weekend di giugno, qualcosa di leggero ma gustoso e profumato e & hellip Leggi tutto… & rarr

Una delle ricette più semplici con cui farete la migliore impressione sia davanti agli ospiti che & hellip Leggi tutto… & rarr

Perché è la stagione delle fragole e da queste puoi preparare una moltitudine di ricette, ho pensato di fare & hellip Leggi di più… & rarr

Muffin morbidi al cioccolato all'interno - questa ricetta non è per i diabetici! Non voglio turbare nessuno ma & hellip Leggi di più ... & rarr


Pasta jumari ricetta tradizionale

pasta Jumari & ndash ricetta tradizionale della Transilvania e Maramures, con cipolla, aglio, senape, una deliziosa crema spalmabile. Come fare la pasta jumari, buona da leccarsi le dita? Ricetta scritta e video.

Presentazione e servizio

A noi piace su fette di pane casereccio, in uno strato sottile. Sopra mettiamo fette di cetrioli sottaceto o ciambelle nell'aceto.

Sì, ha un milione di calorie, ma è molto gustoso, quindi ti consiglio di farlo. Al mattino, a colazione, o come antipasto quando si hanno ospiti, va benissimo.

Pane fatto in casa, ricetta semplice, con un po' di lievito

Vi invito a vedere la video ricetta:


GUSTI.


A 1 kg di ciambelle pulite aggiungere 1 cucchiaino di sale.
Metodo di preparazione:
- si schiacciano le ciambelle sul robot - oppure con il tritacarne si aggiusta di sale, e poi si mette a bollire a fuoco lento fino ad ottenere la consistenza desiderata
- versare in un barattolo con coperchio e sterilizzare.

Il metodo più semplice:
- come nel brodo, mettiamo la pasta calda in barattoli sterilizzati e poi li avvitiamo, li copriamo con delle coperte e li lasciamo fino al giorno dopo.
Puoi anche mettere il cappuccio.

Pasta per occhiali, senza pelle

Se le ciambelle hanno la pelle più spessa e vogliamo un sugo più fine, procediamo come segue:
Tagliare le ciambelle in quarti, metterle in una casseruola capiente, nella quale abbiamo scaldato 2-3 cucchiai d'olio, mettere tutto sul fuoco, coperto. dal vapore le ciambelle si ammorbidiranno e la pelle potrà essere rimossa, per la maggior parte.
Quindi procedere come sopra.


Pasta di peperoni con aglio in barattolo per l'inverno

Vi ho detto nel post di ieri sulle conserve che preparo per l'inverno che una di queste è la pasta di peperone con aglio in barattolo.

Il pepe è una delle verdure che non mi mancano da casa, fresco se è estate, oppure tagliato a cubetti e messo in freezer se è inverno. Mi piace molto il sapore che dona il pepe ai piatti, siano essi zuppe, pentole o stufati di ogni tipo. Senza la dolcezza del pepe, il cibo non ha lo stesso sapore. Ecco perché quest'anno, oltre ai peperoni in freezer, ho pensato di preparare per l'inverno qualche vasetto di pasta concentrata di peperoni.

Siccome ho fatto questa pasta con il pensiero che la userò per sughi e ricette per le verdure, ho messo anche un po' di aglio, solo 2 cuccioli, in modo che non solo sappia di peperone, ma anche molto leggero. e gradevole sapore di aglio. Potete ridurre o aumentare la quantità di aglio secondo i vostri gusti, non ci saranno problemi.

Dopo aver lavato e pulito i peperoni, li ho pesati e ho pesato 1,2 kg. Ho usato dei peperoni kapia piccoli ma straordinariamente gustosi e ho aggiunto qualche altra ciambella. Potete fare la pasta da un solo tipo di peperone, oppure potete unirli come ho fatto io.

Ho ricevuto esattamente 3 vasetti di deliziosa pasta, più mezzo bicchiere, come si vede nella foto. Bene, dopo la sessione fotografica, ho steso quello sul bicchiere sul pane tostato e ho messo sopra il formaggio. Sono risultati milioni di panini! ?


**** tazza usata misura 250ml

ciambelle 1.700kg fino a 2kg pesate già pulite

1 tazza di olio

1 50 gr di zucchero per la tosse

1 bicchiere di aceto di vino 9 gradi

3 cucchiai di zuppa con sale grosso mai

800 gr di concentrato di pomodoro senza amido

5-6 foglie di alloro

1.1/4 cucchiaino di pepe nero macinato

1 cucchiaio di timo

10 grossi spicchi d'aglio tagliati a fettine