Ricette di cocktail, liquori e bar locali

Zuppa Di Asparagi Bianchi E Prosciutto

Zuppa Di Asparagi Bianchi E Prosciutto


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

  • Preparazione 10 minuti
  • Totale25min
  • Porzioni4

Ingredienti

10

oz asparagi bianchi, sciacquati

Sale e pepe a piacere

2

fette di prosciutto, affettato a strisce

Passi

Nascondi immagini

  • 1

    Tagliare le estremità degli asparagi secchi.

  • 2

    In una grande casseruola a fuoco medio-basso, unire il brodo di pollo e gli asparagi. Portare a bollore e togliere dal fuoco. Frullare il brodo di pollo con gli asparagi e passare al colino.

  • 3

    In una pentola capiente, sciogliere il burro a fuoco medio. Sbattere lentamente la farina fino a quando gli ingredienti non si saranno incorporati.

  • 4

    Aggiungere la purea di asparagi lentamente mescolando per evitare che si formino grumi. Aggiungere la panna, il sale e il pepe.

  • 5

    Cuocere per 5 minuti e togliere dal fuoco. Servire in una ciotola e guarnire con le strisce di prosciutto.

Consigli degli esperti

  • Potete aggiungere alla purea fettine di pepe di Poblano arrostite per ottenere una versione piccante.

Informazioni nutrizionali

Nessuna informazione nutrizionale disponibile per questa ricetta

Maggiori informazioni su questa ricetta

  • Trovare idee veloci e gustose per la cena può essere un compito arduo da aggiungere alla tua routine quotidiana. Nel tentativo di evitare il drive-thru, ho deciso di giocare con asparagi bianchi e prosciutto salato e ho inventato questa zuppa cremosa e abbondante. Questa zuppa di asparagi e prosciutto è facile da preparare e richiede solo circa 25 minuti. È così cremoso e caldo, i bambini non sapranno nemmeno che ti sei intrufolato in alcune verdure.

La stagione degli asparagi è un highlight culinario in Germania. Ci sono circa 1600 allevamenti di asparagi in Germania. [fonte statistica.de] L'inizio e la fine della stagione non è scolpito nella pietra, perché dipende dal tempo. Se il clima primaverile è particolarmente freddo, gli agricoltori tendono a posticipare il raccolto di alcune settimane. In generale, puoi aspettarti che l'inizio della stagione sia tra marzo e aprile.

La stagione non è molto lunga e termina il 26 giugno.

La zuppa tedesca di asparagi bianchi si chiama (Spargelsuppe) in tedesco. Spargel è la parola tedesca per asparagi. Vellutata di asparagi, come questa ricetta, si chiama Spargelcremesuppe.

Dove trovare gli asparagi freschi nel Regno Unito e negli Stati Uniti?

Sebbene l'asparago bianco venga coltivato ampiamente nell'Europa occidentale, non è così popolare nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Ho trovato alcuni rivenditori online che te li inviano.

Regno Unito (ho letto che il supermercato Morrisons a volte vende asparagi bianchi di stagione). Rivenditori online: Fine Food Specialist


Asparagi bianchi olandesi con prosciutto, uova, burro e patate al prezzemolo

Asparagi bianchi di altissima qualità sono coltivati ​​nei Paesi Bassi, principalmente nella parte meridionale, ma negli ultimi dieci anni gli allevamenti di asparagi si possono trovare anche in altre parti del paese. La stagione è breve, dalla seconda metà di aprile al 24 giugno, quindi al momento gli asparagi sono di stagione. A causa del metodo laborioso di coltivazione e raccolta e del breve periodo di tempo in cui possono essere raccolti, sono piuttosto costosi, che vanno dagli 8 ai 12 euro al chilo. In realtà oggigiorno gli asparagi si possono acquistare tutto l'anno, essendo importati dal Perù. Ma il vero affare è molto meglio, gli asparagi olandesi meritano il loro soprannome “oro bianco”, e la freschezza è molto importante per un buon asparago. Puoi ottenere gli asparagi più freschi acquistandoli direttamente da un agricoltore, di solito vendono gli asparagi che vengono raccolti quel giorno. Puoi riconoscere un asparago fresco dalla sua lucentezza, dalle superfici taglienti che non si seccano e dal suono stridulo che emettono quando vengono strofinati insieme.

Gli asparagi più spessi sono considerati migliori, perché gli asparagi devono essere pelati molto bene per evitare che diventino duri e legnosi. Con un asparago più spesso rimarranno più asparagi dopo la pelatura. Anche la parte inferiore è sempre tagliata, perché legnosa. Sarebbe un peccato sprecare queste parti gustose, quindi ne preparo sempre una zuppa da servire come antipasto. Servire gli asparagi con prosciutto cotto, uovo cotto, burro fuso e patate al prezzemolo è il modo tradizionale di mangiarli, perché questi sapori morbidi e cremosi si combinano bene con gli asparagi. Ma stanno bene in tutti i tipi di piatti, il loro gusto è deciso, ma molto morbido e delicato, quindi abbinarli a sapori molto forti sarebbe uno spreco. Ci sono molti ristoranti nei Paesi Bassi che servono gli asparagi di stagione in molti modi diversi.

Sapori nordici autunnali al ristorante Aquavit di Manhattan

Penso che pasticciare con i classici spesso non migliori il piatto, quindi rimarrò con i classici. E penso che sia blasfemo comprare asparagi a cui è stato impedito artificialmente di rovinarsi arrivati ​​dal Perù quando si hanno prodotti così belli nel proprio paese. Devi solo essere paziente…. E mangiando solo asparagi di stagione, non ti annoierai di certo!


Asparagi bianchi e fragole

Una volta iniziata la stagione degli asparagi bianchi e delle fragole in Germania, abbiamo comprato necessariamente gli ingredienti e ho provato a cucinarlo. Come base abbiamo preparato la classica zuppa di asparagi bianchi. Ho passato le fragole e ho rimosso i semi, per rendere il tutto omogeneo. Subito dopo ho aggiunto la purea alla zuppa, cucchiaio per cucchiaio, per scoprire quale sarebbe stata la giusta proporzione di zuppa di asparagi bianchi e fragole. Sebbene questo compito possa sembrare semplice, ho faticato. La prima volta che ho preparato questa zuppa, ho aggiunto così tanta purea di fragole che non abbiamo potuto assaggiare gli asparagi bianchi. È perché mi piace così tanto la fragola! A questo punto, ho capito subito che la prossima volta avrei dovuto fare molta attenzione se non volevo uccidere il gusto delicato degli asparagi bianchi.

La seconda volta che ho provato a fare questa zuppa, il piatto è venuto molto meglio. Continuo a pensare che il sapore della zuppa dipenda da quanto è dolce la vostra zuppa di asparagi bianchi di base (usiamo vino e zucchero per farla) e da come sono le fragole. Consiglierei quindi di aggiungere cucchiaio per cucchiaio la purea di fragole e assaggiarla ogni volta. Il rapporto tra asparagi bianchi e fragole che ho trovato più adatto ai miei gusti troverete la ricetta qui sotto.


Sbucciare gli asparagi e tagliare le estremità legnose. Tagliare a metà per il lungo le punte degli asparagi e metterle da parte. Tagliare i bastoncini a pezzi e affettare la cipolla.

Sciogliere 1 cucchiaio di burro in una casseruola e far rosolare entrambi a fuoco basso. Condire con sale, pepe e 1/4 di cucchiaino di zucchero. Aggiungere il brodo vegetale, portare a bollore e far sobbollire coperto per 15 – 20 minuti. Frullate finemente, aggiungete la panna montata e portate di nuovo a bollore. Aromatizzare con sale, pepe e succo d'arancia.

Affettate il baccello di vaniglia e raschiate la polpa con un coltello. In una padella sciogliere 1 cucchiaio di burro e friggere le punte degli asparagi, la polpa di vaniglia e il prosciutto di Parma spennato per 5 – 6 minuti. Condite con sale, pepe e 1 pizzico di zucchero.

Disporre la zuppa con punte di asparagi, prosciutto di Parma e aglio orsino. E goditelo!

Vuoi altre ricette? Dai un'occhiata a tutte le nostre ricette qui

Vuoi i gadget da cucina giusti? Dai un'occhiata al nostro negozio qui


Ingredienti

  • 4 tazze Pepperidge Farm's 174 Country Style Ripieno
  • 2 tazze di formaggio svizzero grattugiato  (circa 8 once)
  • 1 1/2 tazze di asparagi tagliati cotti  (circa un pacchetto da 9 once se si utilizza congelato)
  • 1 1/2 tazze di prosciutto cotto a cubetti
  • 1 lattina (10 1/2 once) Campbell’s® Crema condensata di zuppa di asparagi o zuppa di funghi
  • 2 tazze di latte
  • 5 uova
  • 1 cucchiaio di senape alla Digione

Ingredienti

  • Porzione: 1 (482,7 g)
  • Calorie 243.3
  • Grasso totale - 16 g
  • Grassi Saturi - 7 g
  • Colesterolo - 329 mg
  • Sodio - 1331,4 mg
  • Carboidrati totali - 7,8 g
  • Fibra alimentare - 2,7 g
  • Zuccheri - 3,3 g
  • Proteine ​​- 18,1 g
  • Calcio - 108,1 mg
  • Ferro - 4,4 mg
  • Vitamina C - 7 mg
  • Tiamina - 0,4 mg

Passo 1

Soffriggere la cipolla nel burro finché non è morbida sul fondo di una casseruola da 4 quarti.

Passo 2

Aggiungere i pezzi di asparagi (meno le teste) e cuocere a vapore per 5 minuti.

Passaggio 3

Aggiungere il brodo e far bollire dolcemente per circa 30 minuti o finché gli asparagi non saranno molto morbidi.

Passaggio 4

Passare la zuppa in lotti nel frullatore (posizionare un asciugamano sul coperchio e tenere premuto il coperchio, in modo che la zuppa calda non schizzi) o con un frullatore a immersione e rimettere la zuppa nella padella.


Zuppa di asparagi bianchi

Un menu primaverile in Germania, Alsazia, Austria o Svizzera può recitare così: asparagi bianchi con salmone affumicato, asparagi bianchi con patate novelle, asparagi bianchi con vitello in salsa di spugnole. La spargelkarte (menu di asparagi bianchi) elenca sempre per primi gli asparagi bianchi, come l'attrazione principale, mentre cibi così glamour come aragosta, vitello e salmone sono relegati a ruoli secondari, semplici attori secondari.

Cos'è che dà a questa snella stella il suo status di cult? Questi rari gambi bianchi sono stati considerati prelibatezze per più di 2000 anni. Già nel 200 aC, i romani avevano istruzioni su come coltivare gli asparagi bianchi. Lo gustavano in stagione e furono i primi a conservarlo gelando: nel I secolo, veloci carri e corridori portavano gli asparagi dalla zona del fiume Tevere fino al limite delle nevi delle Alpi, dove erano custoditi. Gli imperatori romani mantenevano flotte speciali di asparagi per raccogliere e trasportare le lance migliori nell'impero. Le caratteristiche degli asparagi erano così note che l'imperatore Cesare Augusto definì "presto" ai suoi sottoposti come "più veloce di quanto si possano cucinare gli asparagi".

Per gli europei di oggi, l'asparago bianco è celebrato non solo per il suo sapore ricco, cremoso e delicato, ma anche perché indica l'arrivo della primavera: clima più caldo, sole, vestiti più leggeri e cucina più leggera. Fuori con spezzatino, cassoulet e choucroute garni. Con asparagi bianchi al vapore che accompagnano qualsiasi cosa tu possa pensare.

Nelle città tedesche come Schliengen, da dove provengo, la trasformazione sembra avvenire quasi da un giorno all'altro. Ricordo di essere andato a letto una notte e di essermi svegliato la mattina dopo per trovare i cartelli Frischer Spargeln (asparagi bianchi freschi) disposti con orgoglio davanti a ogni ristorante, un atto apparentemente spontaneo di collusione provocatoria mentre ci liberavamo dell'inverno e inauguravamo il lungo- attesa primavera.

La faticosa fatica della raccolta dell'asparago bianco inizia tutti i giorni alle 5:30 del mattino. Deve essere effettuata al mattino presto o a fine giornata per evitare l'esposizione al sole, che farebbe diventare verdi gli asparagi.

Le lunghe distese di cumuli di terra sono ricoperte da fogli di plastica nera, che impediscono agli asparagi bianchi di sviluppare clorofilla e creano un effetto serra riscaldante per incoraggiare la preparazione anticipata per il raccolto. Quando la plastica viene rimossa, piccole crepe sulla superficie dei cumuli danno ai raccoglitori un indizio sulla posizione degli asparagi. Ogni singolo stelo viene parzialmente scavato a mano prima che gli operai utilizzino speciali coltelli a manico lungo per tagliarli dal terreno. Si deve prestare particolare attenzione a non disturbare altri steli invisibili che non sono ancora pronti per essere raccolti.

I fori vengono quindi ricoperti con lo sporco sciolto e levigati con cazzuole in preparazione per il raccolto del giorno successivo. La tradizione vuole che, in piena stagione, in condizioni perfette, si possa letteralmente vedere crescere gli asparagi bianchi.

I campi vengono utilizzati esclusivamente per l'asparago bianco, che viene raccolto solo dai primi di aprile fino al solstizio d'estate di fine giugno, dopo il quale, si dice, i campi devono essere lasciati riposare per la produzione dell'anno successivo.

Questo lavoro massacrante, unito alla stagione relativamente breve, rende l'asparago bianco una delle verdure più costose sul mercato. Spiega anche perché solo il capocuoco o un sous-chef di fiducia è autorizzato a sbucciarlo. Se non vengono pelati abbastanza in profondità, gli asparagi possono essere filamentosi. Se viene sbucciato troppo, potresti buttare via centinaia di dollari.

Per sbucciare gli asparagi bianchi, inizia a circa un pollice dalla testa e colpisci verso il basso fino all'estremità del gambo, mantenendo la pressione costante. Questo viene fatto delicatamente intorno al gambo, avendo cura di sostenere la lancia per non romperla. I trucioli vengono poi utilizzati per il brodo per fare la zuppa di asparagi.

Cotti al vapore o sbollentati in acqua ben condita con sale, succo di limone, burro e un po' di zucchero, i gambi degli asparagi bianchi accuratamente sbucciati rivelano un'esplosione di sapori terrosi, dolci e leggermente amari, simili a quelli che abbiamo imparato ad amare nelle verdure come radicchio, indivia o rucola. I tedeschi hanno persino una parola per descrivere questo tipo di sapore-edelbitter, che significa un amaro raffinato e buono (è usato anche per descrivere il cioccolato).

La pasta degli asparagi bianchi è morbida e cremosa, con una leggera filamentosità e un peso setoso. Al suo meglio, rivela una profusione di sapori burrosi, terrosi, nocciolati e succosi che è meglio servire al naturale o con accompagnamenti semplici come patate novelle bollite, salmone affumicato, uova sode tritate, prosciutto affumicato della Foresta Nera o spugnole.

Ma ancor più che il sapore, l'arrivo della stagione degli asparagi bianchi simboleggia, per molti europei, una specie di piccola vittoria. Inaugura la stagione invernale buia, grigia e fredda e pone le basi per un abbondante raccolto di frutta e verdura che si estende fino all'inizio dell'inverno, quando vengono raccolte le uve Riesling a vendemmia tardiva. Nessun altro ortaggio ha quel tipo di effetto.


Riepilogo della ricetta

  • 2 libbre di asparagi bianchi o verdi, pelati e legati in 6 mazzi, bucce riservate
  • Sale
  • 3 cucchiai di burro non salato
  • 3 cucchiai di farina per tutti gli usi
  • Pepe appena macinato
  • 1 cucchiaino di succo di limone fresco
  • Un pizzico di noce moscata appena grattugiata
  • 6 fette sottili di prosciutto affumicato, tipo Virginia o Foresta Nera
  • 1 tazza di formaggio Comté o Gruyère grattugiato (1/4 di libbra)

Preriscaldare il forno a 350 ° e imburrare leggermente una teglia poco profonda da 9 x 13 pollici. Porta a ebollizione 8 tazze d'acqua in una padella molto ampia e profonda. Aggiungere le bucce degli asparagi e salare l'acqua. Aggiungere i fasci di asparagi nella padella e cuocere a fuoco vivo finché sono teneri, circa 12 minuti. Trasferite gli asparagi in un piatto da portata e asciugateli. Filtrare il brodo di asparagi in un grande misurino di vetro.

Sciogliere il burro in una casseruola media. Sbattere la farina e cuocere a fuoco moderatamente alto per 1 minuto. Aggiungere 1 1/2 tazza di brodo di asparagi e cuocere a fuoco moderato, mescolando continuamente, finché la salsa non si addensa, circa 5 minuti. Condire la salsa con sale, pepe, succo di limone e noce moscata.

Togliete i fili agli asparagi e arrotolate leggermente una fetta di prosciutto attorno a ciascun fagotto. Trasferire gli asparagi e i fagottini di prosciutto nella teglia preparata e versarvi sopra la salsa. Cospargete con il formaggio e infornate il gratin nel terzo superiore del forno per circa 25 minuti, o finché il formaggio non si sarà sciolto e la salsa bolle.


  • 500 g/1 libbra 2 once di asparagi bianchi
  • 50 g di burro non salato
  • 1 scalogno, tritato finemente
  • 700 ml/1¼ pinte di brodo di pollo
  • 70 ml/4½ cucchiaio di crème fraiche
  • 2 tuorli d'uovo
  • 1 cucchiaio di sherry secco secco
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato, per guarnire i fiocchi

Per prima cosa sbucciare ogni gambo di asparago dalla punta all'estremità tagliata. Tagliare le punte e metterle da parte, quindi tagliare i gambi in pezzi di 1 cm.

Sciogliere il burro in una casseruola e far appassire lo scalogno per circa 5 minuti fino a renderlo traslucido – non farlo rosolare. Aggiungete i gambi degli asparagi tritati, tenendo da parte le punte, e fateli appassire dolcemente con lo scalogno per altri 5 minuti.

Versare il brodo e cuocere a fuoco lento fino a quando i gambi sono molto teneri. Ci vorranno 20-30 minuti, a seconda dello spessore dei gambi. Versare tutto in un robot da cucina e frullare fino a che non diventa molto liscio, quindi versare nuovamente la zuppa nella casseruola.

Riportare la zuppa a bollore e aggiungere le punte di asparagi messe da parte. Cuocere dolcemente per circa 5 minuti fino a quando le punte degli asparagi saranno appena cotte.

Mescolare la crème fraiche, i tuorli e lo sherry in una piccola ciotola. Con la padella fuori dal fuoco, unire questo composto alla zuppa e continuare a mescolare delicatamente per un paio di minuti finché i tuorli non si saranno addensati. Scaldare a fuoco molto dolce, mescolando continuamente e facendo attenzione a non rompere le punte degli asparagi.

Servire la zuppa guarnendo con una spolverata di prezzemolo e a parte una generosa fetta di pane tedesco di patate ben imburrato. Phwoar!


Guarda il video: Տավարի միս #langet սերուցքով և ռոքֆոր պանրովխավարտ ջեռոցում պատրաստած ծնեբեկ #tsnebek #asparagus (Giugno 2022).