Pasta Jumari


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Porzioni: -

Tempo di preparazione: meno di 15 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Pasta Jumari:

Tutti gli ingredienti vengono dati attraverso il robot da cucina fino a quando non diventa un composto fine e spumoso.La pasta jumari è molto facile da preparare ed è molto gustosa.pasta jumari con tritacarne.Si serve su pane fresco con fette di cipolla,cipolline, pomodori o anche sottaceti.


Ingredienti Pogacele Cu Jumari:

  • 550 grammi di farina
  • 25 grammi di lievito fresco
  • 1 o
  • 2 cucchiai di strutto (freddo, non fuso)
  • 200ml. di latte caldo (+/-)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 200 grammi di jumari (250 grammi funzionano, ma ho mangiato il resto, erano molto buoni :P)
  • Sale e pepe a piacere
  • 1 uovo sbattuto
  • piccolo cumino

Preparazione dell'impasto per pane jumari

1. In una tazza, strofinare il lievito con un cucchiaino di zucchero. Aggiungere 2 cucchiai di farina e un po' di latte tiepido e attendere che si formino delle vesciche (mettere in luogo tiepido).

2. In una ciotola, strofinare la farina con lo strutto e il sale fino a renderla sabbiosa. Fare un luogo al centro dove viene versato il lievito lievitato. Aggiungere a poco a poco il latte tiepido in cui è stato sbattuto l'uovo intero. Impastare fino ad ottenere un impasto liscio, leggermente più spesso dell'impasto della torta.

3. Coprire l'impasto e lasciar lievitare a temperatura ambiente fino al raddoppio del volume. Poi stendete la pasta sul piano di lavoro unto con un velo d'olio.

Ripiegare l'impasto con le capesante e modellare l'impasto con le capesante

Prima di tutto, vorrei vantarmi della bellezza delle braciole di maiale:

5. Stendere l'impasto, aiutandosi con un mattarello, in una sfoglia rettangolare di circa 1 cm di spessore.

6. Ungere l'impasto con la pasta jumari.

Hai due alternative di lavoro: o dividere la pasta jumari in 3, ungendo l'impasto con un terzo ad ogni involucro, oppure fare come faccio io e mettere tutta la pasta jumari sull'impasto dall'inizio. Il risultato sarà lo stesso, qualunque sia il percorso che scegli di seguire.

7. Partendo dai due lati più corti del rettangolo, portare i bordi della pasta al centro fino a farli incontrare, quindi piegare in due, sulla linea di giunzione.

9. Dopo 20-30 minuti, stendere di nuovo l'impasto. Si piega sul lato più lungo, questa volta solo in tre.

Finitura e cottura

11. Mettiamo i nostri vasetti con le capesante in una teglia ricoperta di carta da forno (in realtà ne ho presi due). Li lasciamo a temperatura di cucina finché non crescono bene. Il tempo di crescita dipende sia dalla temperatura in cucina che dalla qualità del lievito e della farina utilizzati, quindi è difficile da stimare. Mi ci sono voluti circa 30 minuti.

12. Cuocere in forno preriscaldato a 190°C, ad un'altezza media, finché non saranno ben dorati (circa 15-20 minuti).


Realizzato da Juicer.io

(5 punti / voti totali: 39)

angela 9 anni fa - 10 dicembre 2008 14:35

Re: pasta Jumari

Anche Cesare lo vuole. da dove preparo il jumari?

Ioana 9 anni fa - 10 dicembre 2008 14:43

Re: pasta Jumari

se ha pazienza gli terremo un vasetto fino a gennaio oppure ci ritroveremo a Natale a metà strada per portarvi la pasta

angela 9 anni fa - 10 dicembre 2008 15:25

Re: pasta Jumari

allora cosa fare, abbiamo pazienza!

Ioana 9 anni fa - 10 dicembre 2008 17:27

Re: pasta Jumari

poi l'ho messo in lista con le salsicce

Ardelean Ancutza 9 anni fa - 10 dicembre 2008 17:34

Re: pasta Jumari

Angela, ti do un consiglio: lo trovi in ​​macelleria o nei negozi specializzati su carne fresca (non so come ti trovi, non sono stata in Italia), pancetta fresca affumicata e tagliata farlo in pezzi più grandi e farlo sciogliere in una pentola capiente, credo si aggiunga un po' di sale (chiedo a mia madre se volete dettagli). Quando le capesante sono rosse, è pronta! Quindi hai capesante fresche e lardo, se usi.

Ioana, se metti dello strutto fresco (dopo che si è indurito) sopra il composto fatto da te, prima di tutto ci sarà più pasta (puoi condividerla anche con Angela) ma sarà ancora più cremosa e si spalmerà meglio su il pane.

Ioana 9 anni fa - 10 dicembre 2008 17:42

Re: pasta Jumari

anca, non pensavo di mettere lo strutto. Hai ragione lo rende più cremoso, è logico ora che lo dici. Vedrò al prossimo turno quanto ci piace lo strutto e vi dirò (ci piace sicuramente lo strutto sul pane fresco) farò una porzione a parte per Angela, perché presto taglieremo il maiale e avrò più capesante

Non ho mai sentito parlare di quel pollo sulla dose! si è ammalato e tu non potevi mangiarlo?

Ardelean Ancutza 9 anni fa - 10 dicembre 2008 17:47

Re: pasta Jumari

Beh, non avevo parole. e non volevo parlare con la bocca piena. era buonissimo. Ho ripetuto l'hot dog, anche il pompelmo. Mille grazie per le ricette.
La pasta Jumari funziona molto bene con quella pasta rossa ungherese piccante.

Ioana 9 anni fa - 10 dicembre 2008 17:52

Re: pasta Jumari

angela 9 anni fa - 10 dicembre 2008 18:44

Re: pasta Jumari

Ho provato anche a fare i jumari qui, ma non sono usciti, il lardo era un po' buono, ma il jumari no.. settimane!

angela 8 anni fa - 30 gennaio 2009 16:09

Re: pasta Jumari

Ho assaggiato anche la pasta jumari preparata da Ioana! era molto buono, non riuscivo a smettere di mangiare, è l'unico cibo che ho portato dal paese e credo ne sia valsa la pena! grazie per il pasto!

Ioana 8 anni fa - 30 gennaio 2009 19:26

Re: pasta Jumari

ma ora mangerei qualsiasi cosa, non dovevo leggere nulla sul sito, queste foto ora sono contro di me. Sono ancora al lavoro, sto svenendo e ho freddo, sto tremando, spero di essere solo stanco e non ho preso un raffreddore

angela 8 anni fa - 30 gennaio 2009 19:30

Re: pasta Jumari

coraggio e non dimenticarti di fare un tè caldo con tanto limone e miele!Ho la febbre e ho freddo ma domani devo lavorare e soprattutto preparare la cena. Il compleanno di Dani!

Ioana 8 anni fa - 31 gennaio 2009 21:06

Re: pasta Jumari

Per fortuna non ho freddo, ero solo stanco ieri sera

per mostrarci la torta per Dani, perché mi hai incuriosito! sei rimasto fedele alla stessa idea di RO? Non dico quale, per non rovinare la sorpresa, aumenti i preparativi!

cornelia 8 anni fa - 6 febbraio 2009 07:48

Re: pasta Jumari

Ioana- Ho preparato questa pasta appetitosa ieri sera, è davvero meravigliosa! Io, mio ​​marito e il ragazzo (io e i miei ragazzi, intendo) continuiamo a rassicurarci a vicenda: "Questa è l'ultima fetta!" Poi, tra 5 minuti di nuovo: "Ecco".
Guai al nostro colesterolo. (Certo, mentre piango per la pietà del colesterolo, sto già pensando a quando ripeterò la figura. Con pasta jumari, non con piagnucolii. Fino ad allora.
* Le mie metà non erano fatte di pancetta, ma di una costoletta di maiale fresca, dal macellaio. Quella carne, ben rosolata, dona alla pasta un sapore ancora migliore.

Ioana 8 anni fa - 6 febbraio 2009 07:59

Re: pasta Jumari

anche mia nonna, dalla pancetta con tanta carne e vengono buoni, e io porto sempre una piccola quantità di jumari per non cadere nel peccato. Quindi, il mio colesterolo è al sicuro, sono contento che ti sia piaciuta la mia pasta

Anca Elena 8 anni fa - 29 dicembre 2009 11:15

Re: pasta Jumari

e mia nonna mi faceva la pasta jumari quando ero piccola e mi piaceva mangiarla con sopra un velo di senape. sembra aprire il suo aroma

ghita niculae 5 anni fa - 28 gennaio 2012 12:11

ricetta extra con jumari

500 gr.jumari
120 senape un po' piccante
due tuorli sodi,
pepe qb * Metto una ligurita (
sale quanto basta * io ne metto circa quanto pepe (
2 cipolle adatte, tritate finemente e indurite
un peperone tritato finemente e indurito con la cipolla
succo di un quarto di limone
un mucchio di aneto
un mazzetto di prezzemolo
Tutti vengono dati due o tre volte attraverso il tritacarne. Alla fine mettetelo in barattoli con coperchio e conservatelo in frigo. Servire sul pane tostato e baciare un bicchiere di vino rosso.

coman 5 anni fa - 31 luglio 2012 21:21

Re: pasta Jumari

jenny viena 4 anni fa - 15 dicembre 2013 12:05

Re: pasta Jumari

Che dire, la tua ricetta è molto buona, lo faceva anche mia nonna, qui a Vienna dove vivo, si mangia più velocemente, quindi nella composizione ho messo anche un peperoncino verde piccante. bestiale come mi piace dire.


Tre ricette per snack a base di braciole di maiale

Per le fredde mattine d'inverno, o per la base di alcune confezioni, abbiamo per voi tre ricette di snack a base di braciole di maiale.

Tre braciole di maiale

Ci piacciono le uova strapazzate e le serviamo con gusto, soprattutto quelle leggermente impanate e carnose, fatte di quelle più grasse, che spesso rimangono crude, possiamo preparare altre golosità, tra le quali abbiamo scelto quelle più pratiche e apprezzate. tre ricette di snack a base di braciole di maiale.

Con pochi altri ingredienti aggiunti e le spezie preferite possiamo preparare una varietà di scaloppine di maiale, perfette da servire durante la giornata.


Pasta di uova strapazzate

Come ti ho detto qualche tempo fa, mi sono ricordato pasta jumari che mangiavo da bambino quando andavo in Transilvania, dalla nonna di mia madre. Ho realizzato la versione semplice della ricetta, quella con cipolla e senape, ma, ricercando le varianti di ricetta esistenti, ho visto che esiste anche la versione con uovo.

Ovviamente non ho potuto fare a meno di testare questa variante, che mi è sembrata un po' più fine, più gustosa di quella "base", quella semplice. In qualche modo è normale che sia così perché l'uovo nella sua composizione gli conferisce un gusto migliore.

L'unico problema sarebbe che è ancora più calorico e più difficile da digerire. La combinazione di uova e grasso non è molto "felice", soprattutto quando si hanno problemi di salute, come cattiva digestione o problemi biliari.

Ma, comunque, la lussuria, ogni tanto non so per quanto tempo, assaggiare una fetta di pane spalmata di pasta di guscio d'uovo non guasta proprio. La mia opinione di un avido non specialista.

È molto facile da fare, proprio come l'altra opzione, il che significa che mettiamo tutto nel vaso del frullatore e passiamo. La differenza è che questa volta aggiungiamo anche le uova.


Pasta Jumari

Mi hai ricordato i miei viaggi d'infanzia: mia madre ha preparato questa pasta come Adriana dai jumari tirati alla macchina per la carne con cipolle e uova sode. Deliziosa da spalmare sul pane.

NADIA MARIA (Chef de cuisine), 8 febbraio 2010

È un'ottima pasta jumari. Ora che ho visto la ricetta, ricordo che mia madre la preparava, all'inizio della primavera, quando non si aveva più voglia di mangiare carne di maiale e le capesante cominciavano ad avere un sapore rancido. Per non perdere la bontà delle capesante, le trita, le aromatizza e non so se ha aggiunto altro, ma non credo. Quindi, quando sono comparsi cipolle verdi e ravanelli, è stata una prelibatezza oltre a un pezzo di urda e un pezzo di formaggio fresco. Mnam, mnam.

burdulea maria elena (Chef de cuisine), 7 febbraio 2010

Che mangiare salsicce è una pasta jumeri più salutare.

valentina ionita (Chef de cuisine), 7 febbraio 2010

Deve essere molto gustoso.

burdulea maria elena (Chef de cuisine), 31 gennaio 2010

Preparo anche io, ma senza margarina.

valentina ionita (Chef de cuisine), 31 gennaio 2010

Deve essere molto gustoso.

adrianabb, 4 gennaio 2010

Ho messo le capesante nel tritacarne, circa 2 cipolle rosse lessate. sale pepe. viene super

dicarmencitta1957 (Chef de cuisine), 26 dicembre 2009

La pasta Jumari è ottima con le cipolle rosse, ma perché mettere la margarina. Penso che sia buono senza margarina (l'intero Internet urla che la margarina è cancerogena, non rovinerei le capesante con la margarina).

Sidy (Chef de cuisine), 20 dicembre 2009

Anche Lumi lo pensava. non funziona senza margarina?

kata0587 (Chef de cuisine), 17 dicembre 2009

questa pasta è molto buona. Non vedo l'ora di tagliare il maiale per fare di più)


Copyright © PETRY. Tutti i diritti riservati. | Sito realizzato da Alla Creation.

Questo sito web utilizza i cookie per fornire ai visitatori una migliore esperienza di navigazione e servizi su misura per le esigenze e gli interessi di ciascuno. certSIGN ha aggiornato la propria Privacy Policy e Cookies Policy per recepire le modifiche previste dal Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati. Prima di continuare a navigare nel nostro sito web, leggere le due politiche. Continuando a navigare nel nostro sito web, confermi di accettare l'uso dei cookie in conformità con la Cookie Policy. Le impostazioni dei cookie possono essere modificate in qualsiasi momento, seguendo le istruzioni nella Cookie Policy.

Il cookie richiesto dovrebbe essere sempre abilitato in modo che possiamo salvare le tue preferenze relative alle impostazioni dei cookie.

Se disabiliti questi cookie, non saremo in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che ogni volta che visiti questo sito dovrai abilitare o disabilitare nuovamente i cookie.


Pasta di capesante

Ho comprato una scatola di forbici, così ansiosa, e si è rivelata troppo forte. E visto che non butto via il cibo, quello che pensavo, li trasformerò in una buonissima pasta al gusto di capesante.

Ingrediente: 200 g di capesante, 2 cucchiaini di senape, 1 spicchio d'aglio, un cubetto di burro

Metodo di preparazione: Amalgamate molto bene le capesante (se sono grandi tagliatele a pezzetti), aggiungete l'aglio passato al torchio, il pezzetto di burro (per la cremosità) e la senape.

Dare qualche altro impulso con il mixer verticale.

Togliete la pasta jumari in una ciotola ed è pronta per essere servita su fette di pane fresco o abbrustolito, come la vostra anima desidera.

È un antipasto gustoso e ciò che è più importante diamo utilità ai jumari se non sono di nostro gradimento così semplici.

PS. Nuova versione: 250 g di capesante, 2 uova sode, 2 cucchiaini di senape, 3 cucchiaini di formaggio spalmabile. Il modo in cui funziona è lo stesso.


Pasta Jumari, deliziosa ricetta tradizionale contadina, VIDEO

La pasta Jumari, ricetta tradizionale della Transilvania, calorica ma irresistibile dopo una giornata di camminate al freddo o in slittino. Una ricetta che riutilizza ingegnosamente le capesante, i nostri contadini non hanno buttato niente come sappiamo, tutto è stato riutilizzato, è facile da preparare e facile da consumare, spalmabile sul pane. Come noi in famiglia prepariamo la pasta jumari.

Quando dici "pasta jumari", suona strano. Ma ti assicuro che non lo è. Questo spuntino è sorprendentemente gustoso e, sebbene tu possa avere altre aspettative, non hai la sensazione di mangiare le stesse capesante che hai appena tritato.

In casa nostra, questa ricetta entra in gioco quando le capesante iniziano ad ammorbidirsi. Mangio solo qualche pezzo di appetito, mi piace ma cerco di trattenermi ma ho molto successo davanti a mio marito e ai miei figli ma, molto pretenziosi e capricciosi, a loro piace solo finché sono croccanti. Quando inizia ad ammorbidirsi (cosa che, inevitabilmente, accade), appare la richiesta magica: & # 8221 Per favore, fai un po' di pasta jumari. & # 8221

Ci sono & #8211 come è normale & #8211 molte varianti di questa pasta. Abbiamo un po' testato tutto quello che abbiamo trovato, cercando di migliorare la ricetta di famiglia (che era comunque buona così com'era ma inutile dire che siamo pretenziosi).

Ora mi rendo conto che non ho pubblicato la ricetta per preparare le capesante. Questo è davvero imbarazzante e correggerò la fuga, ma praticamente l'ho fatto di recente un video che include la ricetta per jumari e strutto all'inizio, è la ricetta per carne allo strutto, molto successo nella nostra famiglia.

Tornando alla nostra ricetta per pasta jumari, devo dirvi che è una ricetta molto facile da realizzare. Avrai bisogno di un tritacarne o di un frullatore più forte. Il tritacarne sarebbe più indicato, raramente ci sono frullatori che hanno il potere di tritare le capesante senza rompersi. Te lo dico per esperienza, ne ho sofferto uno.

Normalmente, la pasta jumari viene servita spalmata in uno strato sottile (un po') sul pane con cipolle rosse tagliate a fettine sottili e sottaceti. Ti consiglio di provare la mia ricetta pane fatto in casa, è buonissimo e si prepara senza impastare, quindi con il minimo sforzo da parte vostra.

Mmmm, è una vera bontà, calorie cattive (è vero) ma buonissime. Non possiamo resistere a fare almeno 2-3 porzioni all'anno. Per noi inverno non è inverno finché non ci godiamo una fetta di pane unta con pasta jumari e fettine sottili di cipolla rossa. Non puoi nemmeno immaginare quanto si adatti bene una fetta di questo dopo un'intensa giornata di slittino. Con accanto un tè profumato e caldo o un po' di brandy bollito con pepe.

Ricordo che da studente andavo con la banda in una modesta azienda vinicola nel centro di Sibiu, lo studente la chiamava perché i clienti erano per lo più studenti e veniva servito del buon vino, brandy bollito con spezie e degli snack molto economici & # 8211 ungere il pane con cipolla rossa, pasta di fagioli sul pane con crauti e questa pasta jumari tutta cipolla rossa. E arrivò un amico, un nuovo membro della banda (aveva iniziato a uscire con un amico della banda). Quando vede il piatto con gli snack sopra ed è invitato a servire (educatamente, perché, beh, era un nuovo membro della banda) finché non prende qualcos'altro (non il contrario, ma il resto della banda sapeva cosa fosse lì ed era pronto a divorare tutto), fece una smorfia spaventata e annuì freneticamente rifiutando. Dopo una fila di tuiculite bollita, chi osa prendere una fetta di merenda dal piatto? Il nostro nuovo amico & #8230 E dopo il primo, seguito il secondo, poi il terzo & #8230 che ti dico, in una parola ha divorato quasi tutto l'altopiano, abbiamo dovuto ordinare un'altra riga. Ma c'era anche un gelo di pietre che si spezzavano. Stavo facendo una partita a palle di neve, stavo anche facendo delle slitte per un'intera mattinata e, dopo tanta agitazione, un piatto con questi snack tradizionali è stato il pasto regale, parola d'ordine!


Video: Pasta de jumari reteta traditionala, atat de buna ca te lingi pe degete (Giugno 2022).