Ricette di cocktail, liquori e bar locali

Zuppa di patate novelle al rafano

Zuppa di patate novelle al rafano



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Inizialmente siamo partiti dall'idea della zuppa sassone e siamo arrivati ​​a quello che si vede. Cioè, questa preparazione fa parte del ciclo "dove dai e dove rompi": D! Il rafano può essere servito solo su un piatto, quanti ne vuoi.

  • 1 kg di patate novelle
  • 500 gr di costine affumicate - fatte in casa
  • 1 cucchiaio di pepe nero in grani
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di ciambelle al forno tritate
  • 2 carote
  • 2 gambi di sedano sedano
  • 2 gambi di aglio verde
  • 2 -4 cucchiai di rafano in aceto
  • 1 cucchiaino di timo secco tritato
  • 1 gambo di aneto secco
  • 1 link di prezzemolo verde
  • panna acida o sana-opzionale
  • Sale (facoltativo

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: meno di 60 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Zuppa di patate novelle al rafano:


  1. Pulite e lavate le verdure.

  2. Tagliare le patate a cubetti e metterle in acqua fredda.

  3. Le costine affumicate vengono bollite in acqua bollente per 10 minuti e scartate.

  4. Il gusto del fumo non sarà così forte.

  5. Mettere in una pentola 2 l di acqua. Quando inizia a bollire, lessare le costine, le carote, il timo, l'aneto, il pepe in grani e le cipolle intere.

  6. Quando le carote saranno quasi penetrate, aggiungete le patate lavate in acqua.

  7. Lessare anche ora le ciambelle, il sedano a fette e l'aglio a fette.

  8. Far bollire a fuoco medio fino a quando le patate non saranno penetrate.

  9. Il fumo rilascia abbastanza sale.

  10. Assaggiare alla fine e, se necessario, aggiungere altro sale.

  11. Aggiungere il rafano all'aceto e al prezzemolo verde tritato.

  12. Servire la zuppa di patate novelle con sana o panna acida, cipolle verdi e peperoncino.

  13. Mettiamo più rafano nel piatto.

Buon appetito !!!!

Siti di suggerimenti

1

Al momento di servire, abbiamo aggiunto più rafano e salutare [perché non è grasso come la panna acida].

2

Il petto si mescola bene nella zuppa e non è acido come lo yogurt.

3

Il fumo rilascia abbastanza sale.

4

Assaggiare alla fine e, se necessario, aggiungere altro sale.


Facebook

Buon giorno.
Zuppa di verdure
Crema di sedano
Vassoio Curcan
Petto di tacchino alla griglia
Muscolo con salsa barbecue
Braciola di maiale alla griglia
Vassoio di polpa di maiale
Pastrami di pecora in teglia
Salsicce di pecora
Lingua con le olive
Polpa di pollo alla griglia
Pollo al curry
Pollo con verdure
Cotoletta di pollo
fegato di leone
Gamberetto
Salau tava
Grigliata dorata
Trota alla griglia
riso serbo
Piselli verdi
Spinaci
Fagioli verdi
Verdure messicane
Verdure alla griglia
Verdure al vapore
purè
Patate al naturale
patate novelle
Patate rustiche
Insalate:
Tono
bulgaro
Cesare
cavolo bianco
cavolo rosso
Cetrioli e ciambelle all'aceto
sottaceti
Cavolo acido
Barbabietola con rafano
Peperoni al forno
Melanzane
Deserto:
Creme brulee
Latte con riso
Tiramisù
Amandine
Sanatina
éclair
Muffin alla vaniglia
Croissant all'albicocca
Una bellissima giornata.

Shura - cibo cotto

Buon giorno.
Sacchetti di tacchino
Vellutata di verdure
Salsa di Muschiulet BBQ
Braciola di maiale al parmigiano
Carne di maiale con salsa di senape
Tochitura di maiale
Polpa di pollo alla griglia
Petto di pollo grigliato
Ali di salsa fredda
Martelli per il pane
Pui Shura
Pollo al gorgonzola
Snitel al sesamo
Vassoio Curcan
Gamberetto
orata
Trota
pertica
riso serbo
Spinaci
Piselli verdi
Fagioli verdi
Verdure alla griglia
Verdure al vapore
Verdure messicane
Funghi saltati
purè
patate novelle
Patate al parmigiano
Spicchi di patate
Insalate:
Tono
bulgaro
Cesare
cavolo bianco
cavolo rosso
Cetrioli e ciambelle all'aceto
Cavolo acido
sottaceti
Barbabietola con rafano
Peperoni al forno
Deserto:
Croissant all'albicocca
Cornlets con ciliegie
Muffin alla vaniglia
biscotti alla salsiccia
Una bellissima giornata.

Shura - cibo cotto

Buon giorno.
Zuppa di verdure
Crema di sedano
Vassoio Curcan
Petto di tacchino alla griglia
Muscolo con salsa barbecue
Braciola di maiale alla griglia
Vassoio di polpa di maiale
Pastrami di pecora in teglia
Salsicce di pecora
Lingua con le olive
Polpa di pollo alla griglia
Pollo al curry
Pollo con verdure
Cotoletta di pollo
fegato di leone
Gamberetto
Salau tava
Grigliata dorata
Trota alla griglia
riso serbo
Piselli verdi
Spinaci
Fagioli verdi
Verdure messicane
Verdure alla griglia
Verdure al vapore
purè
Patate al naturale
patate novelle
Patate rustiche
Insalate:
Tono
bulgaro
Cesare
cavolo bianco
cavolo rosso
Cetrioli e ciambelle all'aceto
sottaceti
Cavolo acido
Barbabietola con rafano
Peperoni al forno
Melanzane
Deserto:
Creme brulee
Latte con riso
Tiramisù
Amandine
Sanatina
éclair
Muffin alla vaniglia
Croissant all'albicocca
Una bellissima giornata.

Shura - cibo cotto

Buon giorno.
Zuppa di pollo alla greca
Vellutata di patate con pancetta
Tacchino in teglia
Petto di tacchino alla griglia
Polpa di maiale in teglia
Tritare con salsa di selvaggina
Filetto di maiale con salsa barbecue
Padella di maiale piccante
Polpa di pollo alla griglia
Pollo piccante
Pollo al gorgonzola
Cotoletta di pollo al sesamo
Cosce d'anatra all'arancia
Gamberetto
Trota
orata
pertica
Spinaci
Piselli verdi
Riso con mirtilli rossi
Fagioli verdi
Funghi saltati
Verdure alla griglia
Verdure al vapore
purè
patate novelle
Patate rustiche
Patate con telemea
Insalate:
Gamberetto
Tono
bulgaro
Cesare
caprese
cavolo bianco
cavolo rosso
Cetrioli e ciambelle all'aceto
sottaceti
Cavolo acido
Barbabietola con rafano
Adrei al forno
Melanzane
Deserto:
Amandine
Creme brulee
Latte con riso
Tiramisù
éclair
Croissant all'albicocca
biscotti alla salsiccia
assegno al limone
Muffin alla vaniglia
Una bellissima giornata.


ZUPPA DI MAIALE CON HREAN

Voglia di una zuppa calda e dal sapore forte? Prova la nostra zuppa di maiale! Il rafano ti farà sudare e chiedere un'altra porzione!

Ingrediente:
500 g di petto di maiale
3 patate
2 carote
una cipolla
un sedano
100 g di piselli surgelati
½ link di prezzemolo
200 g di tagliatelle
un cucchiaio di olio
300 ml di succo di cavolo cappuccio

► Preparazione:
1. Tritare finemente la cipolla, le carote affettate e la radice di sedano e soffriggere nell'olio. Aggiungete il petto di maiale tagliato a dadini e poi versate un litro d'acqua. Lasciare bollire per 15 minuti. Trascorso questo tempo aggiungete le patate a cubetti e i piselli surgelati.
2. Quando le patate sono cotte, aggiungere le tagliatelle e il succo di cavolo e aggiungere altra acqua.
3. A cottura ultimata aggiungete il prezzemolo tritato finemente, togliete dal fuoco e coprite con un coperchio per 10 minuti. Servire con rafano grattugiato e panna.


Mondate e tritate la cipolla, poi mettetela nell'olio per 2-3 minuti, aggiungete la pancetta tritata finemente e fate cuocere per altri 2 minuti.

Poi le patate a dadini, il sedano e il pepe tritati, le carote e le barbabietole passate attraverso una grattugia grande, riempire con acqua (circa 1.750 ml), sale qb e cuocere fino a cottura delle verdure (20 minuti).

Mettiamo il concentrato di pomodoro, poi il borsch bollito e le uova sbattute, proseguiamo la cottura per altri 5 minuti e spegniamo il fuoco, aggiungiamo il larice tritato e la zuppa è pronta.

Possiamo servirlo anche con panna acida, è buonissimo.Per chi vuole un'opzione a digiuno, può togliere la pancetta, e le uova possono essere sostituite con noodles senza casa. Buon lavoro e buon appetito!

Se ti ritrovi nel gusto delle ricette di questo blog, ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook. Troverai molte ricette pubblicate, nuove idee e discussioni con gli interessati.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi. Lì potrai caricare le tue foto con piatti provati e testati da questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro. Tuttavia, vi esorto a seguire le regole del gruppo!

Puoi seguirci anche su Instagram e Pinterest, con lo stesso nome "Ricette di tutti i tipi".


Nuova zuppa di patate al rafano - Ricette

2 carpe (ognuna di circa 1 kg)
1 cucchiaio di paprika
1 cucchiaino di crema Eros Pista o panna calda Piros Arany Univer
sale
1-2 pezzi di patate
6-7 pezzi di cipolla

Il pesce viene pulito e le ossa vengono rimosse. La pelle viene sbucciata, quindi la carne del pesce viene tagliata a cubetti di 1,5 cm, come lo spezzatino. Strofinare bene con la paprika, Eros Pista e un cucchiaino di sale. Se nel pesce è stato trovato latte o caviale, vengono messi da parte. Coprire per raffreddare.

Sbucciare le verdure, tagliare le patate a cubetti, la cipolla a fettine sottili e far bollire in 2,5 litri d'acqua. Le ossa e la testa pulita (fate attenzione a togliere il dente amaro!) si aggiungono all'acqua con le verdure, si sala con un cucchiaio di sale e si fa bollire.

Quando avrà raggiunto il bollore, coprite lasciando una piccola fessura e fate sobbollire per 1,5-2 ore. Facoltativamente, puoi aggiungere un mazzo di foglie di prezzemolo, un pomodoro, un peperone o un cuore di pepe.

Togliere dal fuoco, filtrare, passare la cipolla e le patate al setaccio e unire al succo filtrato. Togliete la carne dalle ossa e dalla testa, e - dopo che si saranno un po' raffreddate - passate la carne al setaccio.

Il succo denso così ottenuto viene bollito, quando è bollito si aggiunge latte o caviale e cubetti di pesce marinato, e si fa bollire per altri 5-6 minuti. Se necessario aggiungete altro sale, ed infine potete aggiungere la crema Eros Pista per renderla ancora più veloce.

La zuppa di pesce può essere preparata anche in un calderone. Per questo, il succo viene preparato dalla testa e dalla coda del pesce, filtrato (o passato al setaccio). Il corpo del pesce viene tagliato a fette, ottenendo così delle fette a forma di ferro di cavallo, vengono bollite nel succo. In modo simile si prepara la famosa zuppa di pesce di Baja, che diventa speciale grazie alle tagliatelle "fiammifero" che vengono cotte nella zuppa. I "fiammiferi" sono tagliatelle con uova tagliate esattamente della forma e delle dimensioni dei fiammiferi.

La preparazione della zuppa di pesce richiede molto tempo e molta fatica, per questo è consigliabile preparare il succo in quantità maggiori, e congelarlo in porzioni.

Chi ha un'avversione per la pulizia del pesce, può acquistare filetti di pesce, lische e testa puliti separatamente, eventualmente caviale e latte. Quindi la zuppa costerà un po' di più, ma è molto più facile da preparare.

Molti sono fermamente convinti che la zuppa di pesce sia vera solo se preparata con diverse varietà di pesce. I più nobili vengono puliti come le carpe e la carne piccante viene messa da parte. Pesci piccoli - ad es. dorme il nano - dopo essere stati puliti, vengono bolliti interi nella zuppa, quindi passati al setaccio.

Nella preparazione sono stati utilizzati i seguenti prodotti Univer: Crema Eros Pista o Crema calda Piros Arany.


1. Mescolare la paprika, il pepe, il sale e le spezie di rosmarino con un cucchiaio di olio. Strofinare e massaggiare le ali con questo masticare fino a quando non saranno ben unte. Coprire il piatto con le ali e lasciarlo in frigo per mezz'ora.

2. Cuocere le ali sulla griglia finché non saranno ben dorate su entrambi i lati. Mettiamo la radice di rafano sulla grattugia piccola e mettiamo il rafano in un barattolo. Aggiungiamo abbastanza aceto per inzuppare il rafano ma non per affogarlo. Aggiungere un pizzico di sale e aggiungere i due cucchiai di panna. Mescolare bene con un cucchiaino in un barattolo fino a che liscio e diventa una pasta. Si può usare anche il rafano commerciale, ma è meno potente. Su un piatto o un piatto più grande, fai un letto di rafano con un cucchiaio e posiziona le ali sopra.

Per le patate:

  • 1 kg di patate novelle più piccole
  • 3 spicchi d'aglio
  • 2 spicchi d'aglio verde
  • 3° gr di burro
  • prezzemolo
  • pepe, sale, olio

Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo. Fateli rosolare in una padella calda con due cucchiai di olio fino a quando non prendono un po' di crosticina. La teglia deve essere con la coda di metallo o removibile, in modo da poterla mettere in forno. Dopo che avranno preso colore, aggiungere i 3 spicchi d'aglio crudi ma schiacciati e il burro. Aggiungete un bicchiere d'acqua, aggiungete un pizzico di pepe e un pizzico di sale e infornate per 30 minuti. Proviamo le patate con una forchetta per controllare se sono cotte. Mettere l'aglio verde tritato e il prezzemolo tritato sopra le patate rosolate al forno.

Per la salsa di pomodoro:

  • 4-5 pomodori
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 peperoncino piccante
  • 1 cipolla
  • succo di limone
  • pepe, sale, olio d'oliva

Tagliamo i pomodori a cubetti più piccoli. Tritare il peperoncino - ognuno ne mette di più o di meno, secondo le preferenze e il prezzemolo verde. Tritiamo la cipolla dal coltello, il più piccola possibile. Mettere in una ciotola i pomodori, i peperoni, le cipolle e il prezzemolo. Prepariamo una salsa di 2 cucchiai di olio d'oliva, succo di limone, pepe macinato, sale ei due spicchi d'aglio messi sulla grattugia. Omogeneizzare la salsa, metterla in una ciotola sopra i pomodori e mescolare.


ZUPPA DI MAIALE UNGHERESE CON HREAN & # 8211 TORMA

Questa ricetta viene preparata soprattutto al momento della macellazione del maiale, ma anche in qualsiasi altro periodo invernale nella zona di Covasna-Harghita. Se ti piace il rafano, vale la pena provare.

INGREDIENTE:

ca. 1 kg di carote finemente grattugiate

1 tazza da 250 ml riempita con rafano grattugiato o più

2-3 l di succo di crauti

Scaldate la carota grattugiata nel suo stesso succo, aggiungete la carne e lasciate cuocere a fuoco lento finché la carne non cambia colore, quindi coprite con acqua solo fino al livello della carne e aggiungete la cipolla intera. Lasciar cuocere fino a quando la carne non sarà cotta.

Aggiungere il cervello di maiale, quindi versare 2 litri di succo di cavolo. Alla fine mettete il rafano grattugiato, mescolate e fate bollire per altri 10-15 minuti. Durante questo tempo assaggiamo e aggiungiamo sale, succo di cavolo o rafano se necessario.


La carne viene lessata in acqua fredda salata. Nel frattempo si stanno preparando le radici. È pulito, lavato, tritato finemente le cipolle, il sedano, il prezzemolo e le carote a cubetti - mi piacciono le verdure e le verdure tagliate simmetricamente, nella zuppa, e necessariamente tutto sul piatto che sostengo si adatti al cucchiaio. Quando il fuoco inizia a bollire, rimuovere con cura la schiuma alcune volte. Quando la schiuma non si forma così abbondantemente, aggiungi le radici. Portare a bollore a fuoco basso, se la zuppa bolle con grossi foruncoli risulterà torbida.

Preparate il resto delle verdure - qui potete fare degli abbinamenti secondo i gusti di tutti, io ho usato cavolfiore, fagiolini, peperoni e patate. Se il peperone e la patata mi sembrano un po' indispensabili (ma non necessariamente), potete rinunciare a una delle altre verdure e introdurne un'altra, a seconda delle vostre preferenze e del vostro gusto.

Si adattano benissimo cavolo bianco, piselli, gulia, ma, perché no, anche zucchine.

Quando le radici sono a metà cottura (iniziano ad ammorbidirsi) aggiungete il cavolfiore, i peperoni ei fagiolini. Controllate il grado di cottura della carne e quando la forchetta vi entra facilmente toglietela e fatela raffreddare un po'. Tagliare a cubetti il ​​più simmetrici possibile (per l'aspetto) e aggiungere al succo bollente.

Controllate quanto sono cotte le verdure e quando sono quasi cotte aggiungete le patate. Dopo averli bolliti, mettete i pomodori senza pelle tagliati a cubetti (ed eventualmente 1-2 cucchiai di brodo, a piacere). Lasciare bollire per 2-3 minuti e togliere dal fuoco. Prepara le verdure. Lavate e tritate finemente il larice, cospargetelo sopra e riempite di sapori la cucina.


Necessaria zuppa biblica giusta con l'uovo:

  • 1 biblico
  • 1 cipolla grande
  • 2 carote
  • 1 pastinaca
  • 1 sedano piccolo
  • 1 radice di prezzemolo
  • 1 peperone
  • 200 gr di brodo fatto in casa o pomodori a cubetti
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco e qualche rametto di larice
  • 1 uovo più un cucchiaio di mais
  • sale, pepe, timo secco (facoltativo)

Laviamo e curiamo bene la bibbia, togliendo i resti di piume e piumino (la mia micia era fatta di trama e richiedeva questa operazione), dopodiché la tagliamo a pezzi. In una pentola mettete tutta la carne, compresa la testa e le chele, e copritela con 5 litri di acqua fredda. Lo mettiamo a bollire, a fuoco medio. Quando appare la schiuma, rimuovila con un colino spesso o un cucchiaio. Facciamo bollire la biblilla finché, infilando una forchetta nella carne, troviamo che ha perso la sua resistenza e si è congelata.

Puliamo e tritiamo tutte le verdure: cipolla, carota, sedano, pastinaca, radice di prezzemolo, pepe. Li mettiamo tutti in uno, nella nostra zuppa. Forse ti starai chiedendo perché lotto con così tante radici, ma se fai un esperimento di chimica della zuppa con e senza la tripletta di sedano, prezzemolo e prezzemolo, noterai le differenze. A causa delle radici, ho rinunciato da tempo all'uso di vegetali o altri esaltatori di sapidità. Aggiungere il brodo tritato oi pomodori freschi. Lasciar cuocere fino a quando le verdure non saranno cotte.

Rompiamo un uovo in una ciotola, ci mettiamo sopra un cucchiaio di amido di mais e gli diamo un pizzico di sale. Lo sbattiamo con una forchetta per omogeneizzare. Possiamo metterci sopra un lucido per zuppa calda o metterlo direttamente nella pentola, non importa. Assaggiamo la zuppa e la condiamo con il sale. Spolverare con pepe macinato al momento e condire con prezzemolo tritato. Quando fa freddo, la zuppa biblica va benissimo con il rafano grattugiato nell'aceto, una combinazione che ti fa sentire benissimo. Se preferisci una zuppa più acida, il succo di cavolo o il borscht ti daranno grandi soddisfazioni.


- 1/2 kg di patate novelle
- 2 carote grandi
- fagioli verdi
- 1 cipolla media
- 1 lg di olio d'oliva
- sale
- Pepe
- prezzemolo (facoltativo)

Difficoltà: facile & punto medio Tempo di preparazione: 40 minuti & punto centrale n. porzioni: 6

Iniziate sbucciando le patate e portatele a bollore con la carota tritata e 3 litri d'acqua. Le patate e le carote sono più difficili da bollire, quindi inizia con loro! Dopo circa 15 minuti di bollitura, aggiungere la cipolla, i fagiolini e condire la composizione a piacere. Aggiungere un po' d'olio per dare più sapore. Dopo aver spento il fuoco aggiungete un mazzetto di prezzemolo tritato finemente.

A seconda delle tue preferenze, puoi aggiungere borscht, ma anche sm & acircnt & acircnă.