Ricette di cocktail, liquori e bar locali

Festeggia il quarto con 1 (o più) di questi grandi vini bianchi americani

Festeggia il quarto con 1 (o più) di questi grandi vini bianchi americani


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Questo 4 luglio festeggia con il più americano dei vini bianchi: gli chardonnay della California (o anche della Virginia). Qui ci sono 11 tra cui scegliere che vanno da $ 11 a $ 70 di prezzo.

Se le tue papille gustative vogliono qualcosa di diverso dallo chardonnay, vengono aggiunte altre tre possibilità, tra cui un ottimo chenin blanc - un'uva che ritorna nella Napa Valley - da Chappellet.

Che la celebrazione abbia inizio!

Vitigni Nobili “446” San Bernabe Chardonnay 2014 ($11)

Mix di sapori fruttati e salati, tante note tostate, quasi dolci con un lungo retrogusto.

Meiomi Monterey-Sonoma-Santa Barbara Chardonnay 2014 ($18)

Questa miscela di tre contee è una bietola estiva facile da bere, ma anche seria, con sapori persistenti di melone e pane tostato burroso, pieno al palato con una buona struttura.

Stinson Monticello Chardonnay 2014 ($25)

Una voce della Virginia. Fruttato maturo e ricco, principalmente mele fresche, con una certa mineralità, buon equilibrio e buona sensazione in bocca.

Frank Famiglia Carneros Chardonnay 2014 ($32)

Vino molto piacevole, ben strutturato, con buon fruttato — mela e lime — e peso moderato.

Chappellet Napa Valley Chardonnay 2014 ($34)

Una bietola di mezzo, né troppo legnosa né troppo magra, che rende piacevole e di facile beva.

La Follette Sangiacomo Sonoma Coast Chardonnay 2013 ($34)

Bevanda molto buona: una combinazione di mele verdi acide all'inizio che si addolciscono fino a un finale cremoso.

Flora Springs Napa Valley Chardonnay 2014 ($35)

Simile nel profilo al più costoso Flora's Legacy (vedi sotto), forse necessita di più freschezza nel finale, ma con buoni sapori.

Pfendler Sonoma Coast Chardonnay 2014 ($38)

Piacevole fruttato di mela verde con alcune piacevoli note di amaro e un finale tostato; moderatamente pieno, ma magro alla fine.

Jon Nathaniel Lavender Hill Carneros Chardonnay 2014 ($50)

Una new entry dalla famiglia dietro Flora Springs, il vino è cremoso e tostato ma ha una vena di mineralità; grande senza essere sopra le righe.

Pahlmeyer Jayson North Coast Chardonnay 2013 ($52)

Una bietola molto bella - sapori brillanti, buon equilibrio frutta-quercia, non eccessivamente burrosa.

Flora Springs L'eredità di Flora Napa Valley Chardonnay 2014 ($ 70)

Un vino elegante con profumo morbido al naso e al palato, anche se con qualche spigolo nel finale.

Vitigni Nobili “242” San Bernabe Sauvignon Blanc 2014 ($11)

Dolce alla menta, un po 'leggero - il tipo di vino che farebbe un buon spritz o funziona bene servito sul ghiaccio con una cannuccia.

Anaba “Landa Vineyard” Sonoma Coast Viognier 2013 ($27)

Morbido e leggero ma ben strutturato con molte note floreali, ma non eccessivamente fruttate; un tocco di siero nel finale.

Chappellet Napa Valley Chenin Blanc 2014 ($32)

Prima che arrivasse il dominio dello chardonnay, lo chenin blanc era ampiamente prodotto nella Napa Valley, e mi piacerebbe vederne di più come questo: sapori verdi croccanti, ma con più carattere di mela e aromi di fiori bianchi rispetto a quelli offerti dal sauvignon blanc.


Questi sono i migliori vini da sorseggiare in primavera

Piuttosto che attenersi ai nostri soliti vecchi preferiti, cambiare il vino che beviamo con le stagioni è un'opportunità per sperimentare una gamma più ampia di varietà e abbinamenti. Mentre il clima si riscalda e le nostre papille gustative iniziano a desiderare vini freschi e puliti, è tempo di iniziare a scegliere il vino per la sua leggerezza e semplicità.

Ecco alcuni suggerimenti su come ampliare il tuo palato e scegliere i migliori bianchi, rosati, rossi e spumanti per la stagione, secondo il sommelier Christopher Hoel, fondatore di Harper&aposs Club ed esperto wine curator per Wine Insiders e Martha Stewart Wine Co. Abbinali a occhiali da sole, 65 gradi giorni e l'odore dei fiori appena tagliati. Versati un bicchiere mentre accendi la griglia per la prima volta quest'anno.


Questi sono i migliori vini da sorseggiare in primavera

Piuttosto che attenersi ai nostri soliti preferiti, cambiare il vino che beviamo con le stagioni è un'opportunità per sperimentare una gamma più ampia di varietà e abbinamenti. Mentre il clima si riscalda e le nostre papille gustative iniziano a desiderare vini freschi e puliti, è tempo di iniziare a scegliere il vino per la sua leggerezza e semplicità.

Ecco alcuni suggerimenti su come ampliare il tuo palato e scegliere i migliori bianchi, rosati, rossi e spumanti per la stagione, secondo il sommelier Christopher Hoel, fondatore di Harper&aposs Club ed esperto wine curator per Wine Insiders e Martha Stewart Wine Co. Abbinali a occhiali da sole, 65 gradi al giorno e l'odore dei fiori appena tagliati. Versati un bicchiere mentre accendi la griglia per la prima volta quest'anno.


Questi sono i migliori vini da sorseggiare in primavera

Piuttosto che attenersi ai nostri soliti vecchi preferiti, cambiare il vino che beviamo con le stagioni è un'opportunità per sperimentare una gamma più ampia di varietà e abbinamenti. Mentre il clima si riscalda e le nostre papille gustative iniziano a desiderare vini freschi e puliti, è tempo di iniziare a scegliere il vino per la sua leggerezza e semplicità.

Ecco alcuni suggerimenti su come ampliare il tuo palato e scegliere i migliori bianchi, rosati, rossi e spumanti per la stagione, secondo il sommelier Christopher Hoel, fondatore di Harper&aposs Club ed esperto wine curator per Wine Insiders e Martha Stewart Wine Co. Abbinali a occhiali da sole, 65 gradi giorni e l'odore dei fiori appena tagliati. Versati un bicchiere mentre accendi la griglia per la prima volta quest'anno.


Questi sono i migliori vini da sorseggiare in primavera

Piuttosto che attenersi ai nostri soliti vecchi preferiti, cambiare il vino che beviamo con le stagioni è un'opportunità per sperimentare una gamma più ampia di varietà e abbinamenti. Quando il clima si riscalda e le nostre papille gustative iniziano a desiderare vini freschi e puliti, è tempo di iniziare a scegliere il vino per la sua leggerezza e semplicità.

Ecco alcuni suggerimenti su come ampliare il tuo palato e scegliere i migliori bianchi, rosati, rossi e spumanti per la stagione, secondo il sommelier Christopher Hoel, fondatore di Harper&aposs Club ed esperto wine curator per Wine Insiders e Martha Stewart Wine Co. Abbinali a occhiali da sole, 65 gradi giorni e l'odore dei fiori appena tagliati. Versati un bicchiere mentre accendi la griglia per la prima volta quest'anno.


Questi sono i migliori vini da sorseggiare in primavera

Piuttosto che attenersi ai nostri soliti vecchi preferiti, cambiare il vino che beviamo con le stagioni è un'opportunità per sperimentare una gamma più ampia di varietà e abbinamenti. Mentre il clima si riscalda e le nostre papille gustative iniziano a desiderare vini freschi e puliti, è tempo di iniziare a scegliere il vino per la sua leggerezza e semplicità.

Ecco alcuni suggerimenti su come ampliare il tuo palato e scegliere i migliori bianchi, rosati, rossi e spumanti per la stagione, secondo il sommelier Christopher Hoel, fondatore di Harper&aposs Club ed esperto wine curator per Wine Insiders e Martha Stewart Wine Co. Abbinali a occhiali da sole, 65 gradi giorni e l'odore dei fiori appena tagliati. Versati un bicchiere mentre accendi la griglia per la prima volta quest'anno.


Questi sono i migliori vini da sorseggiare in primavera

Piuttosto che attenersi ai nostri soliti preferiti, cambiare il vino che beviamo con le stagioni è un'opportunità per sperimentare una gamma più ampia di varietà e abbinamenti. Mentre il clima si riscalda e le nostre papille gustative iniziano a desiderare vini freschi e puliti, è tempo di iniziare a scegliere il vino per la sua leggerezza e semplicità.

Ecco alcuni suggerimenti su come ampliare il tuo palato e scegliere i migliori bianchi, rosati, rossi e spumanti per la stagione, secondo il sommelier Christopher Hoel, fondatore di Harper&aposs Club ed esperto wine curator per Wine Insiders e Martha Stewart Wine Co. Abbinali a occhiali da sole, 65 gradi al giorno e l'odore dei fiori appena tagliati. Versati un bicchiere mentre accendi la griglia per la prima volta quest'anno.


Questi sono i migliori vini da sorseggiare in primavera

Piuttosto che attenersi ai nostri soliti vecchi preferiti, cambiare il vino che beviamo con le stagioni è un'opportunità per sperimentare una gamma più ampia di varietà e abbinamenti. Mentre il clima si riscalda e le nostre papille gustative iniziano a desiderare vini freschi e puliti, è tempo di iniziare a scegliere il vino per la sua leggerezza e semplicità.

Ecco alcuni suggerimenti su come ampliare il tuo palato e scegliere i migliori bianchi, rosati, rossi e spumanti per la stagione, secondo il sommelier Christopher Hoel, fondatore di Harper&aposs Club ed esperto wine curator per Wine Insiders e Martha Stewart Wine Co. Abbinali a occhiali da sole, 65 gradi giorni e l'odore dei fiori appena tagliati. Versati un bicchiere mentre accendi la griglia per la prima volta quest'anno.


Questi sono i migliori vini da sorseggiare in primavera

Piuttosto che attenersi ai nostri soliti preferiti, cambiare il vino che beviamo con le stagioni è un'opportunità per sperimentare una gamma più ampia di varietà e abbinamenti. Mentre il clima si riscalda e le nostre papille gustative iniziano a desiderare vini freschi e puliti, è tempo di iniziare a scegliere il vino per la sua leggerezza e semplicità.

Ecco alcuni suggerimenti su come ampliare il tuo palato e scegliere i migliori bianchi, rosati, rossi e spumanti per la stagione, secondo il sommelier Christopher Hoel, fondatore di Harper&aposs Club ed esperto wine curator per Wine Insiders e Martha Stewart Wine Co. Abbinali a occhiali da sole, 65 gradi giorni e l'odore dei fiori appena tagliati. Versati un bicchiere mentre accendi la griglia per la prima volta quest'anno.


Questi sono i migliori vini da sorseggiare in primavera

Piuttosto che attenersi ai nostri soliti preferiti, cambiare il vino che beviamo con le stagioni è un'opportunità per sperimentare una gamma più ampia di varietà e abbinamenti. Mentre il clima si riscalda e le nostre papille gustative iniziano a desiderare vini freschi e puliti, è tempo di iniziare a scegliere il vino per la sua leggerezza e semplicità.

Ecco alcuni suggerimenti su come ampliare il tuo palato e scegliere i migliori bianchi, rosati, rossi e spumanti per la stagione, secondo il sommelier Christopher Hoel, fondatore di Harper&aposs Club ed esperto wine curator per Wine Insiders e Martha Stewart Wine Co. Abbinali a occhiali da sole, 65 gradi al giorno e l'odore dei fiori appena tagliati. Versati un bicchiere mentre accendi la griglia per la prima volta quest'anno.


Questi sono i migliori vini da sorseggiare in primavera

Piuttosto che attenersi ai nostri soliti vecchi preferiti, cambiare il vino che beviamo con le stagioni è un'opportunità per sperimentare una gamma più ampia di varietà e abbinamenti. Mentre il clima si riscalda e le nostre papille gustative iniziano a desiderare vini freschi e puliti, è tempo di iniziare a scegliere il vino per la sua leggerezza e semplicità.

Ecco alcuni suggerimenti su come ampliare il tuo palato e scegliere i migliori bianchi, rosati, rossi e spumanti per la stagione, secondo il sommelier Christopher Hoel, fondatore di Harper&aposs Club ed esperto wine curator per Wine Insiders e Martha Stewart Wine Co. Abbinali a occhiali da sole, 65 gradi giorni e l'odore dei fiori appena tagliati. Versati un bicchiere mentre accendi la griglia per la prima volta quest'anno.


Guarda il video: Ketika BOTOL WINE TERTUA Di Dunia Dibuka, Inilah Yang Terjadi.. (Giugno 2022).